Come abbinare i colori di casa?

Come abbinare i colori in casa

Come abbinare i colori di casa? Si tratta di una responsabilità non da poco: le tonalità che adotteremo per i vari ambienti caratterizzeranno la nostra vita di tutti i giorni. Non dovremmo dunque stancarci mai di guardarle, ma anzi, dovremmo, anche a distanza di tempo, esclamare: ma che bella scelta abbiamo fatto e come mi sento a mio agio! Ecco come non sbagliare: innanzitutto quando si scelgono i colori per tinteggiare le pareti non è sufficiente considerare la dimensione della casa e la sua luminosità. Le varie tinte vanno anche accostate all'arredamento e alle nuance dei mobili per sviluppare un'atmosfera coerente allo stile che più vi appartiene.

Ad esempio se il “mood” del vostro arredamento è contemporaneo, con armadiature dalle linee sobrie e leggere, molto trendy sono i toni dalle sfumature vagamente retrò, come il salvia o il grigio-verde: tinte che si accendono soprattutto se abbinate ai mobili chiari o bianchi. Se invece possedete una natura più passionale e amate infondere calore all’ambiente, optate pure per il colore dell’anno: il marsala!
 A metà strada tra il classico marrone e il rosso, il marsala se accostato a colori neutri quali perla e antracite ne rinvigorisce il carattere. Proprio come il vino di cui porta il nome, questa nuance carismatica è frutto di una complessa alchimia di pigmenti e gioca con le variazioni di luce e i gli effetti di chiaroscuro.

Nell’immagine, ambiente tinteggiato con il color marsala proposto da MaxMeyer, leader nel mercato dei prodotti vernicianti, che ha continuato la sua collaborazione con Pantone inserendo, appunto il Marsala, colore dell’anno 2015, tra le numerosissime nuance offerte, dettando così le prossime tendenze dell’home decor.

pantone marsala 2015

CrazySell Titolare 6 Pz Babbo Natale felice da tavola Argenteria decorazioni di Natale del vestito Dinner Party Tasche Decor set di coltelli e Borse Forcella (Style B)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Abbinamento colori casa

  • Abbinamento colori casa
  • abbinamento colori di casa
  • come abbinare i colori nelle case
In base al genere di arredamento, dunque, abbiniamo la tinteggiatura delle pareti: tuttavia sono in tanti a prediligere ancora il total white, vuoi perché conferisce maggior luminosità e capienza agli ambienti, vuoi perché….è facile da scegliere, non comportando “responsabilità” legate a una specifica colorazione. Ma come abbinare i colori di casa se si desidera cambiare non limitandosi al bianco? Ad esempio se avete arredamento moderno ma con tonalità calde, potreste accostare alle tonalità del legno scuro dei mobili un colore forte come il celeste, declinato nelle nuance dal verde acqua allo smeraldo. Basta anche tinteggiare una sola parete per ravvivare l'ambiente, conferendo profondità alla stanza.

Se non amate le tinte vivaci, anche i toni neutri si accompagnano bene con lo stile moderno: dal beige, al cipria sino al tortora chiaro. Se disponete di un arredamento classico non è detto che si debbano adottare esclusivamente colori neutri per imbiancare le pareti dell’abitazione. Un tono acceso, proprio come il colore del 2015, il già citato marsala, rappresenta uno sfondo perfetto per un complemento dalle morfologie tradizionali. Si consiglia di non dipingere l’intero ambiente con un unico colore acceso, meglio limitarsi a un angolo o a una singola parete.

Nella prima immagine: Alice di Creazioni, confortevole poltrona dalla struttura intagliata e finitura color melanzana lucido, rivestita in tessuto Pied de Poule rosa.

Nella seconda immagine: poltrona Lazy in pelle color marsala di Calligaris

Nella terza immagine: il letto Gildo di Creazioni presenta una testata ampia imbottita e rivestimento in tessuto dai motivi geometrici. E’ perfetto accompagnato da cuscini marsala.



    Targa in legno, "Every love story is beautiful", originale idea regalo per matrimonio, compleanno, San Valentino

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,48€


    Come abbinare i colori di casa?: Accostamento colori

    Accostamento colori Qualora nella vostra abitazione vi fosse una predominanza di bianco anche negli arredi, si consiglia di giocare con qualche elemento decorativo, come mattonelle-puzzle in cucina le quali trasmettono profondità e movimento all'ambiente. Il bianco, sempre in cucina, va “scaldato” da qualche elemento colorato come il cotto delle piastrelle, oppure si può optare per un grigio perla alle pareti o proprio il già citato marsala. Se l’abitazione invece è country o shabby chic necessita di un'atmosfera romantica e vagamente decadente. Le pareti viola-lavanda o turchesi sono consigliate poiché adatte a enfatizzare i colori e le forme degli arredi in questo stile.

    Ma come abbinare i colori di casa, infine, alle pavimentazioni? Si consiglia di scegliere quest’ultime in colori neutri, per favorire qualsiasi accostamento di tonalità. Soprattutto il gres porcellanato che imita sempre più spesso materiali naturali come il legno o la pietra è davvero molto adatto anche agli abbinamenti più stravaganti.

    In foto: il pavimento della collezione Treverkway di Marazzi, abbinato a una parete azzurra, riproduce l’effetto di pavimentazioni in doghe di legno, con una superficie satinata che mantiene un’alternanza di effetti lucidi ed opachi grazie alla finitura strutturata. Realizzata in gres porcellanato, Treverkway è adatta per pavimenti e rivestimenti, in ambienti domestici o pubblici a traffico leggero. Presentata nel formato 15x90 cm e nelle finiture acero, betulla, castagno, frassino, larice, olmo, quercia e rovere.

    A cura di Elena Marzorati