Mobili per soggiorno moderni

Come arredare il soggiorno

I mobili per soggiorno moderni si sono trasformati in elementi che si compongono e si abbinano all’infinito, in un gioco sempre differente di morfologie e colori. Gli arredi della zona living stanno virando incondizionatamente verso la personalizzazione e sono sempre più leggeri, seppur molto solidi. In primis, tuttavia, sono adattabili. Al termine “sistemi” si sta sostituendo sempre più la parola “programmi” per l’area living, i quali puntano sulla modularità per progettare lay-out sempre più duttili, da variare in base alle esigenze estetiche e funzionali.

Dunque si tratta di programmi “in progress”, che si modulano e si scompongono a piacimento, accostando elementi componibili di varie tinte e profondità per interessanti giochi di volumi. Sospese o da terra, i mobili per soggiorno moderni sono spesso pensati in chiave disaggregata, iniziando da una griglia di base alla quale si appendono, di volta in volta, moduli mobili e multiuso, anche sporgenti, come ripiani, cassettiere, lampade e fondali a specchio. In altre composizioni, lo sviluppo avviene attorno a pannelli boiserie con schienale tv provvisto di passacavi, dove si possono alloggiare i vari strumenti dell’home entertainment.

In foto, Abacus Living di Rimadesio, programma che offre un’eccezionale libertà compositiva, con i pannelli a parete in vetro disponibili in cinque larghezze e cinque altezze.

Abacus Living Rimadesio

Homcom - Porta TV Moderno Mobile di Design per Soggiorno 115x55x42cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79,95€
(Risparmi 50€)


Mobili per soggiorno componibili

Area living Lago Selezionando e combinando diversi mobili per soggiorno componibili, spesso di uno stesso produttore, oppure di marchi differenti, è possibile creare composizioni personalizzate e costruite ad hoc sulle proprie necessità. Di solito i mobili da comporre e scomporre sono cassettiere, mobili ad anta, piani di lavoro, porta TV, fondali a specchio.

Nei mobili per soggiorno moderni, le tecnologie più avanzate coinvolgono i sistemi di montaggio: rapidi e brevettati, permettono una messa in opera senza alcun foro o giunzione a vista. Gli effetti luminosi generati dai led integrati nelle strutture dei ripiani sono di suggestiva presenza e definiscono l’ambiente, caratterizzandone l’atmosfera. Anche i divani, come si è notato all’ultimo Salone, presentano una connotazione sempre più modulare che permette di trasformarli in elementi pressoché personalizzati.

In foto, un’area living proposta da Lago


  • Mobili moderni per soggiorno I mobili per soggiorno, sospesi o da terra, sono progettati sempre più spesso in chiave disaggregata, cominciando da una griglia di base alla quale si aggiungono, passo dopo passo, moduli multiuso e m...
  • Novamobili Del brand Novamobilii consumatori apprezzano soprattutto l’esperienza e la qualità di un’impresa italiana storica che vanta collezioni molto versatili e contemporanee a prezzi accessibili. I consumato...
  • pensili bagno In un bagno piccolo diventa necessario sfruttare le pareti a disposizione in maniera intelligente. Mobiletti bagno sospesi, contenitori e pensili, mensole e colonne, favoriscono lo sviluppo “in vertic...
  • Psiche Tonelli Il soggiorno è il luogo della casa votato al relax, la zona maggiormente vissuta dagli ospiti e dove si svolge gran parte delle attività. Arredare l’area living con mobili per soggiorno accoglienti, c...

X-Rui Moderno fai da te grande parete 3D Sticker orologio per Arredo Casa Ufficio Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,48€


Mobili bassi per soggiorno

Montreal Klab Design Per quanto riguarda i mobili per soggiorno moderni, le imprese propongono sempre più spesso le loro versioni più “basse”. Si tratta di arredi dalle linee semplici, molto simili alle madie, al cui interno si celano cassettiere e mensole capienti oltre che vani a giorno che vengono incontro invece alle esigenze estetiche di lasciare oggetti a vista. Tipici dell’arredamento anni Sessanta e Settanta sono tornati ormai di moda.

Le loro morfologie conferiscono uno stile particolare che, qualche volta, può rappresentare la reinterpretazione di un’epoca. In tale contesto giocano un ruolo essenziale i materiali con cui vengono realizzati. Essenze pregiate, legni chiari, materiali ecocompatibili processati con tecnologie hi-tech, in grado di trasmettere luminosità in ogni ambiente, con abbinamenti di colori e trame ispirate spesso alla natura sono molto diffusi e apprezzati dagli utenti finali.

In foto: la proposta di Klab Design, mobile basso e porta-tv Montreal


Mobili per soggiorno moderni: Mobili divisori per soggiorno

Libreria Z022 Zalf Dalle pareti attrezzate alle librerie bifacciali, sino ai paravento: sono tanti i sistemi che consentono di dividere l’area living. Alcuni lasciano a vista, altri coprono totalmente; altri ancora sono mobili o fissi: se ne trovano per tutte le necessità e per tutti i gusti. In particolare, la nota versatilità delle pareti attrezzate permette di mettere a punto soluzioni “tailor-made”, all’insegna di una personalizzazione esclusiva dell'arredo e dello spazio. Si tratta infatti di veri e propri oggetti contenitivi per ogni genere di elemento.

Anche le librerie bifacciali sono molto gradite dagli utenti, come ad esempio la Libreria Z022 proposta da Zalf, in melaminico termostrutturato rovere bianco, con frontali delle ante in melaminico canapa che appartiene a Link System, un sistema di elementi componibili sospesi o a pavimento.

Nella foto, libreria bifacciale Z022 di Zalf

A cura di Elena Marzorati