Camerette design, per gli adulti di domani

Progetto cameretta

Crescere il proprio figlio educandolo non è un compito banale e come si dice in gergo "Nessuno è nato imparato!". Occorre quindi partire da ciò che possiamo donare liberamente e senza fatica, ovvero il nostro amore, che si traduce in tanti piccoli gesti quotidiani, che vanno dal prenderci cura di lui a regalargli sorrisi e affetto, sino ad ascoltare i suoi sentimenti, i suoi desideri, cercando poi di tramutarli in realtà. Dobbiamo saper creare per lui un nido accogliente in cui possa sentirsi protetto e crescere in tutta sicurezza e serenità. Questo concetto del nido, del rifugio sereno, si concretizza con spazi pensati a misura di bambino, con ambienti protetti e confortevoli, in cui possa giocare, riposare e crescere nel benessere. La cameretta che dovremo costruirgli dovrebbe rispondere alle sue necessità e ai suoi gusti e al contempo essere funzionale e colorata, uno spazio che possa stimolarlo nell'apprendimento e al contempo allontanarlo dallo stress e dalle ansie quotidiane. In questo arduo compito il design accorre in nostro aiuto, design inteso come studio attento e dettagliato delle forme degli arredi, mobili che sappiano conciliare estetica e funzionalità, che sappiano essere innovativi nei materiali e nelle geometrie e che riescano a soddisfare i nuovi modi di vivere contemporaneo. Un pratico esempio ce lo dà Doimo Cityline con la cameretta design CityDream #136, in foto; uno spazio pensato per le femminucce, che combina soluzioni intelligenti ed originali e tutta l'armonia e il romanticismo delle tonalità soft e pacate, che piacciono tanto alle ragazze. La composizione vede: il letto Montreal, caratterizzato da ante push-pull e vani a giorno, ideali per organizzare e contenere oggetti e giocattoli sfruttando in modo ottimale lo spazio sotto il materasso e una boiserie con pannelli Foster che consente di applicare a parete pensili e scrittoio, che può anche essere spostato e allungato in base alle necessità.
Progetto cameretta


Design per bambini in cameretta

Design per bambini in cameretta Il design applicato agli spazi per bambini dovrebbe essere capace di affascinarli con forme accattivanti e accostamenti cromatici perfettamente combinati, dovrebbe saper stimolare la loro creatività e fantasia e aumentare il loro confort abitativo. Spazi pensati per essere anche composti liberamente all'interno della stanza, modularità è infatti la parola d'ordine, infinite possibilità di personalizzare combinazioni di elementi, finiture e colori, al fine che ogni bambino si senta in armonica con il suo privato ambiente domestico. Arredi né ingombranti né scomodi ma ergonomici, dagli angoli arrotondati, mobili studiati affinché il bambino possa svolgere serenamente tutte le sue attività, tipiche delle varie fasi della sua crescita, dal gioco al libero movimento, dallo studio al riposo notturno e diurno. Le camerette di design rispondono anche alle esigenze delle mamme, ovvero contenere e ordinare, per tenere tutto sotto controllo; ecco quindi che compaiono cassetti nascosti, armadi camuffati da soppalchi, vani contenitori in ogni dove, soluzioni salvaspazio intelligenti e funzionali, come quella proposta da Dielle con la cameretta per ragazzi Genius Disposizione a "L", in foto. L'ingombro da chiuso del letto superiore scorrevole è pari a quello di un letto tradizionale, una volta aperto invece, il letto lascia a vista la pedana con gradoni che conduce alla zona rialzata. La composizione vede un grande armadio con vano angolare ampio e profondo, stile cabina armadio e verticali e terminali vani a giorno. La parte sotto la pedana può essere accessoriata con mensole e cassettoni. Pratico e moderno, Genius prevede anche l'aggiunta di un secondo letto, anche questo estraibile e munito di ruote piroettanti, come pure estraibile è la scrivania.

