Sanitari sospesi, comodi e funzionali

Sanitari bagno sospesi

Proprio perché non poggiano a terra, i sanitari sospesi creano un effetto ottico di leggerezza nella sala da bagno e rappresentano un vero e proprio tocco di contemporaneità. La parete portante in grado di accoglierli deve tuttavia possedere uno spessore di almeno dieci centimetri, così da ricevere la cassetta d’incasso per lo scarico a muro. Ma come si presentano in dettaglio? Vaso e bidet sospesi vengono realizzati solitamente in ceramica sanitaria bianca, ma certi produttori hanno in gamma ulteriori tonalità, come il rosa, colori naturali, fino a includere il nero.

In foto: wc e bidet Serie 1930 di Duravit realizzati in ceramica bianco Alpin, disponibili in versione sospesa come nell’immagine, da terra o monoblocco. Il wc è dotato di sedile con coperchio (bianco o noce), anello interno di forma ottagonale, cerniere cromate e set di fissaggio con cappucci bianchi (in foto) o cromati. Previsto inoltre nella versione con set insonorizzante.
Sanitari bagno sospesi


Montaggio sanitari sospesi

Montaggio sanitari sospesi I sanitari sospesi sono filomuro, vale a dire accostati alla parete senza nessuna distanza dal muro e con ancoraggi nascosti. In genere sono posizionati uno di fianco dell’altro, ma se lo spazio non lo permette, si possono sistemare anche uno in fronte all’altro. Poiché sono sospesi a un’altezza di circa 37 centimetri, consentono una pulizia agevole del bacino del sanitario stesso oltre che dell’area sottostante. Non avendo necessità di essere fissati a terra, non presentano nessuna giuntura, né di silicone per il fissaggio della base oppure fori sul pavimento.

Come per i bidet a terra, anche per le versioni sospese sono previsti rubinetteria monoforo e foro di troppopieno. Vasi e bidet sospesi hanno di solito le medesime dimensioni, o solo alcuni millimetri di differenza: misurano in media intorno ai 36 centimetri di larghezza e ai 55 centimetri di lunghezza.

In foto, composizione della serie Flat di Hidra Ceramica, formata da un mobile a due cassetti con consolle integrata, una semicolonna con anta reversibile ed uno specchio completo di lampada. Flat comprende inoltre: wc e bidet da terra o sospesi, disponibili nella finitura bianca, bicolore oppure negli altri colori a catalogo.


  • sanitari di design I prodotti della sala da bagno devono innanzitutto rispondere ai bisogni primari, come quelli di funzionalità e bellezza, ristoro e relax, in una fusione armonica tra esperienza sensoriale e spiritual...
  • sanitari per bagno Edonè Cono Sanitari & Design: una scelta importante, che determinerà lo stile della stanza da bagno per gli anni a venire. Sono tra gli elementi d’arredo di tipo fisso, ovvero strutturale, che non possono essere...
  • Pozzi Ginori sanitari La storia di Pozzi-Ginori s’identifica con il percorso della porcellana da bagno italiana. Questo brand storico ha accompagnato l’evolversi del costume igienico, della cultura dell’abitare e del gust...
  • design sanitari Smussati e sinuosi oppure squadrati, tradizionali a pavimento o sospesi, ma anche a filo muro: non vi è dubbio che il design sanitari abbia fatto passi da gigante in questi ultimi anni, trasformando e...


Sanitari sospesi Pozzi Ginori

Sanitari sospesi Pozzi Ginori Per quanto riguarda i sanitari sospesi, ultimamente hanno molto successo le morfologie ovali o arrotondate, che conferiscono all’ambiente un maggiore senso di fluidità. Largo dunque a queste forme sinuose, che sovente prevalgono su quelle più squadrate e maschili. Tra i marchi più apprezzati dall’utenza per la produzione di sanitari in genere, tra cui quelli sospesi, figura Pozzi Ginori, storico marchio del settore che offre una gamma ampia e variegata non solo di sanitari, piatti doccia e prodotti simili, ma anche di mobiletti per il bagno.

Nell’immagine, wc e bidet sospesi Citterio di Pozzi Ginori a cacciata realizzati in ceramica bianca lucida, con scarico a parete e sedile in termoindurente con chiusura ammortizzata. Disponibili anche nella versione da terra per installazione a filo parete.


Sanitari sospesi Ideal standard

Sanitari sospesi Ideal standard Un marchio sempre molto apprezzato quando si parla di sanitari è certamente Ideal Standard, azienda con una lunghissima tradizione nella progettazione e produzione di arredi e sanitari per il bagno di buona qualità. Il marchio si pone come obiettivo principale quello di fornire alla propria clientela dei prodotti che siano realizzati con i migliori materiali e secondo elevati standard qualitativi, che garantiscano accuratezza nelle finiture e durabilità, fattore fondamentale per poter disporre di un bagno comodo e duraturo. Per quel che riguarda i sanitari sospesi, la produzione Ideal standard è articolata, con numerose linee differenti, in grado di adattarsi alle differenti esigenze di stile, con elementi molto lineari e moderni, come quelli della collezione 21, progettata dal designer Franco Bertoli, che presentano volumi calibrati e un design elegante, capace di completare qualsiasi stanza da bagno. Altri modelli sono quelli della linea Connect Air, quelli di Tonic II, la collezione Dea o i sanitari Active, disponibili anche nella variante a terra.

