Finto parquet, i vantaggi e i molteplici usi

Pavimento finto parquet

Fra i vari materiali impiegati per i pavimenti, il parquet è uno dei più apprezzati, poiché trasmette all’intera casa un'atmosfera di accogliente naturalezza. Al contempo si tratta di una finitura elegante, idonea anche agli ambienti più raffinati. Spesso usato anche per locali un tempo ritenuti “impossibili” come bagni e cucine, il parquet tuttavia è da molti reputato troppo impegnativo soprattutto per l’insufficienza di tempo da dedicare alla cura del legno, nonché per ragioni economiche. Il finto parquet invece, che è un pavimento in laminato permette di godere dello splendore del legno senza un grande impegno, né in termini economici, né in termini di manutenzione. Il laminato non è un parquet, ma riproduce le principali essenze legnose fedelmente, con risultati rimarchevoli dal punto di vista estetico.

In foto: linea di parquet laminato finitura rovere o ciliegio Lam Click di Timby leggermente bisellato su due lati. Disponibile in dieci diverse tonalità a catalogo e nelle misure 19,7 cm di larghezza, 121,5 cm di lunghezza e 0,83 cm di spessore.
Pavimento finto parquet

Unika-Fermaporta da pavimento in legno di quercia laccato, con fissaggi FDS22 2 anelli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,96€


Pavimenti finto parquet

Pavimenti finto parquet Ma che cosa è esattamente il finto parquet? Si tratta di un laminato composto da un film protettivo piuttosto resistente, da un foglio decorativo che imita l'essenza del legno prescelta, da un pannello in resina e fibra di legno (HDF) e da una controbilanciatura che mantiene la stabilità del prodotto. Costituisce dunque la scelta ideale per chi ambisce a un pavimento effetto parquet, risparmiando tempo e denaro. Oltre ad essere rapido da posare e più abbordabile economicamente rispetto al parquet, il pavimento in laminato presenta anche altri benefici come l’'elevata resistenza al calpestio e all'usura; l’assenza di variazioni di colore con l'esposizione alla luce e la modesta manutenzione.

In foto: Rovere Scuro di Pergo è un pavimento in laminato in un formato a tavola stretta; i biselli lungo tutti e quattro i bordi potenziano la sensazione delle tavole in legno. Questo pavimento presenta la texture lignea Genuine, una struttura leggermente lucidata che segue le venature del legno in ogni dettaglio, accompagnata da una finitura serica opaca.

  • Agli ambienti delle nostre case il parquet un effetto suggestivo e un’atmosfera calda ed accogliente. Sceglierne la tipologia di posa, il formato e l’essenza delle liste o il colore, non r...
  • I pavimenti in legno regalano agli ambienti domestici un'atmosfera unica. Nelle case di oggi un'alternativa a quelli in legno massiccio, sono i pavimenti prefiniti in legno multistrato, pratici, econo...
  • Parquet massello Il parquet è una pavimentazione costituita da un assito in legno, che riveste tutto il pavimento di un’abitazione, oppure solamente determinate stanze.Esistono due tipologie di parquet in commercio:...
  • Parquet prefinito Iperceramica Particolarmente indicato nelle opere di ristrutturazione, il parquet prefinito è già verniciato e immediatamente pronto da calpestare, pratico e affidabile. Ciascun listone si compone di uno strato di...

Bessey SVH400 Dispositivi per La Posa di Pavimenti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,85€
(Risparmi 5,04€)


Pavimento in laminato

Pavimento in laminato Altri fattori importanti da stimare per compiere una scelta corretta del pavimento in laminato sono resistenza e spessore del laminato. I laminati vengono offerti con spessori variabili da 6 a 12 mm: più alto è questo valore e maggiore sarà la robustezza del materiale. La posa in opera si effettua velocemente, senza il bisogno di rimuovere il vecchio pavimento e la tecnica impiegata è quella flottante senza colla: gli elementi singoli vengono fissati tra loro a incastro e appoggiati al piano di posa preventivamente coperto da un foglio di materiale isolante che assicura la flessibilità complessiva del pavimento, attenuando i rumori.

In foto: Woodstock di Tarkett è un pavimento in laminato con supporto in fibra di legno ad alta densità che garantisce al prodotto una resistenza strutturale eccezionale.Presenta inoltre trattamento dei giunti Tech3S che previene l’ingresso di acqua per una maggiore resistenza all’umidità e sistema di incastro 2-lock che garantisce una posa facile, veloce e sicura. La collezione Woodstock è completamente dedicata all’essenza per eccellenza, ossia il rovere.


Finto parquet, i vantaggi e i molteplici usi: Finto parquet prezzi

Finto parquet prezzi Ma, perchè scegliere questo tipo di rivestimento al posto di un vero pavimento in legno? Quali possono essere i vantaggi di questo tipo di pavimentazione? La prima nota a favore del finto parquet è certamente quella riguardante il prezzo; per acquistare un buon laminato, infatti, possono essere sufficienti 15,00 euro al metro quadro, e, in alcuni casi, grazie alle promozioni degli store, anche molto meno, avendo la possibilità di scegliere un laminato ben fatto ad un prezzo che si aggira sui 10,00 euro al metro quadro. Naturalmente esistono tipologie con particolari finiture che hanno prezzi più elevati, ma, facendo un confronto con i prezzi dei pavimenti in vero legno ci si accorge immediatamente come il risparmio sia sempre assicurato. E' indubbio che c'è differenza tra il vero parquet ed il laminato, ma, per chi ha un budget contenuto, quest'ultimo può essere una buona alternativa per allestire degli spazi caldi ed accoglienti. Questo pavimento, poi, si presta anche alla posa fai da te e il video seguente mostra come eseguire un lavoro corretto; in questo modo è possibile risparmiare parecchio non dovendo pagare la manodopera.


  • finto parquet Fra i numerosi materiali utilizzati per i pavimenti, il parquet è uno dei più apprezzati, poiché conferisce all’abitazio
    visita : finto parquet