La carta da parati per camera da letto

Carta da parati per camera da letto

La camera da letto non è solo una stanza dove si va a dormire: è in generale un rifugio dalla stanchezza in cui si possono trovare momenti di solitudine e relax. Per questo arredarla non è cosa da poco. I mobili non sono tutto nell'arredo: per dare un tocco di stile si possono usare anche altri elementi come la carta da parati.

L'uso della carta da parati in camera da letto è molto di moda negli ultimi tempi, tanto da scatenare veri e propri appassionati del genere. Questo modo di decorare le pareti era, all'inizio del secolo scorso, solo per case di gran lusso, ma, a partire dagli anni '60 ha avuto successo presso tutte le abitazioni.

Poi, per alcuni decenni, non è stata più usata, ma ora è tornata di moda rinnovata non solo nelle stampe, ma anche nei materiali. Come già accennato, l'uso moderno prevede di usarla o su di una sola parete, oppure solamente vicino ad un elemento, ad esempio un divano o una lampada, per valorizzarlo. Si trovano in commercio, poi, carte con stampe diverse, ma complementari e abbinabili per dare un po' di movimento alla stanza. Si possono, ad esempio, usare a questo scopo fogli con righe di spessori diversi e alternarli.

carta da parati per camera da letto

150 x 90 cm, Walplus-Adesivi per parete, motivo: "Fiori di ciliegio e farfalle", rimovibile, in vinile, arte murale, decorazione per soggiorno, camera da letto, Home Décor-Carta da parati per la camera dei bambini, in confezione regalo, multicolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Carta da parati moderna camera da letto

Carta da parati moderna camera da letto Il segreto di una carta da parati per camera da letto moderna sta, quindi, non solo nella stampa in sè, ma anche nella disposizione dei fogli sulle pareti.

Per dare grande personalità alla stanza, occorre scegliere disegni originali con motivi piuttosto grandi, o colori vivaci. Se si amano i toni soft, invece, sono consigliabili colori pastello e motivi piccoli.

Le righe, in generale, tendono ad avere un effetto ottico restringente della stanza, ma molto dipende da loro spessore e dai colori usati. I motivi geometrici tutti uguali, invece, possono rendere la camera da letto un po' monotona, se applicati in maniera ripetitiva in tutta la stanza. Così, nella scelta della carta, si devono evitare questi "inconvenienti". Ma la stampa non è l'unica cosa che conta nella scelta. Infatti, bisogna considerare anche il tipo di lavorazione. Esistono carte lisce, adatte solo a pareti perfette, e carte goffrate, che nascondono le imperfezione dei muri sottostanti. Svelati questi piccoli accorgimenti, il resto sta nel gusto e nelle esigenze di ognuno.

  • Carta da parati ABC Déco Come si può mutare radicalmente il look di una stanza da letto, favorendo al contempo un’atmosfera che ausili il riposo e conferendo alla stanza magari un tocco di romanticismo? Basta opt...
  • carta da <strong>parati camera da letto</strong> grigia Dimmi com'è arredata la tua zona notte e ti dirò chi sei. La camera da letto è la parte più intima della casa, quella che ci conosce veramente e ci accoglie quando abbiamo bisogno di comfort e di rela...
  • sticker Collosseo Per cambiare faccia ai nostri interni spesso la soluzione non è acquistare nuovi arredi: si può dare nuovo look con le pareti decorate.Decorare le pareti di casa è una tendenza sempre più in auge ...
  • carta da parati in ambiente giorno Volete cambiare aspetto ai vostri interni, con una soluzione di sicuro effetto e, soprattutto, reversibile, nel caso cambiate idea, stile o arredo in futuro? La buona notizia è che da qualche t...

Fai da te a forma di alberi con farfalla Adesivi da parete, IVIDZ Adesivi da parete removibili home decor-Carta da parati, Adesivi da parete per soggiorno, camera da letto, cameretta, camera bambino, creative art deco Adesivo Sticker

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€
(Risparmi 3€)


Carta da parati Ikea

Carta da parati Ikea La carta da parati per camera da letto da Ikea ha una natura particolare.

O meglio, in catalogo non ci sono vere e proprie carte da parati, ma quelle che l'azienda svedese chiama "decorazioni da parete". Queste, sono in generale autoadesive e di dimensioni più ridotte rispetto alle carte tradizionali. Oppure, esistono veri e propri pannelli da fissare a parete sia a scopo decorativo che a scopo protettivo.

Questi ultimi rispondono al nome di Fastbo ed hanno un effetto piastrelle molto gradevole per le zone giorno. Per quanto riguarda le decorazioni autoadesive, invece, esistono diverse serie in produzione. Ad esempio, Elsabo, ha un motivo a foglie che si può usare in vari modi per creare originali composizioni.

La serie Slatthult, invece, è molto vivace nei colori ed è indicata per evidenziare un angolo della stanza.E' proposta in diversi disegni che si adattano ad ogni ambiente. Di stile "underground" è Tijenis, venduta in 4 pezzi a confezione. Inoltre, Ikea produce anche decorazioni con elementi singoli, come i grandi papaveri di Slatthult. C'è un unico accorgimento da osservare quando si applicano questi elementi: la parete dev'essere asciutta e pulita.


Carta da parati bianca

Carta da parati bianca Tra le infinite varietà di rivestimenti da parete, c'è anche la carta da parati per camera da letto bianca. Qualcuno si chiederà il senso di applicare una carta bianca sui muri. Bene. Intanto si può osservare che, a volte, può essere più comodo applicare una carta piuttosto che ridipingere una parete. Questo soprattutto per via del minor tempo necessario e della maggiore pulizia del lavoro.

Poi bisogna aggiungere che alcuni ambienti hanno bisogno di riflettere la luce perché altrimenti risulterebbero bui e spenti. Una semplice pittura delle pareti nei toni del bianco potrebbe risultare banale, mentre una carta da parati con fondo bianco, ma con stampe tono su tono darebbe grande risalto alla stanza. C'è da dire che il bianco si presta bene ad una molteplicità di stili, tanto che si possono trovare in commercio, con questo colore, stampe a contrasto, o tono su tono, stampe tradizionali con motivi damascati, o ultra-moderne con disegno grafico. Si può scegliere tra il monocolore e il vintage, tra l'effetto intonaco e l'effetto pietra. Insomma, se il bianco è il nostro colore preferito, abbiamo sicuramente una grande possibilità di scelta!


La carta da parati per camera da letto: Carta da parati soggiorno

Carta da parati soggiorno Arredare il soggiorno con la carta da parati è un'idea utile, oltre che molto furba. Infatti la carta da parati per soggiorno è proposta in centinaia di combinazioni e stili e permette di rinnovare una stanza in poche mosse. In un ambiente living si può giocare, oltre che con i colori e le stampe, anche con le carte metallizzate e perlate.

Attualmente si possono ottenere carte su misura, cioè ingrandire i motivi preferiti a piacimento o creare delle gigantografie adesive. La praticità delle carte da parati moderna sta nel fatto che spesso hanno già uno strato di colla che si attiva al momento, evitando così di sporcare durante l'installazione. Inoltre, sono spesso lavabili, quindi adattissime ad ambienti di uso "intensivo".Se il soggiorno è piccolo, o un po' buio, si opterà per colori chiari e motivi non troppo evidenti per dare un'idea di spazi più ampi.In un soggiorno più grande, invece, si può osare una decorazione più originale.Con i soffitti contemporanei è utile scegliere le righe verticali che danno slancio alle pareti.

Infine, molto gradevole è anche la disposizione alternata di stampe diverse per dare movimento all'ambiente.