Manutenzione stufe a pellet

Come pulire la stufa a pellet

Pulire il braciere è un’operazione di ordinaria manutenzione delle stufe a pellet che va effettuata più o meno ogni due giorni e che garantisce il perfetto funzionamento del prodotto. Di solito è sufficiente un aspiratore, ma per pulire a fondo bisogna togliere il braciere dalla sua sede e liberare tutti i fori e la grata dalle incrostazioni. Anche il vano attorno al braciere va pulito dalla cenere con un normale aspirapolvere.

In foto: stufa a pellet Cap di MCZ

cap stufa pellet MCZ


Come pulire il vetro della stufa a pellet

thema stufa pellet MCZ Pulire il vetro è un’altra operazione di manutenzione delle stufe a pellet, che garantisce una perfetta visione del fuoco. Per togliere i residui di cenere è sufficiente di solito un pennello asciutto. Se invece ci sono incrostazioni, si possono usare gli spray specifici per vetro, a patto che non contengano prodotti abrasivi. Meglio usare poco detergente e non spruzzarlo né sulle parti verniciate della stufa né sulla guarnizione in fibra ceramica della porta fuoco, che si rovinano facilmente.

In foto: stufa a pellet Thema di MCZ

  •  stufa a legna Chari di MCZ L’inverno è alle porte e tra le soluzioni per riscaldare gli ambienti di casa al meglio in molti contesti abitativi fa il suo ingresso la stufa a legna, che non richiede una complessa installazione né...
  • Caminetto stufa rosso in soggiorno I problemi legati al clima, all’inquinamento e al crescente prezzo del petrolio, spingono a utilizzare fonti alternative come legna e pellet, per un calore ecologico ed economico. Presupposti che da a...
  • palazzetti stufe a pellet ecofire Protagonista del mondo del fuoco, ancora una volta Palazzetti Stufe a Pellet presenta prodotti tecnologicamente superiori: le nuove stufe a pellet Ecofire idro ermetiche, che garantiscono rendime...
  • stufa mcz per riscaldamento a pellet In occasione della recente manifestazione Progetto Fuoco, Caminetti Montegrappa ha presentato le ultime novità in fatto di riscaldamento a pellet: tutti gli apparecchi sono provvisti dell'APS &...


Manutenzione stufe a pellet: Stufe a pellet revisione obbligatoria

tray stufa pellet MCZ Una volta l’anno si effettua la manutenzione stufe a pellet più approfondita da parte di un tecnico abilitato. Si occuperà di pulire la canna fumaria, verificare la tenuta delle guarnizioni, asportare tutti i residui dalle parti interne della stufa (coclea, ventola, turbolatori), controllare l’emissione fumi e la componentistica elettromeccanica. Dal 15 ottobre 2014 questi interventi di manutenzione sulla stufa a pellet dovranno essere inseriti anche nel nuovo Libretto di impianto, come previsto dal decreto ministeriale del 10 febbraio 2014.

In foto: stufa a pellet Tray di MCZ