Idee arredo bagno, design moderno e funzionalità

Idee x arredare un bagno

Ogni ambiente della casa ha la sua prerogativa e il bagno non fa eccezione. Da sempre legato alla sfera dell’intimità e della riservatezza, il bagno è il luogo più “protetto” della casa, quello in cui si rimane soli con se stessi e ci si può concedere un momento di relax e – perché no – di riflessione. Il bagno è anche il luogo della casa in cui ci prendiamo cura di noi stessi e “ci facciamo belli” prima di uscire di casa e affrontare il mondo esterno. Potremmo dire che, simbolicamente, il bagno rappresenta una piccola pausa contemplativa prima di immergersi nei ritmi frenetici della vita quotidiana. Perché non sfruttare al massimo le potenzialità di questo ambiente arredandolo con eleganza, gusto e tocco personale? D’altronde, negli ultimi anni l’attenzione all’estetica e al design dell’arredo bagno è cresciuta in modo esponenziale, di pari passo con gli aspetti più pratici legati alla funzionalità. Oltre a produrre sanitari, docce, vasche e lavandini sempre più belli ed eleganti, le aziende hanno creato delle linee di arredo bagno che nulla hanno da invidiare alle collezioni pensate per gli altri ambienti della casa. Mobili, colonne portatutto, vetrinette, mensole, ma anche illuminazione, termoarredo e accessori come porta asciugamani, specchi, porta sapone, accessori per la doccia, candele profumate: elementi sempre più curati sotto l’aspetto del design e della ricerca stilistica. Anche in bagno vige la regola dell’ottimizzazione degli spazi e delle funzionalità, con arredi sempre più orientati a rispondere alle esigenze pratiche delle persone e, nello stesso tempo, ai requisiti di bellezza dettati dalle mode e dalle tendenze. Il bagno non è più l’ambiente asettico e serio di una volta, oggi si tende ad arredarlo in modo creativo e personale, osando con i colori e con i mix di stili e materiali. Tra le tante idee per arredare un bagno con una concezione legata alla capacità di sedurre e regalare preziose atmosfere, troviamo quella proposta da Arbi Bathroom con la sua linea Street. In foto vediamo la composizione #24 (L 205.4 × P 50.5 cm): un arredamento di design dominato dalla materia, dalla geometria purissima e dal perfetto equilibrio tra calore e sapore nordico.

Idee x arredare un bagno


Idee arredo bagno moderno

scavolini bathrooms Quando il design incontra i mobili, i complementi e gli accessori per il bagno il risultato non può che essere un arredamento moderno in cui estetica e funzionalità si bilanciano perfettamente per dar vita ad uno stile unico e originale. Tante le idee arredo bagno moderno che possono essere realizzate per rendere omaggio all’ambiente più intimo e personale della casa. Oltre alla scelta dei sanitari più moderni e di tendenza, alle docce più comode e spaziose o alle piastrelle più in voga, si tratta di scegliere arredi che sappiano coniugare funzionalità e ricercatezza estetica, creando uno stile quanto più originale e personale possibile. Le ultime tendenze dell’arredo bagno moderno parlano di mobili dalle linee semplici ed essenziali, alternanza di elementi contenitori e vani a giorno, mensole e arredi visivamente leggeri, grandi specchi per ingrandire lo spazio e semplicità dei decori: uno stile minimal che trasmette ariosità, ordine e pulizia. La proposta Idro della linea Scavolini Bathroom (foto) è il perfetto esempio di progetto d’arredo ispirato da un concetto di estetica minimale, valorizzata da complementi e accessori dalle linee semplici, pulite e di sapore contemporaneo. Raffinati protagonisti del programma sono i moduli sospesi dalla forma squadrata, caratterizzati da ante con la presa inclinata a 45°. L’ambiente viene valorizzato dal design esclusivo del piano con lavabo integrato, realizzato in Cristalplant, un materiale innovativo, piacevole al tatto e facile da pulire


  • consigli bagno A lungo la sala da bagno è stato considerato un luogo riservato della casa e puramente di servizio. Fortunatamente le nuove tendenze in fatto di arredamenti e organizzazione degli spazi domestici ne s...
  • bagno novello canestro La collezione Canestro di bagno Novello prende il nome dalla particolare forma del lavabo che ricorda proprio quella di un canestro del gioco del basket. Si tratta di una linea facile, minimale e ...
  • birex acqua e sapone Dinamica azienda nata nel 1989, Birex in pochi anni è diventata una realtà specializzata  nel settore dell’arredamento di bagni e locali lavanderie e ingresso. I programmi sono realizzabili in molte...
  • idea Goup arredo bagno cubik L'arredo bagno proposto da Idea Group parla un linguaggio essenziale, inserendosi naturalmente in qualsiasi ambiente e armonizzandosi con i più diversi stili abitativi, declinandosi in soluzioni proge...


