Mini librerie, idee salvaspazio

Mini librerie

Spesso la filosofia del “libri ovunque” porta a creare piccoli e gradevoli spazi di lettura in molte stanze in cui questa pratica può risultare meno comune. In camera da letto, in cucina, in salotto o in bagno, i libri sono ben accetti ovunque decidiamo di posizionarli.

Una pratica e molto gradevole soluzione per ovviare alla disposizione dei nostri libri, ècollocare delle mini librerie dove ce ne sia la possibilità.

 

A parete o in mezzo la stanza, rendono ogni spazio carico di cultura e d’interesse, soprattutto quando si tratta di piccoli e caratteristici gioiellini, piccoli, pratici e facili da ambientare ovunque.

Queste piccole librerie permettono di sfruttare in modo molto utile anche li spazi più inutilizzati della casa: un sottoscala, gli ultimi gradini di una scala a giorno, oppure un piccolo spazio sotto un piano di una finestra.

In foto: libreria Koala Lema.

  

Mini librerie


Mini libreria

Mini libreria Mini librerie colorate, eccentriche, minimali ed essenziali, dal gusto retrò o in stile, ogni spazio necessita di quella più adatta a completarlo per divenire elemento integrante della stanza.

Tantissime anche le forme, ne esistono diverse tipologie, da quelle sviluppate in verticale, quelle in orizzontale, altre sono modulari e si possono combinare in diverse modalità, per essere appese ad esempio o solo da appoggio a  terra, oppure ancora, a sospensione dal soffitto, accostati o parte del divano o di una poltrona, addirittura in bagno, parte integrante di una vasca da bagno.

 

Alcune possono essere disposte modularmente secondo la necessità, in centro stanza con la possibilità di disposizione libri sui quattro lati con pedana girevole per una maggiore comodità, oppure ancora come divisorio tra due spazi che non hanno una parete che assolva a questo scopo. 

  • Parete Goldenice Busnelli I prodotti Busnelli interpretano lo stile italiano dell'abitare contemporaneo, in continua evoluzione sia sul versante del design che della tecnologiaGoldenice di Busnelli è una libreria componibile...
  • Librerie componibili moderne Non solo libri, ma anche riviste, oggetti e soprammobili. Per riporre tutto ciò che si desidera in maniera funzionale ed ordinata e per arredare il soggiorno o qualsiasi altro ambiente della casa, ogg...
  • Librerie salvaspazio Arredano solitamente le pareti del soggiorno e della sala da pranzo, oppure trovano spazio nella zona notte, e costituiscono un prezioso aiuto per riporre ordinatamente libri ed oggetti. Composte da e...
  • Morelato Morelato, realtà sempre attenta ai continui cambiamenti del mercato, propone numerose soluzioni d’arredo di alto design sia per la zona giorno che per la zona notte della casa.  L’azienda, pur man...


Mini librerie, idee salvaspazio: Mini librerie consigli

Mini librerie consigli Piccole dimensioni per elementi di grande utilità: sono le mini librerie. During design propone un modulo cubico modulare, che impilato, dà vita ad una libreria dal design molto moderno e minimal, semplice e funzionale, sviluppato in altezza per la misura desiderata che non superi i cinque moduli. La libreria Kubica Kolumn è realizzata in multistrato laccato curvato, in colore bianco.

 

Michael Yeung Design propone una futuristica spaziale mini libreria dal nome piuttosto eccentrico: Vortex.

Questo elemento in acciaio cromato, è studiato per accogliere i libri e allo stesso tempo creare particolarissimi effetti di luce dati dalla riflessione sulla stessa, dell’ambiente circostante e dei bagliori che riceve.

 

Movisi ci propone invece, una struttura simil molecolare chiamata Build, realizzata in polipropilene espanso. Un aggregato modulare di elementi dalla forma antropomorfa, a ricordare la struttura dell’epidermide, piuttosto reticolare. La struttura è implementabile a piacimento per forma e dimensione, fino a realizzare ciò che ci necessita e che più si adatti allo spazio in cui sarà inserita.

In foto: Movisi Build.