Piano cottura angolare, soluzioni pratiche

Lo spazio recuperato col piano cottura angolare

Quando pensiamo alla cucina che dobbiamo comprare, il piano cottura è uno dei primi elettrodomestici che scegliamo: in linea retta o classico, spesso si sottovaluta la possibilità di avere un piano cottura angolare.

 

Questo particolare tipo di piano cottura è davvero molto pratico e salvaspazio, poiché possiamo disporlo in un punto poco utilizzato come uno spigolo, un angolo del nostro piano cucina, che per lo più resterebbe inutilizzato.

 

In questo modo avremo moltissima superficie libera impiegabile per la preparazione dei cibi e per altri scopi, senza sprechi di spazio.

Inoltre, il piano cottura angolare è possibile che sia costituito da tre, 4 o cinque fuochi, per i piani classici a fuochi accostati: in questo modo avremo la possibilità di cuocere in contemporanea molti cibi, utilissimo per le famiglie numerose.

In foto: piano cottura angolare Franke, un grande piano con la possibilità di avere 5 o 6 fuochi in poco spazio,con elementi in acciaio inox.

piano cottura angolare alpes inox

Aigostar Blackfire 30IAV - 2000W Fornello ad Induzione Piano di Cottura con Controlli Touch 10 livelli di Cottura

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,99€
(Risparmi 62€)


Il piano cottura angolare a fuochi in linea

pino cottura angolare franke La possibilità di scelta per i piani cottura è che siano in linea, per gli arredi più moderni e di design contemporaneo e minimale, oppure classici a fuochi accostati e appaiati. 

Anche per i piani cottura angolari esiste questa possibilità: infatti, scegliendo una soluzione mono fuoco potremo costruirci secondo le nostre possibilità e necessità la soluzione in risposta ai nostri bisogni.

 

Basterà accostare più moduli in linea creando un angolo di 90° e proseguendo in tale senso con altrettanti moduli, per tutti i fuochi che ci servono. In questo modo avremo la possibilità di scelta di fuochi piccoli, medi e grossi oppure a doppio fuoco, secondo la personalissima necessità. Inoltre in questo caso la scelta può essere tra vetro cristallo nero oppure materiale metallico, come acciaio lucido o satinato.

 

I classici piani cottura invece sono caratterizzati da misure standard e sono monoblocco con i fuochi: lato positivo di questi ultimi che lo spazio è davvero molto ridotto, grazie ai fuochi accostati, mentre nei fuochi in linea, lo spazio occupato è maggiore in lunghezza.

 

  • piastra per induzione Elettrodomestico tecnologico protagonista delle cucine innovative: è la piastra ad induzione, elemento per cuocere dal design pulito e minimale.Assenza dei fornelli, superficie piatta, lisc...
  • Piano cottura angolare Arredare spazi cucina articolati o di grandi dimensioni comporta la scelta di arredi cucina ad angolo: in questo caso è importante scegliere la distribuzione degli elettrodomestici e del lavabo...
  • donna che pulisce forno cucina La cucina è l’ambiente della casa in cui è più semplice macchiare mobili e superfici. E dove è più frequente avere a che fare con lo sporco difficile. Cibi, olio, caffè, vino possono lasciare in cucin...
  • pulire il piano cottura Il piano cottura della nostra cucina necessita di una pulizia costante per restare bello e splendente a lungo quindi, è consigliabile, pulirlo subito dopo aver cucinato per evitare che lo sporco si in...

Joseph Joseph Caddy Organizer per Lavello della Cucina, Plastica, Grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,49€
(Risparmi 3,72€)


Piano cottura angolare, soluzioni pratiche: Differenti tipologie formali secondo lo stile e la sicurezza

particolare piano cottura I piani cottura angolari vanno scelti in base allo stile della cucina che intendiamo acquistare. Infatti, un piano cottura angolare monoblocco è adatto ad una cucina più classica e tradizionale mentre un piano cottura a fuochi singoli si addice maggiormente ad uno spazio moderno e contemporaneo.

 

Inoltre, altro aspetto da considerare, oltre alla praticità e alla funzionalità dei due differenti modelli, è la valutazione dell’utilizzatore: infatti, se la famiglia è composta da bimbi piccoli, la possibilità di impiego di fuochi in linea può essere implementata dal fatto che questi siano in parte più sicuri poiché non arrivando con il punto cottura vicino al bordo, il bimbo piccolo non arriverà a scottarsi. Per i piani cottura classici invece sono previste protezioni che si sviluppano in altezza per evitare il contatto tra la pentola bollente e il piccolo.