Lavastoviglie Whirlpool

Lavastoviglie Whirlpool da incasso

Al momento della scelta dell'arredo cucina, occorre decidere il modello degli elettrodomestici e il posizionamento in base allo spazio che si dispone, per predisporre i collegamenti all'impianto idrico e elettrico.

Gli elettrodomestici ad incasso sono adatti per essere inseriti sotto il piano di lavoro. A seconda del modello il modulo da incasso è largo da 60 a 45 cm. Le lavastoviglie Whirlpool da incasso sono munite di avanzate tecnologie. Il modello WP 207 include la tecnologia "6° SENSO POWERCLEAN" dove dei potenti getti d'acqua posteriori assicurano un pulito più efficiente, con il 30% in più di spazio.

La sua capienza consente di lavare 13 coperti usufruendo di 10 programmi. Per chi ha esigenze di spazio il modello "ADG 190 A+" è largo appena 45 cm con 7 programmi di lavaggio. E' un modello compatto a semi-incasso, facile da collocare per le ridotte dimensioni. E' possibile regolarla in altezza, il cestello posizionato nella parte superiore è removibile, l'indicatore a led e i comandi elettronici ne facilitano l'uso. La lavastoviglie ha il tasto per l'inserimento delle pastiglie multifunzione, la rumorosità è bassa e riesce a contenere 9 coperti.

Lavastoviglie Whirlpool da incasso


Lavastoviglie Whirlpool prezzi

Lavastoviglie Whirlpool prezzi Le nuove tecnologie messe a disposizione degli elettrodomestici riducono i consumi anche a cicli lunghi.

Per questo quando si sceglie una lavastoviglie bisogna prendere in considerazione le proprie esigenze e quanto si è disposti a spendere. I modelli del marchio hanno prezzi accessibili.

Si parte da un minimo di circa 380€ (prezzo di listino) per l'acquisto del modello "ADP100WH" a classe energetica A+, capace di ospitare 12 coperti, con mezzo carico distribuito, munita di spia che indica il livello del sale e del brillantante, con cestelli regolabili, filtro autopulente, 5 programmi e un sistema di protezioni cristalli. Chi preferisce un elettrodomestico innovativo può optare per il modello "WP3700 LP" a classe energetica A++, dotato di tecnologia "6°SENSO" in grado di utilizzare il quantitativo d'acqua, la temperatura e il tempo di lavaggio in base all'entità dello sporco delle stoviglie. Il cestello superiore è rimovibile con la possibilità di regolarlo in altezza per permettere l'ingresso di stoviglie più voluminose. Il prezzo di listino è di circa 2.500€.

  • frigorifero a cassetti Gli elettrodomestici impongono, nell’ambiente cucina, la loro centralità. La sfida delle aziende produttrici è dunque oggi quella di proporre apparecchi che coniughino prestazioni e tecnologia eccezio...
  • Forno incasso Forni incasso da cuina, come sceglierli? La proposta sul mercato è talmente ampia che risulta difficile orientarsi. Bisogna innanzi tutto stabilire se si preferisce un forno da installare sotto il pia...
  • forno ad incasso Ultrafunzionali, ma semplici nell’uso, i nuovi elettrodomestici incasso sono in grado di rispondere alle esigenze e alle tendenze più attuali, garantendo qualità, risparmio energe...
  • piano cottura Whirlpool elettrodomestici Whirlpool elettrodomestici: sempre in prima linea in fatto di innovazione nell’ambito degli elettrodomestici, Whirlpool presenta una nuova generazione di elettrodomestici della gamma Green Gener...


Lavastoviglie Whirlpool opinioni

Lavastoviglie Whirlpool opinioni Chi ha acquistato gli elettrodomestici del marchio ha opinioni che risultano positive.

I feedback positivi riguardano il basso consumo energetico e idrico. Ci sono modelli che lavano le stoviglie a mezzo carico, altri hanno la funzione "ECO" che permette di dimezzare i consumi. Molto apprezzata è l'opzione "Tabs" che permette di utilizzare le capsule multiuso.

Un'altra funzione che entusiasma il cliente è la tecnologia "6° SENSO", che fa in modo che, in base alla quantità di sporco, la macchina programmi in automatico il lavaggio, scegliendo la temperatura e la quantità di acqua e il tempo per eseguire il lavaggio.

Ciò che il cliente apprezza di meno, ma solo per alcuni modelli, sono i cicli di lavaggio troppo lunghi. La lavastoviglie "ADP 100 WH", per esempio, non ha una luce che segnala l'accensione e lo spegnimento della macchina, durante lo scarico e il risciacquo fa un pò di rumore, non ha il ciclo breve di lavaggio. A volte lascia a desiderare anche l'aspetto economico, non sempre a parere di alcuni consumatori, il rapporto qualità/prezzo è soddisfacente.


Whirlpool lavastoviglie istruzioni

Whirlpool lavastoviglie istruzioni Quando si acquista un elettromestico dell'azienda, le istruzioni sono incluse all'interno del prodotto.

Altrimenti, il manuale si può scaricare dal sito ufficiale sotto la voce "Istruzioni per l'uso", inserendo il codice presente sulla targhetta "Service" applicata sull'elettrodomestico, oppure trascrivendo il codice commerciale. Quando si legge sul libretto che la lavastoviglie ha il filtro "Autoclean", significa che il filtro si pulisce da solo impedendo all'elettrodomestico di intasarsi e incrostarsi.

La voce "Electronic Aqua Control" significa che il sistema è dotato di un apparecchio di sicurezza che impedisce l'allagamento, bloccando la macchina e il passaggio dell'acqua nel tubo. Il programma "Fast Every Day" permette di completare il ciclo di lavaggio in tempi ridotti. La tecnologia "PowerDry" consente di lavare e asciugare le stoviglie in meno di un'ora, mentre "PowerClean" esegue un lavaggio impeccabile contro lo sporco ostinato. Sul libretto delle istruzioni è spiegato anche qual è il corretto uso e l'attenta manutenzione da seguire per ottenere dalla lavastoviglie funzionalità e prestazioni soddisfacenti il più a lungo possibile.


Modelli lavastoviglie Whirlpool

Modelli lavastoviglie Whirlpool In base al tipo di installazione, i modelli si distinguono tra quelli a libera installazione, quelli semi-integrati e totalmente integrati. La lavastoviglie a libera installazione è scelta quando non si hanno particolari esigenze di spazio.

L'elettrodomestico arricchisce lo stile della cucina, uniformandosi perfettamente con l'arredo, ma può essere sistemato in un'altra zona della cucina, come il modello "ADP9070 IX": una macchina in acciaio inox incorporata di tecnologia unica ed esclusiva.

Il modello semi-integrato è adatto per arredare le cucine di piccole dimensioni. L'elettrodomestico viene "nascosto" sotto il piano di lavoro, lasciando a vista il pannello dei comandi. La lavastoviglie da incasso Whirlpool "WP 66/3 IX" assicura ottimi risultati di pulito anche a mezzo carico. Proposta nella versione da 13 coperti dispone di 6 programmi di lavaggio. Poi ci sono i modelli totalmente integrati, che si confondono con il rivestimento della cucina, con consolle dei comandi all'interno della macchina e un'anta uguale alla cucina che riveste lo sportello. Un esempio è la lavastoviglie da incasso "WP 85/2" che dispone oltretutto del terzo cestello per sistemare le posate.