Il tavolo in marmo

Caratteristiche

La principale caratteristica di un tavolo in marmo è la sua estrema resistenza; infatti questo materiale resiste molto bene agli urti ed alle abrasioni e dura molto a lungo nel tempo.

Di marmo vengono realizzati molti tipi differenti di tavolo, in genere, si realizzano modelli abbastanza grandi ed importanti adatti ad essere posizionati nei saloni ma anche tavoli dalla grandezza più modesta che vengono creati per le cucine, di solito si tratta di tavoli fissi per cui non è prevista la possibilità di allungarsi e, dato che questo materiale è molto pesante, difficilmente vengono spostati dal luogo dove vengono posizionati.

I tavoli di marmo vengono realizzati in varie forme, ma soprattutto, li possiamo trovare rettangolari e rotondi.

Spesso, il tavolo di marmo, viene realizzato abbinando vari materiali per cui la base viene prodotta in acciaio o legno mentre il piano è interamente di marmo.

Anche il marmo utilizzato per i vari tipi di tavoli può essere differente infatti esistono molti marmi differenti come quello Arabescato, quello di Carrara, quello di Trani, il Rosso Levanto e tanti altri, ognuno con le proprie caratteristiche ed il proprio colore.

tavolo in marmo welded bonaldo

Tagliere in Bambù Biologico EXTRA LARGE con Scanalature - Il Miglior Tagliere da Cucina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,9€
(Risparmi 20,1€)


Vantaggi e svantaggi

tavolo in marmo elica zanotta Acquistare un tavolo in marmo presenta molti vantaggi ma anche qualche svantaggio.

Tra i vantaggi c'è sicuramente l'aspetto estetico infatti il marmo è molto lucido, ha una bellezza particolare e riesce a donare classe ed eleganza a qualsiasi ambiente.

E' molto resistente agli urti e dura nel tempo.

Tra gli svantaggi del tavolo di marmo troviamo innanzitutto la sua porosità infatti, questo materiale, assorbe i liquidi e si macchia molto facilmente quindi, se posizionato in cucina, bisogna fare molta attenzione a non bagnarlo eccessivamente e soprattutto a non lasciarci cadere liquidi corrosivi come gli acidi o, più semplicemente, le bevande gassate che potrebbero renderlo opaco, inoltre si sporca facilmente ed accumula lo sporco.

Un altro svantaggio del tavolo di marmo è il costo che è, generalmente, molto più alto rispetto ai tavoli realizzati in materiali differenti; anche il peso eccessivo di questo tipo di tavolo, può rappresentare uno svantaggio se abbiamo bisogno di un tavolo facile da spostare, per questo motivo spesso si prediligono i tavoli realizzati abbinando il marmo ad un altro materiale.

  • sedie cucina moderne Ambienti sempre più moderni e contemporanei richiedono sedute particolari e dai toni accesi: le finiture lucide inoltre garantiscono risultati particolarmente d’effetto disposti a coppie, oppure spaia...
  • Tavolo da cucina - Bulthaup Squadrati, ovali, lunghi, corti, con estremità arrotondate, allungabili, in legno, in lamiera, in alluminio, in plastica, con innumerevoli varianti di colore: i tavoli cucina vengono proposti con svar...
  • Duemilaotto Boffi Cucine Nel selezionare le dimensioni tavolo cucina, è altresì fondamentale scegliere la morfologia più idonea per determinare lo spazio che andrà a occupare. I tavoli rettangolari identificano senza dubbio l...

CC Boards Set da 3 pezzi taglieri in bambù: Taglieri da macelleria in legno con scanalatura per il succo e maniglia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 40,97€
(Risparmi 16,6€)


Il tavolo in marmo: Manutenzione

tavolo in marmo colombo Per mantenere il tavolo di marmo sempre perfetto e lucente occorre effettuare una pulizia costante e, di tanto in tanto, una pulizia straordinaria in modo da rimuovere tutto lo sporco e le macchie che si formano nel tempo.

Per la pulizia quotidiana occorre spolverare il tavolo con un panno morbido e poi lavarlo con un panno umido imbevuto di acqua distillata. Se il tavolo è molto sporco potete aggiungere all'acqua distillata poco sapone neutro oppure dieci gocce di ammoniaca (non superate questa dose e non utilizzate mai l'ammoniaca pura perchè macchierebbe il marmo del tavolo), poi risciacquate abbondantemente con acqua distillata ed asciugate con un panno di lana morbido.

Per rimuovere le macchie dal tavolo di marmo potete utilizzare della polvere di pomice da strofinare leggermente sulla macchia, poi risciacquate con acqua distillata ed asciugate con il panno di lana.

Per eliminare le macchie di unto potete utilizzare della fecola di patate mescolata con la trementina, preparate un impasto e lasciatelo agire sulla macchia per un ora coprendolo con un foglio di carta di alluminio in modo da non farlo seccare, l'impasto provvederà ad assorbire l'unto e, quando toglierete il composto la macchia sarà sparita, infine risciacquate sempre con l'acqua distillata e lucidate con il panno di lana.

Periodicamente è consigliabile lucidare il marmo effettuando una finitura a cera; in pratica bisogna trattare la superficie con una cera bianca a base siliconica in modo che riacquisti la naturale lucentezza propria del marmo.