Letti tessili

Letti tessili: informazioni generali

I letti tessili noti anche con il nome di letti imbottiti si differenziano dagli altri per un totale rivestimento in tessuto, dal materasso alla pediera e testiera. In principio si presentava con una struttura molto minimal e in legno; oggi il mercato mette a disposizione una vasta gamma di prodotti molto particolari in modo tale da adattarsi alle esigenze della propria clientela e fondersi in modo pieno con l'arredamento circostante. Le strutture multiformi possono avere una dimensione leggermente maggiore, rispetto al materasso; le testiere possono essere avvolgenti, direttamente connesse ai comodini o addirittura essere assenti. Ciò che tuttavia crea una connessione tra tutti i modelli di letti è l'imbottitura e il rivestimento. Esso può essere realizzato in pelle, ecopelle o in tessuto, ed è anche da questi che dipendono i costi d'acquisto. Alcuni letti presentano delle parti di legno e visibili, altri invece sono interamente avvolti nel tessuto e nell'imbottitura. Le forme invece variano da quelle tradizionali rettangolari alle più tondeggianti, trapuntati e bombati.

In foto: dettaglio letto tessile

letti tessili

Baldiflex, Coppia di Cuscini in Memory Foam, Modello Saponetta, Fodera in Aloe Vera

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,1€


Letti imbottiti minimal

Letti imbottiti minimal I letti tessili presenti sul mercato offrono ai clienti una vasta gamma di prodotti che presentano tutti la caratteristica base dell'imbottitura e del rivestimento, e si differenziano per la fantasia utilizzata nella loro realizzazione. Tra i tantissimi letti è possibile sceglierne uno con una struttura molto minimal, rigida e asciutta, adatto a quelle abitazioni moderno chic o simili. Presenta una testiera in tessuto chiaro in poliuretano espanso, trapuntata e che può essere sfilata per essere lavata. Le gambe sono a vista, sono in acciaio, molto squadrate e dello stesso colore della testiera. Dalla sua conformazione si evince che il restante arredo deve essere molto semplice e che s'intoni al colore del rivestimento del letto, con lo scopo di far stonare un mobile con la conseguente e inutile messa in risalto di un altro.

In foto: esempio di letto tessile con struttura minimal

  • vista laterale di letto matrimoniale con struttura in legno, testiera di cuscini color panna e biancheria nei toni del grigio Nell’ambito di un mercato sempre più selettivo, continua l’investimento e la ricerca delle aziende nei sistemi Notte e Letto nella fattispecie, che da sempre distinguono la produzio...
  • stanza d anotte con letto blu Dal percorso di rigore e di stile che caratterizza i prodotti Gervasoni e dalla sensibilità di Paola Navone, designer e art director di Letti&Co., nuovo brand Gervasoni dedicato alla cultur...
  • letto eco Luogo del sonno, ma non solo. Oggi il letto ci accoglie anche quando vogliamo rilassarci, leggere un libro, guardare la televisione, ascoltare la musica. E diviene il punto focale attorno a cui costru...
  • Contenitori per armadio L’armadio oggi si disegna dall’interno. Di fatto la scelta avviene diversamente, per motivi emozionali, il gusto prevale sulla ragione? Forse non per molto, o comunque il gusto può ...

Intex - Airbed/Materasso gonfiabile Comfort Plush Elevated - Matrimoniale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,8€
(Risparmi 15,7€)


Letti tessili tipologie

Letti tessili tipologie Come già affermato in precedenza, i letti rivestiti presentano svariate forme, colori e materiali di rivestimento. Ciò è dovuto a un mercato dell'arredamento sempre in continuo movimento e di conseguenza occorre soddisfare le nuove esigenze dei clienti. Oltre alle strutture base e più semplici, la scelta del letto tessile può spostarsi verso una tipologia più originale e particolareggiata. Se si vuole un letto particolare con lo scopo di creare un certo impatto, è possibile acquistare un modello interamente rivestito in tessuto. Le linee sono tondeggianti e molto simili alle pietre marine; la testata è molto irregolare, sembra quasi una scultura; si tratta di una struttura molto versatile perché oltre a svolgere una funzione di testiera, si trasforma in un elemento decorativo rispetto alla parete e agli altri elementi d'arredo. Secondo la tipologia scelta, si può utilizzare la parte inferiore del letto come contenitore rialzabile.

In foto: esempio di letto tessile totalmente imbottito


Letti tessili tipologie

Letti tessili tipologie I letti tessili sono un ottima soluzione per coloro che intendono arredare gli interni della propria casa utilizzando uno stile specifico che può essere ripreso nell'arredamento anche della zona notte. Dallo stile minimal a quello più elaborato e originale; dal rivestimento in tessuto a quello in ecopelle o in pelle. La scelta talvolta può risultare ardua, anche se basta tenere a mente il risultato che si vuole ottenere. Se si desidera mantenere uno stile total White o si vuole possedere una struttura originale, è possibile acquistare un letto tessile le cui linee riportano alle antiche culle inglesi. La testiera e la pediera sono collegate tra loro mediante morbide linee realizzate con del tessuto bianco in mantovana. La parte inferiore del letto è totalmente nascosta dal tessuto e sugli angoli di ogni piede (acquistabile in più colorazioni) è stato minuziosamente realizzato un fiocco. Il materasso si trova in una posizione di avvolgimento tale da sembrare il fulcro del letto tessile.

In foto: esempio di letto tessile moderno