Casa nuova cosa comprare

A cosa dare la precedenza tra le cose da comprare in casa nuova

Quando entriamo in una casa nuova cosa comprare prima di tutto?

La domanda è lecita e sicuramente percepiremo una sensazione di grande peso, per la paura di non saper da dove cominciare: si chiama fobia del foglio bianco.

 

Quando entriamo in uno spazio da arredare, iniziare a decidere come posizionare i mobili e come arredare è la cosa più complicata: una volta dato il là, però, avremo solo un grande gusto nello scegliere arredi, complementi e oggetti, senza più ansie né pensieri.

 

Iniziamo da tutto ciò che è necessario e che non può mancare per una vita all’interno di una nuova casa: tutto il resto verrà con calma e di conseguenza.

Valutiamo con attenzione gli spazi e le nostre necessità, e annotiamo accuratamente tutto ciò che ci serve, come fosse un elenco della spesa. In seguito valuteremo e svilupperemo con coscienza di causa, i punti segnati.

 

A cosa dare la precedenza tra le cose da comprare in casa nuova

SET DI PENNE AL GEL - 40 penne all'inchiostro al gel dai colori vivi per adulti, per colorare, per disegnare e per creazioni artistiche - Qualità professionale, colori glitter, neon e metallici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,97€
(Risparmi 9,98€)


Primo step: gli acquisti fondamentali

Primo step: gli acquisti fondamentali Il primo grande lavoro è stato fatto, abbiamo superato lo scoglio della paura e ci siamo addentrati in questa piacevolissima nuova avventura: ora che siamo all’interno della casa nuova cosa comprare sarà dettato dalle necessità.

Partiamo dalle stanze della zona giorno, e poi passiamo alla zona notte, per finire con i bagni.

 

Zona giorno: tavolo con sedie, sarà la cosa fondamentale cui pensare;

Cucina: puntiamo su di una cucina componibile e pensiamo alla composizione che più ci piace e più si addice ai nostri spazi, dopo di che provvediamo alla richiesta di differenti preventivi per valutare correttamente nella scelta;

 

Zona notte: la stanza da notte sia dei grandi che dei piccini non può assolvere alla sua funzione, senza il letto. Questo sarà il primo acquisto da compiere: in seguito potremo completare il tutto con comodini, armadio e cassettiere o altri arredi;

 

Bagno: in casa sono presenti più bagni, ma per noi è fondamentale che anche solo uno possa entrare in funzione. Prediligiamo l’arredo del più piccolo, in modo da poter contenere la spesa e avere un possibile utilizzo: mobile lavabo e sanitari saranno fondamentali per nostra cura.

  • Legge di stabilità 2016 Il 20 novembre 2015 il Senato ha dato via libera - con 164 voti favorevoli, 116 voti contrari e 2 astenuti - alla fiducia posta sul maxiemendamento alla Legge di stabilità 2016, che recepisce il test...
  • Mobili per cucine piccole Quando dobbiamo arredare spazi cucina di ridotte dimensioni, è bene valutare cosa inserire al loro interno.I mobili per cucine piccole non necessariamente devono essere antiestetici e brutti: posson...
  • cucina monoblocco Oggi, nonostante la grande miriade di possibilità arredi in cucina, non tutti sanno esattamente cosa sia una cucina monoblocco.Cosa significa cucina monoblocco?Questo tipo di arredo consta in ...
  • Idee arredamento soggiorno Lo spazio dedicato al soggiorno e all’ambiente living è il più vissuto di casa, proprio per questo è fondamentale sia arredato nel modo giusto.La zona living dedicata allo...

Premium TV Wall mount per Apple 2/3 scatole box TV nero nel colore + raccordi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


Casa nuova cosa comprare: Secondo step, l’utile ma non indispensabile

Secondo step, l’utile ma non indispensabile Utile e indispensabile hanno connotazioni differenti, tutto ai giorni nostri è utile, ma non tutto indispensabile: infatti, dopo aver comprato tutto ciò di cui non potevamo fare a meno in alcun modo, adesso si può passare al  secondo step, per vedere in una casa nuovacosa comprare per ultimare l'arredamento.

 

Zona giorno: in questo spazio un capiente mobile soggiorno e un divano con poltrone completerebbero ad hoc lo spazio, accogliendoci nei nostri momenti di relax;

Zona notte: In una camera da letto, completare lo spazio significa avere a disposizione una cabina armadio oppure un guardaroba ad ante, una cassettiera e dei comodini per il nostro comfort notturno;

Bagni: in questo spazio di toelette quotidiana e di cura, terminare con mobili aggiuntivi lo spazio, significa avere comfort in più e altrettante comodità aggiunte.

 

In foto: Tavolo Azimut di Cattelan Italia