Idee arredo bagno piccolo

Idee arredo bagno piccolo I mobili salvaspazio, i mobili sospesi, quelli che sfruttano le altezze senza ingombrare l’area della stanza e gli arredi multifunzione sono le soluzioni più utilizzate quando ci si appresta ad arredare ambienti piccoli in cui lo spazio deve essere ottimizzato e sfruttato al millimetro. Il bagno non fa certamente eccezione, soprattutto nelle moderne abitazioni su più livelli in cui si trovano due (o persino tre) bagni di piccole dimensioni anziché un unico locale di grandi dimensioni. Per quanto riguarda i sanitari, un modo intelligente di recuperare centimetri è quello di scegliere un piatto doccia filo pavimento (più leggero anche visivamente), lavabi da incasso con forme arrotondate e sanitari sospesi, meglio se con un design compatto e una profondità “slim”. Sono accortezze necessarie per lasciare spazio libero per muoversi comodamente e fare del bagno il proprio angolo di relax. Per quanto riguarda l’arredamento vero e proprio, le idee arredo per un bagno piccolo spaziano dalle mini pareti attrezzate che sfruttano le altezze e permettono di riporre con comodità tutto il necessario sfruttando una sola parete, generalmente quella in cu si trova anche il lavandino (perfettamente integrato agli altri mobili), ai moduli a colonna da affiancare al lavabo, fino a piccoli trucchetti per allargare visivamente lo spazio, come gli specchi grandi, la scelta di colori chiari e materiali moderni e leggeri, la scelta di mobili dalle linee slanciate e set di accessori trasparenti che donano un aspetto impalpabile a tutto l’ambiente.

Con il suo modulo 36e8 (in foto), Lago ha pensato ad una soluzione di arredo per bagni di piccole dimensioni che vede come protagonista assoluto un grande specchio attorno al quale si muove una composizione totalmente personalizzabile con mensole, moduli contenitori di varie forme e dimensioni, luci integrate, portaoggetti e portasciugamani.

Chi invece ama esporre boccette, profumi e altri prodotti di bellezza con packaging accattivanti, troverà nelle mensole (meglio se sottili o in vetro) la soluzione più adeguata. Attenzione però a non creare un effetto confusionario che in un bagno piccolo darebbe immediatamente una sensazione di trascuratezza e disordine.


Idee mobili per bagno

Idee mobili per bagno Rispetto agli altri ambienti della casa, il bagno è legato al concetto del “tempo”, inteso come tempo del sé, della cura del proprio corpo e del proprio spirito. I principali momenti di relax casalingo sono legati proprio al tempo che trascorriamo in questo ambiente della casa: come non immaginare un bagno caldo in cui lasciarsi andare e smaltire le tossine di una giornata, avvolti dai vapori acquei e dal profumo di tante candele accese. Ognuno di noi sogna di trasformare il proprio bagno in un piccolo centro benessere in cui dedicarsi ai piccoli piaceri della vita: un trattamento di bellezza, un idromassaggio o semplicemente uno spazio di riflessione che ci ritagliamo come fosse una coccola simbolica alla nostra anima. Le idee mobili per bagno passano dunque necessariamente attraverso questi importanti principi legati al benessere psicofisico. Scegliere i giusti accessori e i complementi d’arredo bagno più adatti ad esprimere la propria personalità e la propria esigenza di comfort e relax significa prima di tutto rendere omaggio a noi stessi e alla simbologia legata all’ambiente bagno: intimità, calore, energia vitale e, appunto, tempo.

Non a caso si chiama My Time la collezione di mobili bagno di IdeaGroup (foto): non un semplice arredamento, ma una cultura dell’ambiente rivolta al benessere della persona, al valore prezioso del tempo da dedicare all’emozione, al comfort e alla cura di sé. My Time è la collezione adatta a chi cerca uno stile contemporaneo e ama i contrasti. Il calore dei materiali restituisce un’atmosfera intima, mentre le diverse finiture donano un tocco di irriverenza ad un ambiente dominato dalla concezione di dinamicità e personalizzazione: finiture materiche o laccate colorate, installazioni monoblocco a terra, lavabi doppi, integrati o sospesi.


Idee arredo bagno, design moderno e funzionalità: Idee arredamento bagno con lavatrice

my time ideagroup Cosa succede quando in casa non c’è una stanza dedicata alla lavatrice, allo stendino e alla biancheria sporca? Per non rischiare di creare confusione e dispersione nelle attività domestiche legate al bucato, l’ideale è trovare delle idee di arredamento per un bagno con lavatrice annessa. Oltre alle soluzioni salvaspazio per i bagni piccoli – stendibiancheria a scomparsa, mobili lavabo integrati con lavatrice ed equipaggiati con vani, mobili laterali su ruote e mobili contenitori – molte aziende hanno iniziato a specializzarsi nella creazione di linee ad hoc dedicate alla zona lavanderia: composizioni intelligenti che riescono ad integrare in maniera efficace e ordinata un arredo bagno elegante e di design con una zona operativa composta da lavatrice, asciugatrice e altri mobili studiati appositamente per rendere il momento del bucato più agevole e divertente.

E’ il caso di Spazio Time di Ideagroup , un progetto che nasce nel 2006 con la collezione Spazio Evoluzione, in cui per la prima volta estetica, innovazione e originalità ridefiniscono completamente lo spazio dedicato alla lavanderia. Una soluzione d’arredo a 360 gradi in cui l’ottimizzazione di percorsi e funzioni e la pulizia e l’essenzialità dell’estetica si ritrovano insieme per accogliere le azioni del quotidiano. Il progetto si basa sull’idea di sfruttare razionalmente lo spazio in verticale per ottimizzare i tempi ed elevare il concetto di comfort legato ai lavori domestici: l’operatività diventa immediata e intuitiva, la comodità, unita al servizio, si esprime con estrema naturalezza restituendo momenti destinati al relax o al lavoro