Letti a soppalco, modelli e proposte

Letti a soppalco ikea

Che un letto a soppalco sia utile soprattutto in luoghi dove bisogna guadagnare spazio è sottointeso nella definizione stessa dell'elemento d'arredo, che sollevando il letto lascia spazio di vivibilità nell'ambiente. Ma esistono diverse varianti del canone di "salvare spazio" e vanno tutte approfondite per vedere se è possibile far combaciare più di una esigenza nella struttura del letto a soppalco in questione, in modo che non ponga altri inconvenienti sulla vostra strada. Fra i letti a soppalco che Ikea vi propone ce ne sono che rispondono a ogni esigenza possibile, e in più quelli di nuova generazione, inclusi nel nuovo catalogo Ikea, vi permettono di usare il mobile per una moltitudine di scopi, nella vostra camera da letto, trasformando il letto a soppalco in un elemento essenziale e completo per la vostra casa.

In foto: modello Stora nella versione nera.

Letti a soppalco ikea


Letti a soppalco Ikea

Letti a soppalco Ikea Il primo esempio di letti a soppalco è il Tromso, un letto di ferro con scala montabile sia a destra che a sinistra. Si tratta di un letto cromato che non include il materasso (va comprato a parte) ma che assicura la massima sicurezza e vivibilità. Pensato per bambini è adattissimo anche a ragazzi e studenti fuorisede che cercano di aumentare lo spazio a loro disposizione. Il modello è il più essenziale, di Ikea, e il costo è intorno ai 189,90 €. Per chi preferisce un arredamento in legno che da più calore e più robustezza all'apparenza del letto ci sarà il modello letto a soppalco Ikea Stora, il cui costo è un po’ più elevato (249 €) ma che da tutte le garanzie del Tromso. Si tratta infatti sempre di un letto matrimoniale a cui bisogna abbinare l'acquisto di un materasso e che prevede il montaggio della scala sia a destra che a sinistra.

In foto: modello Tromso Ikea.

  • letto ikea  mydal Per svegliarsi riposati e pronti per affrontare una nuova giornata è importante dormire bene, nel letto giusto: sono davvero tantissime le possibilità di letti offerte da Ikea, soprattutto per i più p...
  • letto a castello Ikea I letti a castello Ikea garantiscono a chi li acquista non solo un simpatico e gradevole design, ma anche una grande resistenza e una lunga durata nonostante vengano usati da ragazzi che non hanno mol...
  • Letto a castello Norddal Se avete due bambini piccoli, o volete semplicemente creare due posti letto gemelli nella stessa stanza le opzioni sono diverse, a seconda della comodità che intendete mantenere nel gestire il luogo p...
  • struttura letto a castello Ikea Le strutture per letti di Ikea sono tutte funzionali ed economiche, in linea con la mission della casa svedese, che da sempre offre la possibilità di arredare la casa con stile, senza spendere una for...


Ikea letti a soppalco

Ikea letti a soppalco L'ideale per i letti a soppalco è comprare una poltrona o un divano letto da inserire nella parte inferiore, in modo da rendere lo spazio vivibile durante il giorno più comodo e meno spoglio, basta infatti un mobiletto e un televisore per trasformare la parte inferiore del letto in un comodo salotto per ospitare gli amici. Ma ad arredare questa parte del letto a soppalco ci pensa anche Ikea, con degli elementi specifici, previsti questa volta nel modello Svarta. Il letto a soppalco Ikea Svarta è solo a una piazza, con una struttura in metallo come il Tromso, esso prevede però la possibilità di montare un piano scrivania che viene appeso ai pali di struttura del letto e permette al letto stesso di rispondere a una moltitudine di esigenze, dal riposo allo spazio studio. La scrivania è molto ampia e sagomata e può essere montata anche su strutture letto a soppalco matrimoniale Ikea come appunto il Tromso.

In foto: modello Svarta.


Ikea camerette soppalco

Ikea camerette soppalco Infine c'è anche la possibilità di scegliere un letto di questo tipo per i più piccoli, grazie al letto a soppalco Stuva. Pensato apposta per bambini, si tratta di un letto ad una piazza con struttura in legno, esso comprende in un unico elemento d'arredo la maggior parte dei componenti che dovrebbero stare nella stanza di un bambino: il letto, l'armadio, la scrivania e la cassettiera. Tutto studiato su misura e intercambiabile, l'armadio può essere sostituito con una libreria e la cassettiera con una scaffalatura a vista, viene proposto con una struttura in legno bianco, con la scala a destra (non è possibile scegliere, come per gli altri modelli, se metterla a destra o a sinistra). Il prezzo varia da 390 a 430 €. Ultimo, e pensato solo per bambini piccoli, è il letto reversibile Kura, con struttura di legno a vista, che può diventare un letto a soppalco, con spazio giochi al piano di sotto, oppure un letto a baldacchino, con apposita copertura colorata. Il prezzo è intorno al 140 €.

In foto: modello Stuva.


