Forni a microonde, guida alla scelta

Forno microonde

I forni a microonde sono diventati ormai elementi irrinunciabili nelle nostre case: sanno come rendersi indispensabili in ogni momento della giornata e una volta che avrete provato cosa vuol dire vivere con uno di loro, non potrete più farne a meno.

Ogni mattina, questo piccolo elettrodomestico scalderà la vostra colazione e la temperatura della vostra tazza di the sarà sempre, finalmente, calda al punto giusto. Potrete smettere di preoccuparvi per la cena, perché il vostro microonde scongelerà con delicatezza qualsiasi alimento e, prima di andare a letto, non sarà più necessario alcun pentolino per preparare una tisana rilassante. Ma non è tutto, perché alcuni dei modelli disponibili oggi sul mercato offrono funzioni a dir poco innovative, come ad esempio la cottura dietetica, in grado di cuocere al vapore mantenendo intatti sapori ed elementi nutritivi.

Per scegliere il forno a microonde che fa per voi dovrete basarvi prima di tutto sulle vostre esigenze. Valutate dimensioni, funzioni e modalità d’uso e, dopo aver deciso se optare per una soluzione d'appoggio o d'incasso, prendete in considerazione i vari modelli, partendo da quelli economici (i prezzi medi si aggirano sui 50-60 euro), dotati delle funzioni di base e adatti a chi ha semplicemente bisogno di scongelare e riscaldare gli alimenti, ed arrivando ai modelli in grado di combinare le funzioni di un forno a microonde con quelle di un forno elettrico a convezione (in questo caso il costo medio sale a circa 300 euro, toccando in alcuni casi cifre molto più alte).

Esiste anche una fascia media, la più venduta in Italia, rappresentata dal microonde con grill, in grado di dorare e gratinare gli alimenti.

In foto microonde combinato da incasso Samsung.

Forno microonde

AEG Forno Multifunzione Pirolitico MaxiKlasse BP3213111M

Prezzo: in offerta su Amazon a: 832,49€


Microonde Whirlpool

Microonde Whirlpool I forni a microonde Whirlpool garantiscono risultati da chef, con il minimo dispendio di energie. Adatti ad una cucina sana e senza grassi ed estremamente comodi da pulire, grazie ad uno speciale rivestimento antiaderente molto resistente a schizzi e incrostazioni, rappresentano un alleato ideale in cucina e si prestano davvero ad ogni situazione: ci sono modelli adatti a chi ama cucinare cibi alla griglia e per gli appassionati della cucina al vapore, altri per chi predilige la cottura “succosa” e modelli che ben si prestano a far felici gli amanti del pane e della pizza (avete capito bene, oggi la pizza si può cuocere anche con il forno a microonde).

Ma Whirlpool sorprende soprattutto con la nuova tecnologia 6° SENSO, la funzione capace di rilevare in maniera automatica, grazie ad uno specifico sensore, il tipo di alimento ed il relativo peso per poi attivare, in totale autonomia, il tempo, il consumo di energia e la cottura più adatta.

L'azienda statunitense Whirlpool offre modelli da incasso, per chi desidera garantire un'integrazione ottimale nel design d'arredo, oppure a libera installazione, pensati per offrire la massima versatilità.

In foto forno a microonde Jet Cuisine JQ280 di Whirlpool, dotato della funzione 6° SENSO. Grazie alla tecnologia Bread Defrost, con questo modello è inoltre possibile scongelare il pane con risultati a cinque stelle: il pane che otterrete, infatti, sembrerà appena sfornato!


  • frigorifero a cassetti Gli elettrodomestici impongono, nell’ambiente cucina, la loro centralità. La sfida delle aziende produttrici è dunque oggi quella di proporre apparecchi che coniughino prestazioni e tecnologia eccezio...
  • forno siemens Estremamente funzionali, altamente tecnologici, decisamente pratici. Così devono essere oggi gli elettrodomestici che presenti in cucina, che assolvono al compito di facilitare le operazioni quotidian...
  • forno ad incasso Ultrafunzionali, ma semplici nell’uso, i nuovi elettrodomestici incasso sono in grado di rispondere alle esigenze e alle tendenze più attuali, garantendo qualità, risparmio energe...
  • forno a microonde electrolux Quando si parla di cucina al microonde, si pensa subito a una cottura veloce, ottima per scongelare e riscaldare rapidamente gli alimenti. Sarebbe una vera sorpresa considerarla un’alternativa a...

Whirlpool Europe PH ACM795BA Piano Cottura Induzione, Vetro, Nero, 51x86x5.6 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 951,99€


Microonde LG

Microonde LG LG rivoluziona il mondo dei forni a microonde con la nuova linea Lightwave, un concentrato di innovazioni brevettate ed eleganti soluzioni tecnologiche, che offre risultati di cottura (anche a basse temperature) paragonabili a quelli del forno tradizionale, grazie al doppio grill con stabilizzatore di temperatura regolabile su tre livelli (temperatura bassa, media e alta) e all'esclusiva ventilazione attiva. Il grill, inoltre, può di volta in volta generare la temperatura più adatta ai diversi alimenti, mentre lo stabilizzatore Temp-Controll gestisce con grande precisione il raggiungimento e il mantenimento del calore sviluppato dal grill.

Con LG la cottura a microonde diventa davvero appassionante e nello stesso tempo innovativa: un filamento di carbone vegetale, posizionato all'interno del grill, genera un calore intenso e naturale che penetra velocemente negli alimenti, mantenendo, nel frattempo, la giusta umidità. Grazie a questa tecnologia, brevetto LG, i cibi si rosolano perfettamente all'esterno e rimangono morbidi al loro interno. Accanto al grill al carbone vegetale LG inserisce un secondo grill al quarzo. Queste due fonti di calore si trovano nella parte superiore della cavità del forno, così da permettere una più uniforme diffusione del calore, per dei risultati di ancor più alto livello: le caratteristiche degli alimenti vengono rispettate e il sapore esaltato, ottenendo piatti da vero gourmet.

In foto forno a microonde ventilato LG MJ3281CBS Lightwave.


Forni a microonde, guida alla scelta: Forno microonde combinato

Forno microonde combinato Per chi dal suo forno a microonde si aspetta sempre altissime prestazioni, la soluzione perfetta è rappresentata dai modelli combinati, in grado di combinare – appunto - le funzioni di un forno elettrico, come la cottura ventilata, a quelle di un forno a microonde con grill.

I primi esemplari di forni a microonde non prevedevano queste funzioni, ma si limitavano ad emettere onde elettromagnetiche che, agendo sulle molecole d'acqua contenute negli alimenti (e in maniera minore anche su zuccheri e grassi), permettevano di riscaldarli.

Quando si attiva la funzione ventilata in un modello combinato, invece, il forno a microonde può essere utilizzato nella maggior parte dei casi come un forno tradizionale, garantendo in tempi molto brevi risultati che un classico forno a microonde non sarebbe in grado di raggiungere. L'elemento che permette una cottura veloce è la ventola, posta nella parete di fronte allo sportello, che girando fa circolare aria calda in modo uniforme (oggi è persino possibile assicurarsi una “doppia ventilazione”, grazie ad alcuni modelli combinati progettati con doppia ventola).

La funzione grill vi permetterà invece di grigliare e gratinare, regalando ai vostri piatti una deliziosa crosticina dorata. Fate però attenzione ai watt del modello che sceglierete: per una perfetta cottura grill sarà indispensabile infatti un'elevata potenza.