Cucine economiche, come sceglierle

Cucine economiche Ikea

Quando si pensa alle cucine economiche per antonomasia, pur funzionali ed esteticamente gradevoli e con un certo design oramai è divenuto “tipico” - la mente corre subito a Ikea: anche gli Italiani, come in molte parti del mondo, la pensano e la acquistano spesso, una cucina Ikea. Il catalogo di cucine Ikea 2014 ha proposto una serie di composizioni ad hoc per arredare questa stanza così importante in ogni abitazione, senza investire una fortuna. Anche il nuovo catalogo ha introdotto diverse soluzioni, spesso già composte con tutto il necessario, che possono fare al caso di chiunque disponga di un budget non troppo elevato per arredare casa. Le cucine Ikea sono tutte componibili ed è quindi semplice realizzare quella su misura per i nostri sogni e le nostre esigenze, potendo scegliere tra un'infinità di combinazioni, modelli, finiture, colori, composizioni, una più graziosa dell'altra, sia per chi ama lo stile moderno sia per chi ha optato per un arredamento dallo stile più classico.

In foto: Nexus/Faktum è la cucina Ikea componibile con ante in betulla impiallacciata, con 4 elettrodomestici inclusi, che con questa composizione ha un costo sui novecento euro.

Cucine economiche Ikea

mDesign appendi strofinacci o appendi asciugamani da agganciare – porta asciugamani per cucina senza bisogno di forare il muro – facile montaggio – colore: nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Cucina economica a legna

Cucina economica a legna Se si è alla ricerca di cucine economiche, una soluzione pratica e suggestiva è quella a legna, oppure a legna e gas combinati. Queste cucine uniscono spesso la modernità e lo straordinario potere dell’acciaio alla capacità di accumulo della ceramica refrattaria.
 Le cucine economiche a legna sono spesso studiate per l’incasso e l’inserimento, rispondono a tutte le esigenze di funzionalità, sia tecniche sia estetiche.
 Le linee sobrie ed eleganti, le finiture curate artigianalmente, rendon queste cucine ideali per essere inserite armoniosamente nelle cucine componibili.

Nella foto: cucina economica a gas integrata con sistema di combustione Ecoplus, Domino GD7 di De Manincor. Il modello, presentato nell’immagine in combinazione con la cucina economica a legna Domino D6, è munito di valvole di sicurezza, accensione elettrica, multiforno statico/ventilato a otto funzioni, due griglie e due teglie in dotazione, piano in acciaio inox dello spessore di 40 mm. Prevista con verniciatura nelle tonalità rossa (in foto), bianca, nera, blu, gialla o avorio.


  • Cucina economica a legna La cucina economica a legna con forno è una tipologia di cucina economica a legna che sfrutta l'alimentazione a legna riuscendo così a tagliare in modo notevole i costi dovuti all'utilizzo del gas per...
  • cucina economica neos corradi La cucina economica regala alle case di oggi il fascino e l’atmosfera accogliente della tradizione: può essere utilizzata per cucinare, riscaldare produrre acqua calda sanitaria. In un’abitazione di p...
  • Borgo Antico 140 LGE Acquistare una cucina economica a legna significa dotare la propria abitazione di un apparecchio in grado di cucinare, riscaldare la casa e produrre acqua calda sanitaria utilizzando un unico processo...
  • cucina Jasmine Mondo Convenienza Le scelta di uno dei tanti modelli di cucine a basso costo può risultare la soluzione migliore in diverse situazioni. Ad esempio, queste composizioni sono il prodotto ideale per chi va a vivere da s...

IKEA-Set di 4 portaspezie in legno, motivo "Nursery-Supporto per libro da cucina Kids-Mensola-Bathroom Accessory-Organizer portaoggetti-in legno di betulla naturale, BEKVAM

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,97€


Cucine moderne economiche

Cucine economiche In alcuni negozi di catene o centri per il fai da te, si possono reperire svariate composizioni “chiavi in mano” piuttosto economiche, spesso con mescolanza di più stili. Le varie proposte sono progettate per venire incontro a ogni tipo di esigenza, da quelle dei single in cerca di una soluzione funzionale e salvaspazio a quelle delle coppie, che ambiscono a un progetto più personalizzato.

Il modello prescelto si può attrezzare con un’ampia gamma di accessori ed elettrodomestici. Gli esperti disponibili al interno del punto vendita offrono anche un servizio di consulenza gratuita per queste cucine economiche, per realizzare con destrezza anche progetti più strutturati.

Nella foto: Un look design e contemporaneo per questa cucina economica proposta da Leroy Merlin


Cucine classiche economiche

Cucine classiche economiche I modelli di cucina economica disponibili in commercio sono molteplici e permettono di scegliere la soluzione che meglio si adatta al proprio gusto e al proprio stile; le linee moderne sono sicuramente quelle che negli ultimi tempi vengono scelte nella maggior parte dei casi, ma, anche chi cerca delle cucine classiche economiche, può trovare tante valide soluzioni.

Per acquistare un arredo di questo tipo, è bene cercare tra le proposte dei grandi centri dell'arredamento, come ad esempio, Mondo Convenienza, marchio diffuso sul territorio italiano, che consente di acquistare mobili funzionali a prezzi contenuti. Per chi cerca una cucina economica classica, ad esempio, la linea Eva Mondo Convenienza è perfetta, in quanto realizzata con particolari e dettagli che richiamano lo stile delle cucine tradizionali, come le maniglie decorate e le ante lavorate. Questa composizione è disponibile sia nel colore effetto tabacco che in color crema, per ricreare atmosfere più delicate.

In foto: cucina Eva Mondo Convenienza effetto tabacco.


Cucine economiche, come sceglierle: Vendita cucine economiche

Vendita cucine economiche La vendita di cucine economiche non conosce crisi, dato che sempre più persone si trovano a dover arredare casa con un budget piuttosto ridotto; per questo motivo, i canali disponibili per acquistare una cucina economica sono molteplici, sia per quanto riguarda i negozi fisici che gli store online. Alcuni nomi di riferimento, per quanto riguarda negozi reali, sono certamente Mondo Convenienza, Ikea, Mercatone uno, solo per citarne alcuni.

Un modo per acquistare un arredamento cucina economica di grande qualità, ma ad un prezzo ribassato, è poi quello di rivolgersi ai cosiddetti outlet, negozi sia reali che virtuali, in cui è possibile trovare arredi anche di grandi marchi con sconti che possono arrivare al 70 per cento rispetto al prezzo di listino. In questo caso, spesso, non c'è la possibilità di personalizzare la composizione scelta, ma a fronte di questo dettaglio, si risparmia molto e si acquistano mobili di qualità superiore.