Copridivano angolare

Copridivano angolare con braccioli

Il copridivano angolare può essere con o senza braccioli. Rispetto ad un copridivano per un sofà lineare, quello angolare deve ovviamente avere una vestibilità perfetta perché l'angolo - ma può essere anche una penisola - crea dei problemi di aderenza del tessuto con molta più facilità. Solitamente il copridivano angolare con braccioli è formato da diversi blocchi. Il primo, quello più grande, comprende la copertura dell'intera struttura mentre una copertura a parte è prevista per i singoli cuscini, spesso anche una separata per ogni 'posto' del divano. I tessuti possono essere i più vari ma di solito si preferiscono quelli elasticizzati perché hanno una migliore aderenza. E' possibile acquistarli già confezionati - e in questo caso si sceglieranno le misure in base a quelle del nostro divano o, molto più frequentemente, in base alla seduta del divano stesso - oppure farlo fare su misura da un sarto ma ovviamente in questo caso i costi aumentano notevolmente.
Copridivano angolare con braccioli

COPRIDIVANO ANGOLARE IN TESSUTO BIELASTICO COL. NATURALE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 116,9€


Copridivano angolare senza braccioli

Copridivano senza braccioli In commercio si può trovare anche il copridivano angolare senza braccioli. Solitamente questa tipologia è più frequente nei divani lineari ma qualche casa di produzione si è concentrata anche su questo modello che si adatta ad una tipologia di divano che sempre più spesso è proposta nei cataloghi delle case di produzione. In commercio si trovano anche i modelli con penisola, un pezzo ancora più difficile da adattare anche perché non sempre le misure dei divani corrispondono tra di loro. Fra le tantissime case di produzione è possibile scegliere davvero ogni variante di colore e di tessuto. E perché non comprarne più di uno così da dare sempre un tocco nuovo al salotto di casa? Cambiarli è abbastanza semplice perché ormai i meccanismi di 'montaggio' sono molto semplici e non richiedono particolari abilità.

  • telo arredo bassetti I trend d'arredo più moderni stanno probabilmente decretando l'addio al copridivano classico e offrendo un benvenuto agli innovativi teli arredo, elementi capaci di fungere da validi sostituti. Ogni c...
  • copridivano ikea La grande realtà svedese Ikea non denomina i copridivano con questo nome, ma li appella Fodere Extra. Ecco che nell'eventualità di una ricerca, da compiersi sia in web che fisicamente negli store, c...
  • Lyli Zucchi Zucchi, storica azienda di tessili dedicati all'arredamento e alla cura della persona, propone quattro collezioni di copridivano nel suo catalogo di proposte. Fra esse si annovera Lily, innovativa cre...
  • cuscini per divano I cuscini per divano sono un elemento decorativo utile e molto versatile, ma quest'ultima caratteristica non deve essere una scusa per scegliere questi elementi della tappezzeria con leggerezza: un cu...

Zoco chaise longue 240 cm. destra vista frontale - col. 26-grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 64,24€
(Risparmi 13,39€)


Copridivano angolare bicolore

Copridivano angolare bicolore I copridivano angolari possono essere anche bicolore e non in tinta unita. In questo modo, si vuole dare un po' di vivacità sia al divano che al soggiorno nel suo complesso. Si possono scegliere due tonalità dello stesso colore oppure anche due colori completamente diversi che, però, nel loro contrasto creano un piacevole effetto. Se si decide di rivolgersi ad un artigiano del tessuto che confezioni su misura, i colori possono essere scelti in base al resto dell'arredamento - solitamente i divani vengono coordinati alle tende ma anche a tappeti ed eventuali complementi d'arredo. I copridivano angolari senza braccioli possono essere acquistati anche per i classici divani letto che hanno questa particolare forma: al momento di aprire il letto, il copridivano vine rimosso senza difficoltà alcuna.


Tipologie copridivano angolari

Tipologie di tessuti per copridivano Le tipologie di copridivano angolari sono davvero tante e per fortuna se l'intenzione è quella di 'ringiovanire' il divano senza spendere un capitale, le soluzioni commerciali non mancano, alcune anche a prezzi molto contenuti. Tutte le principali aziende di produzione tessile hanno nei loro cataloghi diversi modelli di copridivano: lineari, angolari, con penisola, etc. In alcuni casi è possibile scegliere un modello base, in altri addirittura personalizzare le misure o le tonalità di colore. Sui siti dei principali brand è comunque possibile visualizzare tutti i modelli a disposizione. Si può infine optare per una tipologia con chiusura a molle, con cerniere, con i fiocchi esterni e tanto altro ancora. Il consiglio? Compratene più modelli diversi e divertitevi a cambiarli spesso: il vostro salotto non sarà mai lo stesso ogni giorno!