Letti a soppalco moderni

Letti a soppalco moderni Il letto a soppalco è un’ottima soluzione per risparmiare spazio da una parte e moltiplicarlo dall’altra: lo spazio sottostante può infatti essere utilizzato in svariati modi, ad esempio per collocare un altro letto, una scrivania o creare un salottino. In quest’ultimo caso, però, è necessario che la stanza abbia un soffitto pari ad almeno 300 metri, altrimenti non è possibile stare in piedi e il soppalco diventa scomodo a meno che non si acquisti un letto la cui altezza sia regolabile in base alle esigenze. C’è da dire inoltre che il letto a soppalco mette d’accordo bambini, giovani e meno giovani, perché dormire in alto trasmette una sensazione di maggiore ariosità e si ha pure l’impressione di trovarsi in un punto privilegiato. Il soppalco risolve molti problemi anche quando la metratura della casa rende difficoltosa l’aggiunta di una zona studio nella cameretta o la creazione di una zona notte per accogliere eventuali ospiti. Per avere garanzia circa la sicurezza è fondamentale verificare che il soppalco sia a norma EN 747. In foto vi mostriamo il letto mezzanino Newport di Maisons du Monde: la struttura è in pino, i fianchi e il lato frontale sono realizzati con pannelli di fibra a media densità. Finitura: pittura opaca color grigio scuro, vernice ad acqua. Dimensioni: altezza199 cm, larghezza 102 cm, profondità 206 cm. Questo letto, conforme ai requisiti di sicurezza, non è adatto a bambini di età inferiore ai 6 anni. E’ perfetto per una piazza da 190 cm x 90 cm.


Letto a soppalco

Letto a soppalco Il letto a soppalco presenta indubbiamente numerosi vantaggi, ma prima dell’acquisto è bene fare con calma alcune valutazioni. Se l’altezza dei solai non supera i 270 cm, innanzi tutto, la distanza fra il materasso e il soffitto risulta piuttosto ridotta e dunque viene pregiudicata la qualità del sonno perché si rischia di avere una sensazione soffocamento o claustrofobia. Inoltre, durante l’estate l’aria calda, che tende naturalmente a salire verso l’alto, può creare temperature poco sopportabili. Occorre, in più, prestare estrema attenzione all’accessibilità della zona sonno: perché il soppalco sia confortevole deve avere un facile accesso. Una semplice scaletta a pioli può non essere sufficientemente comoda e la soluzione migliore rimane la scala laterale (i gradini a cassettone). In foto S32 di Clever, cameretta con letto a soppalco con scaletta frontale a pioli per uno o due ragazzi. Il soppalco prevede in alto un letto singolo dotato di protezioni anticaduta e in basso una scaletta con gradini, un tubo appendiabiti e una mensola utili come comodino e per appendere i vestiti già messi o quelli che si vuole indossare il giorno dopo. Lo spazio vuoto di lato può essere attrezzato con un secondo letto o nel modo che si preferisce. La composizione cameretta Start S32 è inoltre caratterizzata da una scrivania integrata nel fianco del letto a soppalco, da casellari con schienale e da una sedia con gambe a slitta. La zona guardaroba è invece ricavata dall'abbinamento di un armadio a due ante con due cassetti inferiori e una cabina armadio a cremagliera aperta, con ripiani e tubi appendiabiti.


Letti a soppalco ragazzi

Letti a soppalco ragazzi Il letto a soppalco piace moltissimo ai bambini, ma conquista anche i ragazzi. E’ accogliente, dà una sensazione di maggiore privacy e intimità, è sempre caratterizzato da un’estetica accattivante. I ragazzi trovano molto comodo, inoltre, il fatto che nello spazio sottostante venga allestito l’angolo studio, con scrivania, sedia e magari anche qualche mensola. In alternativa esistono letti a soppalco montati su una struttura contenente armadiature e/o moduli estraibili: è un modo, questo, per guadagnare ulteriore spazio. In molte camere, ancora, sotto un letto ce n’è un altro. Se è possibile e se state arredando la stanza ex novo, lasciate ai vostri figli la possibilità di scegliere la soluzione strutturale e formale più adatta. In foto un esempio interessante, ovvero la configurazione 304 della collezione Tiramolla di Tumidei, identificata da composizioni libere, personalizzate, creative e adattabili a esigenze di varie età. Attraverso una struttura di tubi o trafile in alluminio lo spazio assume forme e caratteristiche che rispondono perfettamente alle richieste del singolo utente; si sceglie inoltre fra 32 colori, 5 nobilitati, 10 colori di metallo e 6 colori di metacrilati. Un progetto capace di stare al passo coi tempi e al fianco dei ragazzi in continuo movimento, animanti dal desiderio della scoperta e dal gusto della novità.


Letti a soppalco, modelli e proposte: Letti a soppalco per adulti

Letti a soppalco per adulti Quando si pensa a un letto a soppalco, subito lo si collega alla cameretta dei bambini e dei ragazzi. Ma esistono anche letti a soppalco per adulti, ovvero matrimoniali oppure a una piazza e mezza. Una soluzione perfetta per i monolocali e per tutti gli ambienti poco spaziosi. E si sbaglia chi crede che, una volta cresciuti, il letto a soppalco risulta scomodo: le proposte attualmente in commercio sono frutto di progetti realizzati con l’obiettivo di garantire il massimo grado di comfort e funzionalità. In foto il noto letto a soppalco in legno di faggio lamellare Yen di Cinius, che può essere collocato in camera da letto ma è anche un’ottima idea di arredamento per la zona living. Con la sua struttura leggera e naturale in legno di faggio lamellare, si adatta ad ogni stanza grazie alla progettazione sempre su misura. E’ consigliati per ambienti con soffitti alti almeno 320 cm; lo spazio sottostante è pari a circa 180/200 cm, con un fascione portante di 15cm. Come supporto per il materasso vengono utilizzati i Tatami, che sono calpestabili, traspiranti, isolanti termoacustici, facili da pulire. Il bordo di sicurezza è obbligatorio per i lati del letto non accostati al muro. Il fissaggio deve essere almeno in due punti su angoli opposti, a parete o a soffitto. Se non fosse possibile, si raccomanda di allungare una o più colonne fino al soffitto. Per quanto riguarda la superficie, si consiglia di progettarla il più ampia possibile per incrementare lo spazio utile intorno al materasso. Yen è disponibile in legno grezzo o in varie colorazioni, su richiesta viene trattato con oli impregnanti naturali. Cinius realizza anche versioni personalizzate.