Piani di cottura Miele in vetroceramica a induzione

Semplicità dei comandi

La cottura a induzione è veloce, precisa ed economica. Miele propone nuovi modelli particolarmente potenti, ma nel contempo semplici da utilizzare.

 

I nuovi piani cottura Miele ad induzione sono caratterizzati dalla disposizione panoramica degli elementi di comando sulla superficie in vetroceramica. Accensione e impostazione della potenza sono intuitive.

 

Alcuni nuovi modelli sono dotati di comandi semplici, altri di comandi multipli di scelta rapida.

 

Nella modalità con comandi HighControl si preme dapprima il sensore relativo alla zona di cottura che si desidera mettere in funzione. La scelta è intuitiva grazie alla disposizione logica dei sensori per ogni singola zona di cottura. Dopodiché è sufficiente impostare il livello di potenza compreso tra 1 e 9 direttamente sulla scala numerica stampata sul piano di cottura

 

I modelli dotati di comandi HighControlPlus dispongono di una scala numerica  da 1 a 9 e separata per ogni zona di cottura. Le scale numeriche e i tasti di funzione sono retroilluminati e visibili solo quando si accende l’apparecchio: una garanzia per avere tutto sotto controllo nel corso della cottura. Quando l’apparecchio è spento, la superficie in vetroceramica nera lucida colpisce per il design lineare.

particolare del piano cottura ad induzione miele


Piani di cottura Miele in vetroceramica a induzione: Rapidità di cottura

piano cottura miele particolare I tempi di inizio cottura particolarmente brevi dei piani di cottura a induzione Miele riescono sempre a “lasciare a bocca aperta”. Un esempio: per preparare la pasta si devono portare a ebollizione cinque litri di acqua.

 

Ai nuovi piani  cottura Miele in vetroceramica a induzione occorre metà del tempo che normalmente occorre a un piano di cottura in vetroceramica elettrico o a un apparecchio a gas. La pasta dunque arriva prima a tavola e il piano a induzione consuma meno energia elettrica nella fase di inizio cottura.

 

Funzione Booster

 

Massima potenza e consumi sensibilmente ridotti: la magia del TwinBooster Miele. Con il TwinBooster è possibile aumentare la potenza di una zona di cottura di due livelli e per la durata di max. 15 minuti.

 

Il Booster a due livelli è una particolarità della tecnica di induzione Miele ed è di serie per tutte le zone di cottura di dimensioni superiori a 21 cm. Se invece si attiva il Booster al livello uno con potenza ridotta è possibile utilizzare anche la seconda zona di cottura per tenere in caldo le pietanze oppure per continuare la cottura. Un vantaggio non presente sui modelli a induzione di altri produttori.

 

I piani di cottura in vetroceramica a induzione di Miele sono inoltre dotati di una funzione speciale per tenere in caldo le pietanze, che riesce a mantenerne costante la temperatura per circa due ore.