La cantinetta frigo per conservare il vino

Cantinette per vino

Per mantenere inalterati nel tempo gusto e profumo, le bevande alcoliche ottenute dalla fermentazione del mosto d'uva devono essere conservate in condizioni che garantiscano giusta temperatura ed umidità.

Le cantinette per vino non sono semplici elettrodomestici, ma prodotti complessi che permettono ad appassionati ed intenditori di realizzare un’enoteca all’interno della propria abitazione.

I frigo cantina possono essere temperati o climatizzati (armadi climatizzati), monotemperatura o multitemperatura, da incasso o freestanding; tutti i modelli assicurano temperatura costante e giusto tasso di umidità (60% - 80%). In particolare, le cantinette climatizzate ricreano le condizioni di una cantina permettendo sia la conservazione, sia l'invecchiamento delle bevande.

L’offerta è ampia, la scelta dipende dalle esigenze personali.

Particolare la Barrique di Vino prodotta da Arcari: in un unico contenitore cantina frigorifero, spazio per i bicchieri e per le bottiglie che necessitano di una temperatura ambiente, piano d’appoggio estraibile e kit del sommelier. Dotata di rotelle, può essere spostata

Inusuale il Quadro Wine Frigo 3B di Showine (da +4 a +10°C ) da appendere alla parete; può contenere 3 bottilgie in orizzontale o in verticale, è illuminato a LED e può essere personalizzato (cornice ed interni).

In foto Cantina vino ERW3313AOX di Electrolux, multinazionale svedese leader nella produzione di elettrodomestici. Built-in dalle linee semplici ed eleganti, può contenere sino a 98 bottiglie garantendo la giusta temperatura per ogni tipo di vino. Due le zone con controllo separato della temperatura: superiore per vini pronti da servire (da 6°C a 11°C) ed inferiore per garantire una media e lunga conservazione (da 12°C a 18°C).

Pesa 70,5 kg .1780 mm (altezza) x560 mm (larghezza) x550 mm (profondità) sono le dimensioni da incasso. Classe energetica A.

La cornice è in acciaio antimpronta , la porta in doppio vetro anti UV. La porta aperta viene segnalata da un allarme luminoso/acustico. Il display LCD dispone di comandi Touch Control.

cantinette per vino

Tristar WR-7512 Cantinetta Doppia Zona

Prezzo: in offerta su Amazon a: 199,9€
(Risparmi 49,1€)


Cantinetta vino legno

cantinetta vino legno La cantinetta per vino in legno è un pratico mobile portabottiglie.

Questo complemento d’arredo, può, in funzione del modello e del design, arredare ed in taluni casi trasformare, ad esempio, la zona living o la cantina.

La collocazione è fondamentale; per non alterare le caratteristiche dei vini, deve essere posta lontano da fonti di calore e di luce (ad esempio lampade fluorescenti) nonché preservata da odori (di cibo, di detersivi, di profumatori) e da temperature superiori ai 25° C.

In cantina, se lo spazio non è particolarmente ampio, può essere sistemata una pupitre (cavalletto) in legno; Esigo, ad esempio, propone un modello dotato anche di pianetto per degustazione dei vini (portabottiglie per vino in legno Esigo 3 Classic).

Per gli amanti del fai da te, CI/STA’ offre un prodotto in legno di faggio naturale non trattato proveniente da foreste certificate. E’ un sistema brevettato dal Gruppo Legnotecnica, il design è made in Italy. Ideato come elegante confezione per vini pregiati, può essere composto e trasformato in una cantinetta capiente e funzionale.

I portabottiglie da parete, spesso modulabili, caratterizzano l’ambiente.

