Lampada Eclisse un classico del design

La lampada Eclisse

La lampada Eclisse è un pezzo fondamentale del design italiano in quanto riesce ad esprimere tutta la creatività propria del made in Italy in una forma elegante e raffinata, collocabile in ogni ambiente, sia domestico che di ufficio. La lampada, realizzata dall’architetto Vico Magistretti nel 1967, è tra gli oggetti di design più premiati della storia, rimasta nell’immaginario collettivo per la sua forma particolare, è ancora in produzione e vendita, riscontrando un enorme successo di pubblico. Questa lampada riproduce il movimento che coinvolge il pianeta Terra, il Sole e la Luna, simulando appunto il fenomeno dell’eclisse, consta di tre elementi strutturali che ruotando tra loro permettono di modulare l’emissione della luce a piacimento. Tale oggetto di design conferisce alla camera in cui viene collocato un accento particolare, rappresentando un dettaglio di grande effetto scenico che attira gli sguardi di apprezzamento. Le dimensioni e i vari colori proposti dalla casa produttrice denotano una straordinaria versatilità, consentendo un agevole abbinamento nei diversi spazi della casa o dell’ufficio, ad arricchimento dell’arredamento presente.
Lampade eclisse nei colori rosso e bianco


Lampada Eclisse di artemide

Lampade Artemide nei colori rosso ed argento La lampada Eclisse di Artemide è, con ogni probabilità, il complemento d’arredo più famoso al mondo. Nasce dall’estro di Vico Magistretti, un brillante architetto milanese che è riuscito a ricavare tale forma innovativa quasi per caso, ripensando ad una lampada decritta da Victor Hugo, nel romanzo I Miserabili, e buttando giù un primo schizzo direttamente su un biglietto della metropolitana, che si trovava in quel momento a portata di mano. Magistretti, all’epoca sotto contratto con Artemide, azienda produttrice di accessori di arredamento per la casa, si è distinto sul mercato, ricevendo numerosi riconoscimenti, anche il prestigioso Compasso d’oro, premio conferito per le opere dell’ingegno più innovative nel campo del design. In produzione dal 1967, sussiste saldamente e continua a mietere successi, viene proposta in diverse misure, in modo da adattarsi perfettamente ad ogni supporto in cui viene collocata, dal comodino, alle scrivanie sino ai grandi tavoli da lavoro, viene realizzata in diversi colori, e non presenta dunque alcun tipo di difficoltà di abbinamento con gli altri complementi d’arredo presenti in casa.

  • lampade artemide Artemide propone tante e differenti soluzioni illuminanti per ogni diverso ambiente.Lampade Artemide da tavolo, terra, parete, soffitto e a sospensione, caratterizzano gli ambienti per dare nuova ...
  • Space Cloud Artemide I lampadari Artemide sono considerati a livello globale vere e proprie icone del design contemporaneo: non per nulla, sono esposte nei maggiori musei di arte moderna. Ogni lampada di Artemide è inimit...
  • Lampade applique Artemide Le lampade applique di Artemide sono il fiore all'occhiello dell'azienda italiana che collabora e ha collaborato con numerosi architetti e designer di fama mondiale.Dal catalogo è possibile scegliere ...
  • Lampadari Artemide catalogo Il catalogo dei lampadari Artemide può essere consultato e scaricato dal sito ufficiale www.artemide.it. Esso racconta, attraverso un'ampia carrellata di idee e prodotti, una bellissima storia azienda...


Lampada Eclisse prezzo

Schizzo della <em>lampada eclisse</em> realizzato da Vico Magistretti La lampada Eclisse ha un prezzo variabile a seconda della dimensione dell’oggetto, logicamente, i modelli più piccoli, utilizzati sui comodini e nella zona notte, presentano un prezzo inferiore rispetto ai modelli dalle dimensioni più grandi, collocati nella zona living o sulle scrivanie da ufficio. Il prezzo minimo risulta di 70 euro, raggiungendo un massimo anche di 240 euro. Bisogna precisare però che, trattandosi di un elemento di design progettato nel 1967, esistono numerosi esemplari in vendita presso i mercatini dell’usato, i portali di e-commerce online, e i negozi di modernariato che propongono pezzi relativi agli anni ’50 e ’60. Nel corso di tutti questi anni, non ha cambiato il suo aspetto, pertanto, decidere di acquistare una lampada usata non appare una cattiva idea, anche dal punto di vista dei costi, nettamente inferiori. Occorre precisare inoltre che, i rivenditori autorizzati applicano periodicamente delle forme di sconto o propongono forme di acquisto congiunto, magari offrendo due lampade, di diverse dimensioni o colore, a prezzi più convenienti, in maniera tale da coinvolgere ed attirare maggiormente la clientela.


