Cucine in stile country

Cucina stile country Ikea

La cucina country Ikea è stata concepita per avere tutti i comfort di una cucina tradizionale in uno spazio ristretto. Com’è noto, il celebre mobilificio svedese studia sempre delle soluzioni adatte per gli appartamenti moderni, dove molto spesso la cucina è una stanza piccola. Uno dei vantaggi offerti da Ikea è quello di comporre la cucina a proprio piacimento, a seconda dello spazio a disposizione e delle proprie esigenze. Si può ad esempio creare un’isola, ossia un mobile in mezzo alla stanza che funge sia da piano d’appoggio che da contenitore per piatti e stoviglie. Si può, inoltre, sviluppare la cucina in altezza, sfruttando tutto lo spazio con scaffali e mobili ad ante, fino a sfiorare il soffitto. Le cucine in stile country di Ikea hanno delle linee più morbide rispetto ai modelli moderni, sono realizzate in legno e hanno anche dei colori più chiari, sia nei mobili che nei complementi e negli accessori.

In foto: esempio di cucina country Ikea, modello Lidingo.

Un esempio di <em>cucina country</em> di Ikea

Splink Lampada a sospensione Industriale di Edison vetro ombra dell'annata 220V E27 Mini pendente Lampadario da soffitto per interni addobbi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,99€
(Risparmi 67€)


Cucine country Scavolini

La cucina in stile country di Scavolini Le cucine in stile country Scavolini sono disponibili in vari modelli, ma tutti hanno uno stile tradizionale, che si rifà alle cucine antiche, quelle di campagna.

Per questo motivo questi modelli riescono a dare un tocco rustico alla casa, oltre a ricreare un ambiente familiare. Scavolini usa solo legni e colori naturali, decora ogni modello con muretti e piani rustici, con ceramiche, vetrine, nicchie e, dove è possibile, anche dei caminetti. Nonostante questi richiami al passato, le cucine country Scavolini sono moderne perché dotate di tutti i comfort e di tutti gli elettrodomestici utili.

È possibile personalizzare ogni modello scegliendo dei complementi d’arredo a parte, purché si abbinino, ovviamente, con i colori e le linee della cucina. Ad esempio, ci sono tre diversi modelli di tavoli in stile country: quello Armony è il classico tavolo lungo di legno scuro; il modello Belvedere è in legno chiaro con ripiano in piastrelle; infine, il modello Casale è un tavolo allungabile di legno scuro che ricorda quelli delle case di campagna.

In foto: cucina Belvedere Scavolini.

  • cucina Jasmine Mondo Convenienza Le scelta di uno dei tanti modelli di cucine a basso costo può risultare la soluzione migliore in diverse situazioni. Ad esempio, queste composizioni sono il prodotto ideale per chi va a vivere da s...
  • Ikea cucina catalogo Chi sceglie Ikea per l'arredamento cucina, nel catalogo di quest'anno, troverà un'infinità di proposte glam e di tendenza. La casa svedese, ancora una volta, conferma la predilezione per l'ambiente ...
  • Gallery foto cucine Ikea Dando un'occhiata alle foto delle cucine Ikea presentate nel catalogo 2016 troviamo interessanti novità che l'azienda svedese propone quest'anno ai propri clienti: innanzitutto le parole d'ordine dell...
  • Catalogo cucine Ikea 2016 Il catalogo cucina Ikea parte dalla tradizione per proporre le soluzioni più moderne. E punta anche sulla versatilità, nella consapevolezza di quanto essa sia importante nelle case d’oggi. Versatilità...

FIAMMINGO SOSPENSIONE LAMPADARIO 6 LUCI BIANCO OPACO CON PARALUMI BIANCHI D. 74 CM. 6XE14 STILE PROVENZALE CLASSICO RUSTICO COUNTRY SHABBY CHIC

Prezzo: in offerta su Amazon a: 140€


Cucina stile country inglese

cucina country all'inglese Micol Record cucine La cucina stile country inglese è un tipo di ambiente familiare, ma allo stesso tempo elegante e raffinato, tipico del gusto britannico in materia di arredamento. Le cucine in stile country di questo tipo curano ogni minimo dettaglio dell’arredo, rifacendosi proprio allo stile tradizionale inglese.

