Il tocco classico di Opera Contemporary

Elegante funzionalità per il nuovo progetto Opera Contemporary

Opera Contemporary si presenta alla sessione estiva Maison&Objet con alcuni modelli davvero esclusivi. Questi pezzi esprimono il punto di forza della Angelo Cappellini, ossia l’attenzione ai dettagli e, al tempo stesso evidenziano lo spirito più contemporaneo che ha portato questo nuovo marchio a ottenere un immediato successo sui mercati internazionali.

Le collezioni, disegnate dallo Studio Castello Lagravinese, ridefiniscono il concetto di elegante funzionalità.

Butterfly Sofa Opera Contemporary


Il letto matrimoniale Tosca: protagonista della collezione

Letto tosca opera contemporary Protagonista assoluto della camera da letto è il nuovissimo letto matrimoniale Tosca, presentato da Opera Conteporary alla manifestazione parigina in anteprima mondiale. Caratterizzato da un’alta testata con lavorazione in capitonnè, il letto è rivestito con un sofisticato tessuto color tortora. Completano l’ambiente i comodini, la cassettiera e la romantica toilette della collezione Elettra con finitura in noce canaletto e puntali dei piedini in ottone lucido.

  • Immagine di parquet posto in opera con sistema flottante. Se i listoni sono di grandi dimensioni la tecnica di posa più indicata è quella flottante. Consiste nel collocare sul piano di posa un piccolo strato di materiale isolante acustico, su cui verranno po...
  • camere da letto classiche Le camere da letto classiche sono il posto più intimo della casa; il loro arredamento deve essere scelto con cura. Esse ospitano i momenti di relax; quando ognuno cerca di ricreare le proprie forze e ...
  • Regard Scavolini Dall' evoluzione del concetto di cucine classiche Scavolini in chiave contemporanea nasce Regard, 100% made in Italy disegnata da Raffaello Pravato, nata dalla volontà di offrire un’estetica senza tem...
  • zona giorno classica Un grande amore per gli oggetti fatti a mano, mobili che dalle esperte mani di artigiani riescono ad esprimere il valore della creatività, un connubio tra arte e mestiere. Spesso riproduzioni di pezzi...


I tavolini Vanja e le poltrone Dalila

tavolino Vanja opera contemporary I tavolini Vanja (in foto) di Opera Contemporary, anch’essi presentati per la prima volta, si trovano nella zona living, ad accompagnare il divano e le poltrone Dalila, dal taglio generoso e proposti con rivestimento in tessuto beige e con piedini in noce canaletto. I tavolini hanno piano e basamento in noce canaletto con gambe in metallo a ricciolo e finitura brunita. In questo ambiente sono proposti sia come tavolini laterali sia, uniti in una composizione, come coffee table posizionati davanti alle poltrone Dalila.


Il tocco classico di Opera Contemporary: Tavolo in noce canaletto Tigrana con sedie Maurice

Tavolo Tigrana e sedie Maurice Per la sala da pranzo di Opera Contemporary, protagonista assoluto è l’imponente tavolo in versionerettangolare Tigrana, la finitura proposta è in noce canaletto con gambe rigate. La leggerezza è la caratteristica di questa serie di tavoli allungabili in legno massello lucidato a mano con puntali in ottone lucido o cromato. La linea elegante e rigorosa ne fa un pezzo adatto ad ambienti sia classici sia moderni. Accompagnano questo particolare tavolo le sedie Maurice in finitura noce canaletto con rivestimento in velluto beige con disegni geometrici in grigio, proposte con e senza braccioli.

“Partecipare a Maison&Objet per Opera Contemporary è molto importante – spiegano i designer di Angelo Cappellini. E’ infatti un mercato che apprezza molto le forme morbide, i materiali di alta qualità e il design moderno che caratterizza questa collezione. Vogliamo presentare le nostre collezioni per catturare l’attenzione ed il consenso dei visitatori fieri di essere tra le aziende che portano il meglio del Made in Italy a Parigi.”