Forno elettrico ventilato, tutti i plus

Forno elettrico ventilato da incasso

Il forno, in particolare per chi ama la cucina, è un elettrodomestico fondamentale e deve essere scelto con attenzione sia per quanto concerne il consumo e quindi la classe energetica, sia per quanto riguarda le funzionalità.
 Il forno elettrico ventilato è una delle opzioni più gradite dai consumatori.

Una soluzione molto funzionale e salvaspazio è il forno da incasso, specialmente quello incassato su colonna, il quale viene inglobato nella cucina, veicolando un risultato estetico migliore. Oltretutto potendolo ottenere a un'altezza di circa 100 cm diventa molto più confortevole e meno faticoso da usare e pulire. Ultimamente il forno elettrico ventilato viene proposto anche con la funzione microonde.

In foto: forni da incasso della linea Compact di Electrolux

Compact Electrolux


Forno elettrico ventilato De’ Longhi

forno elettrico ventilato De’ Longhi De’ Longhi, impresa specializzata in piccoli elettrodomestici, propone strumenti per la cura della casa e attrezzi per garantire il comfort degli appartamenti, tra i quali figurano i forni completi in tutte le loro funzioni e pratici grazie alle piccole dimensioni.

Il forno elettrico ventilato proposto da De’ Longhi, proprio grazie alla cottura ventilata, cuoce uniformemente i piatti.

La luce interna e l’innovativo design della porta a vetro, senza interferenze della maniglia, assicura un’eccellente visibilità all’interno della cavità. Presenta inoltre una speciale funzione per gratinare e lo scongelamento automatico.

In foto: forno elettrico ventilato De’ Longhi



Forno elettrico ventilato prezzi

Ikea Realistisk Le dimensioni ridotte di molti appartamenti costringono a optare per apparecchi di dimensioni limitate che consentano di risparmiare spazio ma che sempre più spesso offrono le medesime prestazioni dei normali modelli. Poiché sovente non è vero che più sono grandi più sono efficaci. Il forno elettrico ventilato a incasso è un’ottima soluzione per ottenere più spazio: si possono installare sia a colonna sia sottotop in uno spazio di soli 45-48 cm invece dei tradizionali 60 cm di altezza.

Ma quanto costano? Si parte da un paio di centinaio di euro, come da Ikea, a salire. I brand più noti e tecnologici ovviamente sono i più costosi, ma offrono forni dalle notevoli prestazioni, indubbiamente superiori rispetto a quelli meno cari, poiché dotati di svariate opzioni e funzioni.

In foto, forno Ikea Realistisk in acciaio inox


Forno elettrico ventilato, tutti i plus: Forno elettrico ventilato da incasso Smeg

Scp480x-8 Smeg Dalla ricerca Smeg è nata una gamma completa di forni da incasso dall’estetica raffinata, progettati per offrire le migliori prestazioni e rispondere a qualsiasi esigenza, garantendo la massima flessibilità d’utilizzo sempre nella più totale sicurezza. Elettrodomestici in grado di coniugare al meglio materiali diversi, quali l’acciaio inox, il vetro e le superfici smaltate, i forni Smeg si differenziano tra loro per dimensioni, funzioni e tipologie di cottura.

Non esiste un unico modello di forno elettrico ventilato, ma svariati a Smeg: forni pizza, ventilati e i pirolitici. La sensibilità nei confronti del consumatore ha indotto Smeg a progettare prodotti che consentono un risparmio energetico fino al 20% rispetto alla classe A e assicurano prestazioni altamente professionali anche a cuochi meno esperti che amano sbizzarrirsi in cucina.

Nella foto: Scp480x-8, il forno elettrico da incasso pirolitico ventilato 60 cm classe A di Smeg