Lampada Eclisse Vico Magistretti

Lampade da tavolo eclisse La lampada Eclisse è un’idea di Vico Magistretti, un designer milanese che ha realizzato quest’opera ispirandosi al movimento di Terra, Sole e Luna, infatti è costituito da tre elementi mobili, fissati ad un supporto che consente una rotazione che permette di filtrare la luce, modulandola a seconda delle esigenze. La lampada riproduce fedelmente il processo di eclisse che si svolge in natura. Tale accessorio, realizzato da Artemide, azienda produttrice di complementi d’arredo e accessori per casa e ufficio, è sul mercato sin dal 1967, ricevendo ampi consensi, sia da parte del pubblico che ha manifestato l’apprezzamento attraverso gli acquisti, sia dalla critica che ha conferito alla lampada numerosi riconoscimenti, evidenziandone la creatività e l’innovatività. La lampada eclisse è un oggetto estremamente versatile che, poiché proposto in diverse dimensioni e colori, viene collocato agevolmente in ogni ambiente. Trattandosi inoltre di un oggetto di pregio, costituisce un’ottima idea regalo per ogni occasione dell’anno, addirittura molti futuri sposi scelgono eclisse come elemento della propria lista di nozze, per riceverla in regalo dai propri parenti.


Lampada Eclisse da tavolo

Lampada eclisse in camera da letto La lampada Eclisse da tavolo è un prodotto della creatività di Vico Magistretti, un importante designer milanese, esempio del saper fare e del made in Italy, tanto apprezzato anche all’estero. Tale lampada nasce in maniera casuale e riproduce il processo di eclissi che si verifica in natura. Diversamente dalle altre lampade presenti in commercio, eclisse, con un movimento rotatorio, consente di modulare la luce a piacimento, in modo da accentuarla in caso ad esempio di lettura, oppure ridurla quando si vuole ottenere un po’ di relax. Pertanto, pur trattandosi di un oggetto di design di grande pregio, costituisce un accessorio di straordinaria utilità e funzionalità, perfetto sia come lampada da ufficio che nell’area living della casa oppure nella stanza da letto. Fin dall’anno della messa in commercio, ossia il 1967, è sempre rimasta sul mercato, rimanendo pressoché identica nel suo aspetto esteriore, questo testimonia il grande successo dato dall’apprezzamento della clientela. L’oggetto, declinato in diversi colori e dimensioni, è molto versatile e adattabile a ciascun tipo di arredamento, rientrando pienamente nella categoria del modernariato.


Lampada Eclisse un classico del design: Lampada Eclisse consigli di arredamento

Lampade da tavolo eclisse La lampada Eclisse necessita di alcun consigli di arredamento in quanto, poiché estremamente versatile, viene collocata perfettamente in ogni spazio, sia di casa che di ufficio. Se si volesse individuare una categoria per questo oggetto di straordinario pregio, si potrebbe inserire nella categoria del modernariato, in quanto prodotto nato e commercializzato nel 1967 dalla ditta Artemide. Gli architetti e gli arredatori di interni sono molto attenti all’importanza degli accessori all’interno degli ambienti che si vogliono arredare, perché è il dettaglio che conferisce un tocco di eleganza allo spazio e per questo motivo deve essere selezionato con cura. Poiché proposta in differenti colori e dimensioni, è la lampada da tavolo adatta sia alla camera da letto, installata sui comodini, che sulla scrivania o tavolo da lavoro. Visivamente, poiché consente di regolare la luce, a seconda della necessità, comporta anche una grande comodità, e tale elemento probabilmente, oltre all’aspetto esteriore, ne ha determinato il forte riscontro in termini di acquisto, non solamente sul territorio nazionale ma anche, e secondo le ultime stime, soprattutto all’estero.