In foto: sanitari della linea 21.


Sanitari sospesi Globo

Sanitari sospesi Globo Un’altra azienda molto apprezzata per quanto riguarda la produzione di sanitari sospesi è Ceramica Globo. Fondata nel 1980, è una realtà imprenditoriale che ha fatto della costante ricerca tecnologica uno dei suoi punti di forza. Le collezioni sono numerose, il catalogo viene arricchito costantemente, al processo creativo contribuiscono quotati designer. Per avere un’idea dell’ampia proposta è possibile consultare il sito ufficiale, tutti i sanitari vengono presentati con immagini e descrizioni tecniche. In foto vedete Stockholm, vaso sospeso con sistema di fissaggio dal basso nascosto. Scarico 4,5 / 3 Lt. Completo di fissaggi. Disponibile in diversi colori. I sanitari sospesi sono belli, moderni ma anche molto pratici: infatti non solo è possibile effettuare con facilità una perfetta pulizia nell’area sottostante, ma all’occorrenza utilizzare quest’ultima per sistemare oggetti di uso quotidiano; ciò vale soprattutto nei bagni di piccole dimensioni, magari ciechi, nei quali l’ottimizzazione dello spazio è indispensabile. Precisiamo che i sanitari sospesi si possono installare in una parete finita di almeno dieci centimetri e che le staffe necessarie sono dotate un limite massimo di portata: in caso di peso non comune da parte dell’utente finale, prima di ogni acquisto è necessario informarsi adeguatamente sulle varie caratteristiche di marche e modelli di staffa, ed è comunque consigliabile scegliere solo quelle di ottime qualità anche se questo significa spendere di più.


Sanitari moderni sospesi

Sanitari moderni sospesi Alcuni temono che i sanitari sospesi possano cadere; l’idea che siano fissati al muro e non posino a terra può dare un senso di instabilità. Tuttavia, se il montaggio è stato ben eseguito, questa paura non ha davvero ragione di essere. Piuttosto, c’è un unico reale svantaggio collegato a questo tipo di sanitari: la collocazione impegnativa. Lo scarico infatti deve necessariamente essere a muro e il muro deve essere sufficientemente spesso, diversamente risulterà indispensabile realizzare una contromontatura per consentire l'alloggiamento dello scarico. Il consiglio è di affidarsi a un’azienda quotata e a personale specializzato, privilegiando quindi una qualità a 360 gradi. Così come raccomandiamo di valutare con attenzione la tipologia dell’ambiente bagno prima di prendere una definitiva decisione relativa ai sanitari sospesi; in alcuni casi, semplicemente, potrebbero non essere adatti. In foto un vaso e un bidet della collezione App di Ceramica Flaminia, caratterizzata dal tratto tondeggiante e dalle dimensioni accuratamente studiate che reinterpretano i grandi classici dell’arredobagno. Gli elementi possono essere accostati alle collezioni di lavabi Pass e a molte altre linee proposte dalla stessa azienda.


Sanitari sospesi, comodi e funzionali: Sanitari sospesi moderni

Sanitari sospesi moderni I sanitari sospesi moderni, vaso e bidet, sono realizzati di solito in ceramica sanitaria di colore bianco, ma diversi produttori propongono alternative come il rosa, le nuance neutre, il nero, anche tonalità pastello. Ciò significa che chi intende percorrere la strada dell'originalità, non incontrerà molti ostacoli. In genere vengono sistemati uno a fianco dell’altro (del resto, ciò vale anche per i sanitari a terra), ma se lo spazio non lo consente si possono posizionare anche uno dinanzi all’altro. Essendo sospesi a un’altezza media di 37 centimetri, permettono una facile pulizia della “carena” (ovvero il bacino del sanitario stesso) oltre che del pavimento sottostante. Non dovendo essere fissati a terra, non necessitano di alcuna giuntura, né di silicone per il fissaggio della base o di fori sul pavimento. Come per i bidet a terra, anche per i modelli sospesi sono previsti rubinetteria monoforo e foro di troppopieno. A ogni collezione di vasi corrispondono i rispettivi coprivaso, nella maggior parte dei casi con comoda chiusura soft rallentata. Vaso e bidet sospesi quasi sempre hanno le stesse dimensioni o differiscono fra loro di qualche millimetro; misurano mediamente intorno ai 36 cm di larghezza e ai 55 cm di profondità. In foto il vaso e il bidet sospesi della serie Fluid di Ceramica Cielo firmati Marco Piva. Realizzati in ceramica, nella finitura bianca Talco, sono disponibili anche in altre finiture ispirate ai colori delle terre e degli elementi vegetali e minerali. Misure di entrambi: L 37 x P 53 cm. Prezzo di ciascun sanitario, senza sedile per il vaso, nella finitura bianca e Iva esclusa, 450 euro circa.