Doghe in legno

Caratteristiche dei letti con doghe

Le due principali basi per materasso presenti sul mercato sono le reti a maglia di ferro e i supporti con doghe in legno.

Le prime, considerate obsolete da alcuni, sono sempre meno usate soprattutto perché col tempo tendono a perdere rigidità, portano a dormire in posizioni antifisiologiche e producono cigolii. Le basi con doghe invece sono più vendute perché mantengono molto più a lungo l'assetto che permette un adeguato riposo.

Le doghe sono costituite da aste di legno posizionate in orizzontale su un telaio e assicurano la giusta distribuzione del peso del corpo e la traspirazione del materasso.

La larghezza delle doghe, come anche la distanza che le separa ed il loro numero, sono piuttosto variabili. In commercio troviamo infatti numerose tipologie di questo tipo di supporti, ognuna delle quali offre determinati vantaggi.

Doghe in legno di faggio


Tipologie di doghe in legno

Rete matrimoniale con doghe Le doghe in legno dei supporti possono essere fisse o regolabili.

Il primo tipo è il più diffuso ed è caratterizzato da listelli fissati sul telaio ad una certa distanza non modificabile.

Queste doghe hanno una alta rigidità, non sono estraibili e sono indicate per sostenere materassi a molle ma non per quelli in lattice.

Le doghe regolabili garantiscono migliori prestazioni, sono maggiormente durevoli ma costano di più. Sono personalizzabili perché, essendo mobili, consentono di variare la distanza tra l'una e l'altra.

Le doghe ammortizzate sono dotate di oscillatori nel punto di giunzione col telaio. Permettono un certo spostamento del materasso (preferibilmente molto flessibile) in base al peso della persona.

Esistono basi con doghe pieghevoli che consentono di inclinare la parte superiore ed inferiore del letto.

Il movimento e la regolazione possono essere manuali o elettrici con telecomando.

  • materasso memory foam Quando dobbiamo scegliere un materasso che ci garantisca sonni tranquilli, rilassanti che rendano le nostre notti fonte di relax la scelta è davvero molto vasta.Una delle possibilità è preferire u...
  • rete letto Una cosa non da poco che merita tutta l’accuratezza del caso è la scelta di reti per il materasso.Con reti letto vogliamo indicare il supporto, la base su cui poggerà il materasso del letto, che p...
  • rete a doghe Esistono sul mercato differenti tipologie di reti, da quelle a rete a nido d’ape in acciaio, a quelle a doghe, realizzate in legno, flessibili e resistenti al tempo stesso. Vediamo insieme nel partico...
  • letto a scomparsa moderno Le aziende di arredamento hanno puntato molto sul restyling delle reti letto come punto di forza nel recupero degli spazi, oltre all'importantissima funzione di sostegno durante il sonno. Le nostre ...


Misure e materiali

letto matrimoniale con rete pieghevole elettrica Ci sono doghe di diverse larghezze.

Quelle più larghe comportano una maggiore distanza tra l'una e l'altra, un minore numero, sono in grado di sopportare un peso elevato e conferiscono più rigidità al materasso.

Le doghe strette sono in numero maggiore e più ravvicinate. Possono sostenere pesi minori ma offrono una base più flessibile. Assicurano un buon sostegno anche in caso di rottura di una di esse.

Le misure delle reti con doghe sono le stesse dei normali materassi quindi rete singola, matrimoniale oppure su misura. Le doghe in legno di maggiore qualità sono quelle di faggio multistrato curvato.

In commercio se ne trovano comunque anche in legni meno pregiati, benché siano meno resistenti e durature. Esistono anche doghe di alta qualità in fibra di carbonio. Il telaio può essere in legno oppure in acciaio verniciato.


Doghe in legno: Scelta delle doghe in legno

particolare di rete con doghe regolabili La rete del letto va scelta con estrema cura. Un supporto inadatto infatti può portare, oltre che ad un sonno non sufficientemente riposante, anche a veri e propri problemi alla muscolatura della schiena ed alla colonna vertebrale.

Le basi con doghe in legno sono, come abbiamo già spiegato, un'ottima scelta per la nostra salute. Se non ci sono patologie alla schiena si può tranquillamente optare per un supporto dotato di oscillatori e materasso morbido.

In caso però di problemi è sempre consigliato l'utilizzo di doghe e materasso rigidi.

Le reti pieghevoli offrono il vantaggio di poter stare distesi e contemporaneamente leggere o guardare la televisione. Sono utili in caso di problemi alla circolazione delle gambe, respiratori o digestivi. Essendo spesso ripiegabili su se stesse permettono, se necessario, anche di risparmiare spazio.