La qualità per Euromobil Cucine

Euromobil Cucine: design responsabile e accessibile

Gli stili di arredo cambiano e si evolvono per rispondere alle nuove tendenze suggerite dal design e alle mutevoli esigenze dettate dalla quotidianità. Euromobil risponde alle richieste dei consumatori proponendo una responsabile concezione del design, che si traduce in soluzioni versatili per arredare le cucine di oggi, progettate con grande attenzione alla qualità, alla funzionalità e alla accessibilità del prodotto. Con la scelta attenta dei materiali e il controllo dell’intero processo produttivo, che avviene unicamente in Italia, Euromobil si fa da sempre portavoce di un design sostenibile e trasversale, che ne conferma la vocazione di azienda innovativa e dinamica.
euromobil cucine


I sistemi produttivi

cucine euromobil Le cucine Euromobil vengono progettate per consentire la migliore organizzazione degli spazi nei contesti abitativi in cui saranno inserite, grazie all’ampia possibilità di personalizzazione di materiali, finiture e colori.

Ogni cucina è costruita interamente in Italia, seguendo rigidi criteri di sicurezza e rispettando le norme che ne garantiscano la durata e l’ergonomia. Il centro Ricerca&Sviluppo dell’azienda progetta le cucine in collaborazione con noti architetti e designer, in modo da potere offrire soluzioni in linea con le ultime tendenze dell’arredo e del design.

Nel corso degli anni i sistemi produttivi adottati dall’azienda si sono evoluti anche in modo da rispondere ai criteri dell’ecosostenibilità ambientale, valore a cui Euromobil attribuisce grande importanza.

Per questo motivo nei propri stabilimenti ha sostituito le tradizionali caldaie con i combustori a biomasse, che bruciano ad altissime temperature il legno riciclato dalla produzione, azzerando così le esalazioni dovute alle impurità presenti.

Nei suoi prodotti Euromobil, dove richiesto, ricorre a sistemi illuminotecnica con fonti luminose a led, che consentono un elevato risparmio energetico e lunga durata non producono raggi ultravioletti e generano pochissimo calore. Ogni imballo utilizzato dall’azienda (polistirolo, cartone e termoretraibile) è completamente riciclabile.

In foto: interno dei cassetti ad estrazione totale, dotati di guide che ne garantiscono lo scorrimento silenzioso e tarato per grossi carichi permanenti. Un pistoncino integrato nella guida ammortizza la chiusura. Internamente i cassetti delle cucine Euromobil sono attrezzati per organizzare al meglio il contenuto.

  • E’ tempo di ONEtouch / filoONEtouch, il nuovo progetto di Euromobil Cucine che offre sempre di più a meno: design italiano autorevole e distintivo, costo accessibile. Un progetto r...
  • soggiorno euromobil Ai Saloni 2014 i tre marchi del Gruppo Euromobil hanno convissuto nello stesso spazio espositivo di 1.000 mq per illustrare al meglio la filosofia di Total Home Design. “Euromobil cucine espone dunque...
  • Libreria in parete attrezzata per cameretta Per il Gruppo Euromobil progettare significa realizzare attraverso l’industria, oggi come ieri e come sarà domani, sistemi e prodotti che posseggano la capacità di emozionare ed es...
  • Gruppo Euromobil Gruppo Euromobil presenta un progetto di casa totale di alto design dal costo accessibile con Zalf giorno, notte, bambini e ragazzi home office; Euromobil cucine; Désirée divani, poltrone, letti.In ...


La qualità per Euromobil Cucine: La scelta dei materiali

  • Anta in vetro su alluminio piano Vetro Kubic
  • Ecomalta e noce materico
  • Ecomalta Euromobil Cucina Antis Filo
La qualità dei prodotti Euromobil è garantita dall’attenta selezione dei materiali: da anni l’azienda progetta le sue cucine nel pieno rispetto dell’uomo e dell’ambiente che lo circonda.


L’EcoPannello in particelle di legno, idrorepellente V100, si ottiene dal riuso del materiale legnoso e vanta la minore emissione di formaldeide (0,04 ppm) sul mercato mondiale.

Le impiallacciature in legno, di prima qualità, sono sottoposte a verniciatura a basso contenuto di solventi come pure i laccati opachi e lucidi, ai quali vengono applicate quattro mani di vernice su ogni lato. L’attento lavoro di levigatura delle superfici piane spazzolate consente di eliminare anche i minimi difetti originari.

Tra i materiali utilizzati per realizzare i suoi mobili, Euromobil adotta l’innovativa ed ecologica Ecomalta, ottenuta miscelando ecomalte mono-componenti con paste di vernici all’acqua. Un materiale ignifugo, resistente, traspirabile, flessibile, riciclabile e privo di di cementi, resine epossidiche e sostanze tossiche. L’effetto ottenuto è una superficie continua e di spessore sottile, dall’affascinante aspetto materico, morbido e vellutato. Resistente alle macchie, l’ecomalta è molto semplice da pulire e da ripristinare: è sufficiente dell’acqua calda (meglio se distillata) e aceto al 20-30-40 % di mele. Perfetti anche i detergenti neutri non aggressivi.

Altra proposta innovativa ed ecologica è l'Ecolaccato, finitura morbida al tatto che usa vernici all'acqua atossiche, grazie a cui la superficie non ingiallisce nel tempo e resiste ai graffi, salvaguardando la salute di chi con i mobili viene quotidianamente a contatto, soprattutto in cucina. L’ecolaccato consente di personalizzare al meglio l’ambiente, grazie agli oltre mille abbinamenti possibili tra i dieci colori ecolaccato, i quattro termostrutturati, i quattro termostrutturati TSS, i sei polimerici e i due melaminici. Di facile manutenzione, l’ecolaccato si pulisce usando un panno morbido inumidito con alcool diluito con moltissima acqua (90%) ed asciugando immediatamente la superficie con un altro panno non abrasivo.



Design e qualità a un costo accessibile: questa l’anima della proposta Euromobil, che mette a disposizione della propria clientela sistemi pensati per personalizzare al meglio l’ambiente cucina e per integrarsi e coordinarsi con i prodotti delle altre aziende del Gruppo (Zalf e Désirée), in nome di un’unica versatile progettualità.