Di solito queste cucine prediligono colori chiari, come il beige, il bianco, l’avorio, il verde acqua o l’azzurro cielo; i complementi d’arredo sono molto semplici a livello di design, proprio per cercare di ricreare un atmosfera country ma al contempo elegante, tipica delle residenze inglesi delle brughiere.

Se si possiede una cucina molto grande, per rendere al meglio lo stile inglese conviene optare per un parquet, che si abbini nei colori a quelli dell'arredo. Il tavolo e le sedie possono essere di legno purché sia dello stesso colore dei mobili, oppure in ferro battuto. Poi non può mancare un’alta credenza a vetrina, dove riporre i piatti e i bicchieri del servizio buono. Infine, bisogna lasciare spazio alla creatività nelle decorazioni, come cestini di vimini, piantine fiorite, quadretti in stile country o vasi di ceramica.

In foto: modello Micol Record cucine.


Cucina stile country chic

Scavolini Baltimora Oggi va molto di moda la cucina stile country chic, ossia una cucina dalle linee tradizionali che però non rinuncia a elementi innovativi.

Si tratta di un tipo di arredo raffinato e artigianale, per questo motivo questi modelli costano di più della media. Vengono realizzati con materiali pregiati e finemente lavorati e seguono delle linee morbide ma meno arrotondate rispetto alle classiche cucine in stile country, oppure leggermente squadrate ma non così marcate come quelle dei modelli in stile moderno. Il country chic predilige le tinte pastello, dall’azzurro al classico bianco, le vetrine brillanti, le ante a vetri, le boiserie, le mensole utili soprattutto come ripiani per oggetti di decorazione e come elementi di movimento in questo stile piuttosto statico.

Quando si ha lo spazio a disposizione, la cucina country chic comprende anche una grande cappa a camino che serve a ravvivare l’ambiente e a conferire un tono più familiare alla stanza.

In foto: Baltimora Scavolini.


Case cucina stile country

Una cucina country Doimo cucine Le case con la cucina in stile country non devono per forza rispecchiare lo stile di questa stanza. È pur vero che di solito chi predilige lo stile tradizionale non sceglierà soggiorni o camere da letto in stile moderno, tecnologico o superaccessoriato.

Volendo, si possono coniugare i due aspetti. Se si ha un ampio spazio a disposizione per cucine in stile country, allora bisogna fare in modo che questa stanza diventi il cuore pulsante di tutta la casa: va curata in ogni minimo dettaglio, costruendo un camino laddove è possibile e creando una penisola al centro della stanza, utile come piano di lavoro oppure anche come tavolo di appoggio per colazioni e merende veloci, al quale sedersi su sgabelli alti di legno chiaro, che rispecchino il gusto rustico della cucina.

Se si ha un angolo cottura o una cucina open space e si sceglie lo stile country, allora anche il soggiorno dovrà rispecchiare, per lo meno nelle tonalità di legno dei mobili, quella tipologia di arredamento.

in foto: cucina Country Doimo cucine.


Cucine in stile country: Mobili per cucina country

cucina in stile country Opera Colombini I mobili per la cucina country, oltre ad essere di legno chiaro o dipinto con tinte pastello, devono avere determinate caratteristiche.

Innanzitutto non può mancare la credenza: deve essere alta e possibilmente divisa in due parti, una più bassa con dei cassetti, e una più alta con la classica vetrina.

Poi bisogna scegliere anche una cappa adatta a questo stile da porre sopra l’angolo cottura: di solito si prediligono cappe ampie, dalla forma tradizionale e di colore bronzeo o argento. I mobili delle cucine in stile country, inoltre, devono seguire le linee dettate dallo stile anche nei dettagli: i grandi mobilifici di oggi permettono al cliente di personalizzare la propria cucina e di scegliere anche le maniglie e i pomelli delle ante.

Questi elementi vanno scelti con coerenza, dunque bisogna prediligere le forme arrotondate a quelle squadrate, i colori chiari a quelli scuri, rifacendosi alla tonalità del legno usato per il mobilio.

In foto: cucina Opera Colombini.