Copridivano angolare

Copridivano angolare Quante volte abbiamo detto: “stasera divano e tv”! E’ lui, infatti, l’amico di casa che ci aspetta dopo una giornata di lavoro e col quale abbandonarci ad ore di relax; ed è sempre lui ad accogliere i nostri ospiti per una serata in famiglia o tra amici. Ecco perché la scelta del divano deve essere fatta in base ad esigenze, gusto e spazio a disposizione. Grande protagonista del nostro salotto, il divano è un oggetto d’arredo che richiama l’attenzione di grandi e piccini ecco perché, se abbiamo bambini o animali domestici, forse è il caso di regalarci un copridivano per evitare di rovinare il rivestimento. Le nostre nonne tenevano il divano ancora avvolto nel cellophane per assicurarsi di non sporcare o danneggiare la tappezzeria…ma oggi troviamo soluzioni fantasiose, estrose e funzionali per preservare il nostro divano da macchie ma anche per cambiare stile a tutto l’ambiente. Le combinazioni più svariate dei divani oggi in commercio rende difficile trovare facilmente copridivani adatti a tutte le forme e accessori: con chaise longue, con letto, con puof o penisola, con o senza braccioli, a due o tre posti, con seduta ampia oppure angolare; quale copridivano scegliere? Il copridivano angolare è quello che fa al caso nostro!

Foto: Copridivano Genius Biancaluna Xl 4 posti in tessuto bielastico, si lava a 30° e non si stira; pratico e adatto a tutti i tipi di divano anche con seduta fissa.


Copridivano angolare universale

Copridivano angolare universale Il copridivano, soprattutto nelle versioni più modellabili ad esempio con estremi elasticizzati o con inserti di strutture rigide, riesce a plasmarsi perfettamente ai numerosi modelli di divani. Con un solo gesto e un budget contenuto possiamo rinnovare facilmente la nostra casa! In negozio troviamo una vasta gamma di modelli sia per colori, che per tessuti e tipologia; è importante infatti evitare di acquistare copridivani che non aderiscano alle linee del nostro divano perché il risultato sarebbe esteticamente poco elegante. L’invenzione che ci salva dall’errore è il copridivano angolare universale: dotato di angoli elasticizzati e modellabili, si adattano perfettamente a qualsiasi tipo di divano, con angolo retto oppure con angolo arrotondato, con braccioli o senza braccioli.

Foto: Il copridivano Genius unisce massima praticità a qualità e bellezza per trasformare facilmente il divano di casa. Grazie al tessuto elasticizzato, è adatto a modelli lineari con cuscini fissi o mobili; è realizzato con tecnologia antimacchia guardian per garantire resistenza a macchie di grasso, liquidi e altre sostanze.


Copridivano angolare elasticizzato

Copridivano angolare elasticizzato Se abbiamo voglia di respirare aria nuova, possiamo rinnovare divani e poltrone acquistando un nuovo copridivano: a tinta unita o a fantasia, senso di ordine e pulizia, il copridivano ci regalerà subito un’atmosfera d’arredo tutta nuova! In commercio troviamo tantissimi modelli per vestire il nostro divano: spesso risulta difficile trovare quello giusto, meglio quindi acquistare un copridivano angolare elasticizzato per avere la certezza che aderisca perfettamente alle linee del nostro divano. Optiamo per modelli che non ricoprano sia la struttura che i cuscini con il medesimo telo, bensì due elementi separati in modo da aderire meglio a tutti gli elementi del divano, scongiurando così antipatici sbuffi di tessuto che apparirebbero disordinati oltre che scomodi. I divani angolari si distinguono soprattutto per la loro praticità: si smontano facilmente per essere lavati e rimontati in poco tempo; attenzioni, quindi, anche ai tessuti che devono essere di buona qualità per mantenere i colori brillanti.

Foto: Copridivano Genius a tinta unita per divano 4 posti, un modo semplice ma di classe per vestire con cura il nostro divano e arredare con eleganza e raffinatezza il nostro salotto.


Copridivani angolari

Copridivani angolari Non è sempre facile trovare la soluzione ottimale per rivestire il nostro divano: lasciando da parte soluzioni “su misura” che risultano sempre abbastanza costose, acquistare un copridivano angolare ci salva nell’impresa e aiuta il nostro portafoglio. Vestire il sofà con stile, vuol dire scegliere con cura il tessuto e la fantasia del nostro copridivano! Broccato, cotone, mussola, in commercio esistono vari materiali ma, se in casa abbiamo bambini o animali, l’idea migliore è optare per un copridivano idrorepellente, che consente allo sporco di scivolare via; sono modelli realizzati con poliestere e polipropilene e trattati con sostanze plastiche che li rendono impermeabili. Anche la scelta della fantasia è importante per dare un tocco di originalità a tutto l’ambiente: a tina unita, con richiami geometrici abbiamo davvero l’imbarazzo della scelta! Un tessuto floreale può essere adatto ad un salotto in stile inglese, le tinte rosso e arancio sono ideali per rallegrare ambienti spenti, il blu è il colore giusto per regalarci pace e relax mentre l’avorio è indicato per salotti eleganti, chic ma dallo stile minimale.

Foto: Copridivano Zapping della Bassetti di varie dimensioni e colori, realizzato in cotone, poliestere ed elasticizzato, lavabile in lavatrice è la soluzione ottimale per rivestire con facilità il nostro divano.