  • armadio cameretta clei Nell’arredo di una cameretta l’armadio è un pezzo importante: assolve infatti alla funzione di contenere (vestiti, oggetti, giochi) e di tenere ordinato e sgombro l’ambiente in cui trascorrono il loro...
  • Doimo cityline Adolescenza, età complessa e problematica, in cui i nostri figli iniziano a rivendicare maggiore autonomia e a ritagliarsi uno spazio che sia tutto loro, dove ascoltare la musica, chiacchierare con gl...
  • Camerette Doimo Cityline Luogo del riposo, del gioco, dello studio; rifugio per sé e i propri amichetti. La cameretta dei più piccoli e l’arredo che la caratterizza devono essere allegri, funzionali e solidi, per assicurare a...
  • Cameretta modulare bimbo C come capienza, A come allegria, M come modularità, E come evoluzione, R come resistenza E come ecologia. Tutto questo sono, oggi, le camerette per bambini, che, coloratissime ed organizzate secondo ...


Camerette design moderne

Camerette design moderne Design significa anche innovazione dei materiali, robusti e sostenibili, in grado di durare nel tempo e di resistere alle continue sollecitazioni operate dalle vigorose azioni dei ragazzi, materiali naturali e riciclati, trattati con sostanze atossiche, componenti in legno privi di formaldeide e legno massello proveniente da foreste certificate, al fine di tutelare la salute dell'ambiente e quella di nostro figlio. Tutto questo significa anche un costo del prodotto non sempre alla portata di tutti, ma occorre avere una veduta ampia, pensando che l'acquisto di oggi si traduce in una durata più che decennale, in cui, anche a distanza di molti anni, il design non perderà il suo fascino e il suo valore. Dunque arredi di alta qualità creati a seguito di un lungo processo progettuale e di studio in cui si sono ascoltate le esigenze dei più piccoli, i loro sogni e desideri, con lo scopo di realizzare prodotti con i quali i ragazzi possono interagire e continuare a sognare e a giocare, spazi in cui la dimensione ludica deve essere mantenuta e alimentata. Ma la difficoltà che il design deve anche superare è quella di non essere statico ma di mutare e trasformarsi accompagnando il bambino durante tutte le fasi di crescita, l'obiettivo è creare spazi trasformabili nel tempo, sicuri e a cui i ragazzi possono affezionarsi e non semplici oggetti decorativi. Molte aziende per ottenere questi risultati si sono concentrate sulla ricerca progettuale cercando di creare camerette di design intelligenti, flessibili, in qualche modo educative, come Lago, ad esempio, che attraverso un lungo progetto di ricerca ha dato vita alla nuova linea Kids & Young. Arredi pensati per educare le future generazioni al bello e alla passione per la vita, spazi emozionali che alimentano e stimolano la creatività e il gioco dei più piccoli, accompagnandoli dall'infanzia sino all'età adulta. In foto mostriamo la composizione 0304 della collezione Kids & Young di Lago.


Camerette design, per gli adulti di domani: Camerette design bambini

Camerette design bambini Il design insegue anche le trasformazioni comportamentali dei giovani di oggi, ragazzi che hanno dimestichezza con la tecnologia e l'informatica, ragazzi svegli, connessi, che già da piccoli parlano più lingue, giovani che cercano spazi allineati alla loro velocità di ragionamento, al loro essere "multitasking" e sempre in movimento, fisico e mentale. Per restare al passo coi tempi ed interpretare queste nuove dimensioni, il design punta a creare atmosfere di libertà, arredi di qualità, creativi, dal forte carattere e sopratutto molto personalizzabili. Il design a marchio Tumidei ne è un bell'esempio. In foto mostriamo la comp. 938 della collezione Tiramolla, in cui composizioni libere di vani a giorno e pensili sostituito le tradizionali e classiche mensole e dove l'armadio diventa un grande murales, colorato e accattivante. La collezione Tiramolla è molto creativa e originale, all'interno trovano spazio composizioni innovative e compatte, dove i letti sono posti sopra gli armadi, oppure scompaiono per non occupare spazio, dove i decori realizzati con tessuti e stampe digitali sono protagonisti di ambienti declinabili in tanti e diversi stili, dallo shabby al moderno, dal contemporaneo al vintage.