In foto espositore per bottiglie Esigo 5. Si tratta di una vera e propria libreria del vino che può accogliere non solo bottiglie, ma anche bicchieri ed oggetti come cavatappi, decanter, secchielli e libri. Modulabile, ha una profondità di 18 cm. Il pannello posteriore è in legno (disponibile in diverse versioni: Noce canaletto, Wengè, Laccato bianco opaco, Laccato nero opaco), i box in MDF (Medium-density fibreboard, derivato del legno), i reggibottiglia in acciaio inox


Klarstein Vinamora cantinetta vino frigo (5 ripiani in acciaio, 35 litri, 12 bottiglie, illuminazione interna LED, display LCD) - nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 133,99€


Cantinetta frigo vino

cantinetta frigo vino Per la scelta e l’acquisto di una cantinetta frigo per vino devono essere considerati molteplici aspetti tra cui : capienza, ingombro, qualità dei materiali utilizzati, robustezza e sicurezza, numero di temperature, consumo energetico (gli apparecchi più capienti consumano di più), rumorosità, aerazione del/i vano/i, tipo di compressore usato per il raffreddamento (deve limitare al minimo le vibrazioni che alterano il vino). La luce interna non deve riscaldare i vini (indicata quella a LED), lo sportello più idoneo è in vetro temperato con protezione dai raggi UV; i migliori ripiani su cui disporre le bottiglie sono non solo estraibili, ma anche posizionabili a diverse altezze. Importante anche la presenza di un filtro anti odore.

L’elettrodomestico deve essere collocato su una superficie piana lasciando almeno 10 cm tra la parete e il retro dell’apparecchio, preferibilmente lontano da fonti di calore o da finestre.

Importante una periodica pulizia delle parti interne ed esterne utilizzando detergenti specifici per ogni tipo di materiale.

L’offerta soddisfa anche specifiche esigenze: per chi ama il legno con intagli a mano, la Cantinetta frigo / mobile bar in legno di rovere OYSTER di L’Ottocento, un mobile che potrebbe essere considerato da collezione; per chi dispone di spazi ridotti la vino-cantina elettrica climatizzata a zona unica RW 402 di Gaggenau larga 60 cm con un’unica zona climatica e capienza di 42 bottiglie.

In foto Frigo a libera installazione Miele climatizzato per vino modello KWT 6832 SGS. La temperatura è differenziata per zona, l’illuminazione a Led, gli odori vengono neutralizzati dall’apposito filtro. I vini sono preservati dal vetro con filtro UV. Il kit per sommelier permette il raffreddamento dei bicchieri, consente la decantazione e conserva le bottiglie aperte ad idonea temperatura.


La cantinetta frigo per conservare il vino: Cantinetta vino doppia temperatura

cantinetta vino doppia temperatura In commercio sono presenti frigo cantinette a temperatura multipla; Cantina Gamma Concept di Nevada, ad esempio, che può contenere 528 bottiglie, ne prevede otto (da +4°C a +22°C).

Per uso domestico, la cantinetta per vino a doppia temperatura è l’ideale; da incasso, sotto top o a colonna, prevede due zone climatiche ed i gradi dei singoli vani possono essere regolati separatamente in base alla tipologia dei vini ospitati (bianchi e rossi).

Anche poche bottiglie possono essere correttamente alloggiate scegliendo il giusto elettrodomestico, ad esempio Tristar WR-7512.

In foto Cantinetta vino doppia temperatura climatizzata di Datron GmbH, qualità tedesca e design italiano. Massiccia, ma elegante, pesa 68 kg, è alta 1215 mm. larga 595 mm, profonda 680 mm. e può contenere sino a 94 bottiglie. Ha due aree di temperatura gestibili attraverso un doppio pannello di controllo computerizzato: 5°-12° C nella parte superiore, 12°-22° C nella zona inferiore. L’aria interna viene mantenuta pulita grazie ad un filtro a carboni attivi. La porta è in vetro fumè doppio strato dotato di filtro anti UV. L’apparecchio non vibra. Gli otto ripiani, in legno di faggio, sono estraibili. L’illuminazione è a LED e non riscalda. Voltaggio/Frequenza: 220-240V 50/60HZ