Cucine country Marchi

Cucine country prezzi

Le cucine country hanno prezzi che dipendono essenzialmente dalla modalità di realizzazione e dai materiali utilizzati. Logicamente, i modelli più semplici, realizzati ad esempio in legno, privi di decorazioni o accessori particolari, presentano un prezzo inferiore rispetto a quelle cucine più curate e realizzate con materiali di pregio.

Un altro elemento che determina il prezzo è dato dalle dimensioni, in quanto vi sono cucine più grandi, organizzate con isola centrale, scaffali e piano di lavoro, e vi sono altre, invece, che sono compatte, disposte su un unico livello, quasi essenziali. Non bisogna trascurare che gli elettrodomestici, moderni e di ultima generazione, fanno lievitare i prezzi delle cucine country Marchi. Alcuni modelli vengono dotati di strumenti dai costi abbastanza contenuti, altri invece presentano i migliori ritrovati della tecnologia, realizzati per facilitare le quotidiane attività di preparazione e conservazione del cibo. Infine, acquistare presso gli outlet permette di beneficiare di prezzi più vantaggiosi.

In foto: modello Old England Marchi.

Cucine country prezzi

KHSKX Continental, rame, tostato bianco, disegno, a caldo e a freddo, foro singolo per WC, rubinetto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 159,01€


Produzione cucine country

Produzione cucine country La produzione di cucine country è da sempre la prerogativa principale di Marchi, un’azienda che inizia molti anni fa la propria attività, portandola avanti con passione e volgendo lo sguardo su questo importante spazio della casa, proponendo modelli sempre nuovi che riescano a coniugare stile e praticità. Le cucine country Marchi presentano, generalmente, una struttura di sostegno in acciaio, materiale inossidabile e durevole nel tempo, con dettagli e complementi in legno, altro materiale di grande pregio.

Alcuni modelli, come ad esempio Old England, richiamano ad uno stile che rimanda alla campagna inglese, con mobili dalle linee arrotondate, di colore bianco o pastello, altri invece, come ad esempio la cucina Dhialma (in foto), si ispirano maggiormente alle tendenze del country chic, proprie della Provenza, in cui il total white dei mobili si abbina perfettamente al colore scuro di finestre e pavimenti, onde ricreare una sorta di uniformità cromatica. La produzione di modelli country ha una tradizione antica, rispecchiando i principi del made in Italy, che piace molto anche all’estero, introducendo man mano nuove innovazioni che attraggono nuovi clienti.

In foto: Cucina country chic Marchi modello Dhialma.

  • Kreola di Marchi group Mantenendo inalterate la qualità e la cura che le sono proprie, Marchi Group ha introdotto, accanto alle versioni più classiche e ispirate al passato, nuovi modelli di cucina dalle linee sobrie e dai ...
  • New Classic Marchi cucine L’esperienza e la professionalità che contraddistinguono l’azienda Marchi group permettono di creare proposte con decori eleganti e raffinati, attraverso un’abile perfezione delle finiture. La nuova c...
  • cucina Marchi group nolita Lo stile vintage, tanto di moda negli ultimi tempi, se introdotto in cucina enfatizza il sapore di ogni momento condiviso, la felicità nelle piccole cose, il calore della famiglia. Questo è lo stile d...
  • Marchi Group cucina operà Marchi Group: cucine che da sempre si distinguono per l’impareggiabile tratto stilistico, per la cura minuziosa di ogni dettaglio e per l’elevata qualità dei materiali. Un mondo dal fascino esclusivo,...

KHSKX Semplicità, stile vintage, rame, seduto, conca d'oro rubinetti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 120,14€


Stile country

Stile country Lo stile country è uno stile che riscontra molti apprezzamenti in quanto, nella sua semplicità, è di grande impatto visivo. L’ispirazione deriva dalle case di campagna inglesi o provenzali, nelle quali la cucina viene considerata come un luogo di condivisione e di convivialità, in cui trascorrere momenti felici con le persone care.

Le cucine country Marchi si presentano generalmente con dettagli in legno, che ha il merito di rendere gli ambienti più accoglienti, lasciato nel colore naturale oppure tinteggiato nei toni pastello, come il giallo o l’azzurro. Il tavolo da pranzo è molto ampio, in modo da accogliere i vari ospiti, accompagnato da sedie munite di cuscini comodi, oppure da lunghe panche, tipiche dei contesti campagnoli.

