Porte per interni Garofoli

Caratteristiche principali porte per interni

Attualmente il mercato offre una scelta pressoché infinita di porte per interni. Vengono realizzate con i materiali più vari che spaziano dal legno massello a quello tamburato, dal pvc all’alluminio fino ad arrivare alle porte in vetro lucido oppure satinato. Le porte di questo tipo possono essere inserite in ambienti moderni oppure arredati con uno stile ispirato alle epoche passate. Quelle in legno sono ricercate per le loro qualità estetiche ma è possibile scegliere anche quelle in altri materiali laccati che assomigliano a quelle in massello dal punto di vista estetico ma sono meno costose e gravano poco sui solai. Le porte per interni solitamente vengono fornite dai produttori già pronte per essere installate, corredate di maniglie, cardini o guide nel caso si tratti di porte scorrevoli. Le porte scorrevoli sono quelle più indicate per gli ambienti poco spaziosi. Si aprono e si chiudono grazie ad un pratico sistema di binari che può essere collocato a filo muro oppure, all’interno di esso se lo spessore della parete interessata lo consente. Le porte scorrevoli possono avere una oppure due ante al massimo e il funzionamento dipende strettamente dalla buona pulizia dei binari.
Tipologie porte per interni


Porte per interni in legno

Porta per interni in legno garofoli Le porte interne in legno massello sono quelle più belle e durature ma sicuramente il loro costo non è alla portata di tutti. Per abbattere in maniera significativa il loro prezzo, si può sempre optare per una porta in legno tamburato. Questa tipologia di porte è caratterizzata da un telaio in legno massello non pregiato e vengono rivestite con lamine di altre essenze dall’impatto estetico particolarmente gradevole. I legni di rivestimento più richiesti sono il noce, il rovere sia sbiancato che naturale e da qualche anno anche l’esotico wengè. Anche il ciliegio e il castagno sono molto belli da vedere e vengono usati soprattutto per le case rurali. Un’altra peculiarità del legname, è quella di poter essere lavorato facilmente. Si ottengono porte con decori e cornici applicate gradevoli da guardare.

  • porta TRE-P Esaltare la naturale venatura del legno donando matericità alla porta, per un effetto che diventa tridimensionale.  E' questo che fa la nuova finitura Scultura, proposta dalla divisione Tre-P di TRE-P...
  • Walldoor Bertolotto Porte Le porte per interni sono elementi importanti in casa, perché dividono lo spazio in modo più o meno visibile a seconda del sistema di apertura, del materiale e delle finiture che le caratterizzano. Ec...
  • Porta in massello Le porte in legno massello per interni sono quelle più costose ma anche più robuste. Il legno adoperato per questa tipologia di porte viene sottoposto a lunga stagionatura ma, nonostante ciò, sono sog...
  • Porta per interni in legno massello Le porte per interni vengono realizzate con diverse tipologie di materiali che spaziano dal legno all’alluminio, dal vetro al più moderno PVC. Ogni materiale ha caratteristiche proprie che rispondono ...


Porte per interni Garofoli

Porte per interni Garofoli filo muro Se state cercando una porta per interni di ottima qualità, rivolgetevi all’azienda Garofoli. L'azienda propone sul mercato nuove soluzioni adatte a soddisfare ogni vostra specifica esigenza. Potete scegliere fra uno stile classico basato su linee semplici oppure optare per un neo-classico più raffinato. Per chi ama arredare i propri ambienti con qualcosa di innovativo, ci sono le porte di design e quelle moderne, progettate dai più noti designer del momento. Le porte per interni Garofoli si distinguono da tutte le altre per la loro bellezza. Necessitano di scarsa manutenzione e sono semplici da mantenere sempre pulite. La Garofoli si serve di moderne tecnologie per realizzare prodotti unici ed esclusivi. Il legname adoperato proviene da zone di rimboschimento programmato.

In foto: porte per interni Garofoli filo muro.


Vetri satinati per porte interne

Vetri satinati per porte interne garofoli Se l’abitazione è particolarmente scura o si ha la necessità di avere molta luce, è ipotizzabile installare dei vetri satinati alle porte interne. Questa tipologia di vetri non ostacola in alcun modo il passaggio della luminosità proveniente dall’esterno ma riesce ugualmente a garantire tutta la privacy necessaria fra i vari ambienti domestici. I vetri satinati per porte interne hanno un aspetto raffinato ed elegante. Alcune aziende produttrici, inseriscono dei motivi lucidi all’interno della satinatura creando dei decori molto belli da vedere. Vengono tagliati su misura e inseriti direttamente negli spazi a loro destinati. Infine riescono a far filtrare la luce smorzandone però i fastidiosi riflessi che possono ridurre il confort all’interno di una stanza.