Salone del Mobile 2016: anticipazioni

Salone del mobile espositori

Manca pochissimo: il 12 aprile prenderà il via a Fiera Milano Rho la 55esima edizione del Salone del Mobile. Un evento di rilevanza internazionale, un vero e proprio “must” per le aziende, per gli operatori del settore ma anche semplici appassionati. Fino al 17 saranno presentate tutte le novità dell’arredo-casa: gli oltre 1300 espositori - circa 70% italiani e 30% esteri - verranno distribuiti su 145.000 metri quadrati (a oggi) e suddivisi in base alle tipologie stilistiche Classico e Design. Presente all’appello anche Lema, con le sue proposte definite da precisi tratti estetici ma al contempo accomunate da una reinterpretazione degli stilemi progettuali tipici degli anni Cinquanta e Sessanta. Fra i nuovi prodotti, il tavolo Luce creato da Piero Lissoni, art director del marchio il cui linguaggio progettuale da sempre si contraddistingue per una profonda pulizia formale. Partendo dalla classica iconografia del tavolo, Lissoni ha lavorato sull’esagerazione delle sue caratteristiche per sottrazione: piano in legno e struttura in alluminio pressofuso si identificano nell’assoluta leggerezza del disegno data da volumi e spessori minimi. Christophe Pillet firma invece Steward (nella foto), elegante contenitore in legno con dettagli in HPL laccato (spessore 6 mm) e base in metallo verniciato che unisce il fascino di un pezzo di manifattura a un approccio contemporaneo tipicamente industriale. Un essenziale cubo in legno termo trattato, dal vago sapore retrò, con ante a ribalta a celare ampi vani e cassetti scorrevoli al servizio della zona living. Stratificazioni di stili, con rimandi vintage, anche per Graceland, tavolo rotondo, sempre di Christophe Pillet, che gioca sulle forme pulite e razionali e si definisce nella struttura in metallo.
Salone del mobile espositori

SET MOBILI SALONE ARGOS EXTEND

Prezzo: in offerta su Amazon a: 257,47€
(Risparmi 110,35€)


Anteprime Salone del mobile 2016: idee per il living

Anteprime Salone del mobile 2016: idee per il living Salone del Mobile 2016 anticipazioni: Molteni&C esporrà Asterias di Patricia Urquiola (nella foto), un tavolo scultura verniciato o in essenza, caratterizzato dalla forma innovativa del basamento centrale. Quest’ultimo è composto da sei elementi che ricordano la forma del petalo, realizzati in legno curvato e con la particolare tecnica dello stampaggio 3d. Il piano è disponibile con diametro 180 e 160, suddiviso in quattro spicchi e caratterizzato da un particolare disegno incrociato e bordo arrotondato. E’ possibile avere un accessorio opzionale ovvero un piatto girevole centrale (lazy susan), comune nella tradizione asiatica. E a proposito di complementi dal design molto particolare citiamo anche Zoe Rocks, edizione speciale di Zoe, poltrona informale e bestseller di Verzelloni disegnata dagli spagnoli Lievore Altherr Molina nel 2006, che così festeggia dunque i suoi primi 10 anni. Per vestirla in stile “casual”, Verzelloni si è ispirata alla musica rock, simbolo di libertà, rottura delle regole e forte personalità; il risultato è un rivestimento in pelle nera arricchito da una cerniera e da circa 200 borchie applicate a mano. Zoe Rocks è disponibile anche nella dimensione XL.

  • Cos'è il Fuorisalone Manca davvero poco per l'appuntamento d'eccezione per i design addicted. No, non parliamo del Salone del Mobile ma del Fuorisalone 2016 che si svolgerà come di consueto in concomitanza della fiera ani...
  • fuorisalone dupont Si avvicina l'atteso appuntamento con il design a Milano, in occasione del Salone del Mobile, kermesse che annualmente movimenta non solo i padiglioni fieristici a Rho, ma tutto il circuito della citt...
  • Biennale di Venezia È iniziata la 14ma mostra internazionale di Architettura di Venezia Fundamentals, da sabato 7 giugno a domenica 23 novembre all’Arsenale e ai giardini della Biennale di Venezia.È stata prolungata l...
  • stand espositivo con sistema di divani in velluto marrone, tavolino in legno con lampada bianca Dal 18 al 23 aprile 2007 nel Nuovo Quartiere Fiera Milano a Rho si rinnova l’annuale appuntamento con i Saloni, garante di qualità per antonomasia nel campo del settore Sistema Casa-Arred...

Set mobili salone oslo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 116,47€
(Risparmi 185,26€)


Salone del mobile 2016: anteprime da Eurocucina

Salone del mobile 2016: anteprime da Eurocucina Salone del Mobile 2016 anticipazioni: tornerà anche la biennale EuroCucina e Dada presenterà Hi-Line VVD, la reinterpretazione estetica del suo best-seller Hi-Line affidata a Vincent Van Duysen. Le peculiarità? Una nuova dinamicità e un’eleganza contemporanea ottenuta grazie al contrasto tra esili spessori di fianchi e terminali, forti spessori dei piani di lavoro e all’alternanza dei materiali, come pietre naturali che dialogano con essenze e alluminio nero. Hi-Line VVD si arricchisce di ulteriori basi e cassetti a giorno, carrelli sotto top, mensole, vetrine e vasca attrezzabile per il lavaggio in pietra. Nei giorni del Fuorisalone, nel concept store di Via Statuto, Key Cucine esporrà invece Basik (nella foto), cucina composta da un’isola attrezzata, un monolite dall’estetica rigorosa ed essenziale con due anime: per metà realizzato in acciaio inox AISI 304 satinato e per l’altra metà rivestito in teak. Anche il top è diviso tra la sezione in acciaio che integra la grande vasca rettangolare corredata da tagliere e accessori scorrevoli, affiancata al piano cottura, e la sezione in teak che funge da ampio piano di lavoro e piano d’appoggio. A parete, l’armadiatura a colonna con aperture a battente che porta il forno e nasconde al suo interno frigorifero, una colonna enoteca con piano lavori estraibili, prese elettriche e vani portabottiglie, ripiani e cassetti in legno o acciaio (estraibili e non) con illuminazione a led.


Salone del Mobile 2016: anticipazioni: Salone del mobile 2016: i nuovi divani

Salone del mobile 2016: i nuovi divani Proseguiamo con le anticipazioni del Salone del mobile 2016. Fra gli espositori anche Bonaldo, che proprio quest’anno compie 80 anni e festeggia tale traguardo presentando una serie di nuovi prodotti fra cui Blazer, che arricchisce la collezione di sedute complementari disegnata da Mauro Lipparini. Blazer è un divano dalle forme semplici ma al contempo avvolgenti e sinuose; adatto sia alla zona giorno che alla zona notte, agli spazi abitativi contenuti e alle aree hospitality. Gli accostamenti cromatici e materici, uguali o a contrasto, trasmettono un senso di moderna dinamicità, mentre la soffice imbottitura della scocca si appoggia sulla leggera struttura tubolare metallica, disponibile in diverse finiture. E’ invece un divano letto Eden di Flexform, con la struttura in metallo e legno rivestita in cuoio di varie colorazioni. Pianale in doghe di legno, seduta materasso in poliuretano espanso e dacron rivestito in tessuto protettivo accoppiato, schienale in legno rivestito in cuoio, cuscino schienale in poliuretano espanso rivestito in tessuto protettivo accoppiato. Non un letto ma due: il secondo si estrae tramite un meccanismo di sollevamento brevettato. Anch’esso ha il pianale in doghe di legno. Rivestimento sfoderabile in pelle o tessuto.