I tessuti assumono una funzione centrale, in quanto spiccano i tendaggi chiari, decorati con sfiziosi pois o fiorellini di campo, fantasie che si ritrovano anche nelle tovaglie e negli accessori della cucina. Una cucina country è provvista di strumentazione elettronica, quale ad esempio forno a microonde o frullatore, ma viene debitamente mimetizzata in modo da risaltare solamente l’atmosfera vintage che connota prevalentemente tale spazio.

In foto: Cucina Marchi modello Incontrada.


Cucine country Marchi group

Cucine country Marchi group Le cucine country di Marchi group rispondono alla duplice esigenza di proporre una cucina esteticamente molto gradevole, realizzata con materiali e dettagli di pregio, e, allo stesso tempo, di straordinaria funzionalità.

L’azienda realizza dei modelli caratterizzati da forme arrotondate, che rimandano ad uno stile classico, che alcuni architetti di grido definiscono come vintage ossia vissuto, che si collocano perfettamente ad ogni tipologia di spazio che si intende arredare.

Con riferimento alle dimensioni, Marchi studia delle soluzioni per ogni metratura, in modo da creare una cucina completa anche negli angoli più angusti. Con le cucine componibili, ad esempio, l’azienda permette al cliente di scegliere i vari complementi d'arredo da inserire, evitando il superfluo.

Tale opzione consente inoltre di scegliere gli elettrodomestici, preferendone uno ad un altro di scarso utilizzo, onde ricreare un ambiente che possa rispecchiare le reali esigenze. Il single, logicamente, non ha le medesime necessità di una famiglia numerosa, per questo motivo Marchi group riesce a proporre le idee più idonee al caso specifico, anche da un punto di vista economico.

In foto: cucina Doria.


Cucine rustiche country

Cucine rustiche country Le cucine country Marchi più rustiche si ispirano ad ambientazioni di campagna, come quelle provenzali, inglesi o, guardando nel nostro Paese, toscane.

La casa di campagna è uno spazio che viene vissuto da tutta la famiglia ma anche dagli ospiti, invitati a condividere momenti di convivialità, per questo motivo gli spazi sono, tendenzialmente, molto ampi, in modo da accogliere tante persone.

Di grande eleganza sono le cucine rustiche, di stile country, realizzate in legno massello, un materiale che esprime calore e senso di accoglienza. Il legno viene proposto nel colore naturale, con tutte le venature che ne determinano quell’aspetto vissuto che piace sempre molto.

Il forno, proposto sia nella versione a legna, che nella più moderna versione elettrica, viene utilizzato in maniera preponderante, per la preparazione di deliziosi manicaretti. La cucina rustica inoltre non può essere sprovvista di caminetto, o di stufa a legna, inteso non semplicemente come fonte di calore ma, soprattutto, come luogo di relax davanti al quale riposare e stare in compagnia, magari sorseggiando un buon bicchiere di vino, tanto gradito nelle serate più fredde.

iN FOTO: Cucina rustica country Granduca.


Cucine stile country

Cucine stile country La cucina in stile country è veramente inconfondibile, anche per coloro che hanno poca dimestichezza con l’arredamento di interni. Si distingue innanzitutto per un’atmosfera vintage, che rende l’ambiente domestico molto accogliente. Il legno è il materiale prevalente, utilizzato sia nella realizzazione dei mobili che nell’applicazione dei dettagli, lasciato nei toni naturali oppure colorato con le tinte pastello, che rappresentano un altro segno distintivo dello stile country.

Gli scaffali vengono riempiti con barattoli e bottiglie di vetro che contengono ogni tipo di leccornia, costituendo anche un interessante elemento arredativo. Tali cucine sono infatti estremamente ricche anche dal punto di vista degli accessori d’arredo: tende, tovaglie e tappeti, trovano uno posto preminente nello spazio. I fiori vengono utilizzati sia per deodorare gli ambienti, come per il caso della lavanda, tipico fiore provenzale, che per ingentilire i vari angoli. Vengono utilizzati sia nella versione fresca, da cambiare quotidianamente, che nella versione finta, in composizioni floreali che vengono utilizzate anche come centro tavola, per un tocco di eleganza che piace. Le cucine country Marchi sono un perfetto esempio di questo stile intramontabile.

In foto: modello Opera.