- 24 settembre 2019

Scopri i lavelli da incasso Leroy Merlin

Come sono i lavelli da incasso di Leroy Merlin? La gamma è davvero ampia. Qualsiasi sia la misura richiesta, da quella giusta per piccole cucine, con moduli da 40 cm, per arrivare a modelli extralarge, sopra i 90, i lavelli proposti sono:

  • durevoli nel tempo,
  • facili da pulire,
  • resistenti a urti e graffi.

Nel sito di Leroy Merlin si può scegliere la versione che più si adatta alle nostre esigenze, non solo in fatto di dimensioni, ma anche di forma. I lavelli sono:

  • rettangolari o quadrati, per un mood classico;
  • tondi, per un tocco originale;
  • angolari, per gestire al meglio lo spazio disposizione.

Importante è poi la scelta del lavello a una o due vasche, con o senza gocciolatoio, elemento essenziale per riporre piatti e pentole una volta lavati.
Tra le marche dei lavelli Leroy Merlin ci sono Franke, Delinea, Pyramis. È di questo brand il lavello Aurora, acciaio inox, una vasca con gocciolatoio, 86x50 cm, perfetto per moduli da 40 cm..

I modelli da appoggio in catalogo

Quali sono i modelli di lavelli da cucina da appoggio di Leroy Merlin?
Nel catalogo dell’azienda rispondono all’appello 5 versioni. Si tratta di lavelli tutti in acciaio inox della collezione Dioniso di Pyramis, con finitura lucida antigraffio e superficie liscia, non porosa, igienica, con la forma delle vasche leggermente arrotondata. I prezzi vanno da 69,90 a 99 €.
Ecco qualche dettaglio.

  • Una vasca con gocciolatoio a destra, misure 100 x 14.5 cm, indicato per moduli da 45 cm;
  • due vasche con gocciolatoio sempre a destra, misure 120x50 cm, indicato per moduli da 80 cm;
  • due vasche con gocciolatoio a sinistra, misure 120x60 cm, indicato per moduli da 80 cm;
  • una vasca con gocciolatoio a sinistra, misure 80x50 cm, indicato per moduli da 45 cm;
  • una vasca con gocciolatoio a sinistra, misure 80x60 cm, indicato per moduli da 45 cm.

I materiali dei lavelli Leroy Merlin

Oltre a definire dimensioni e forma, per i lavelli è essenziale decidere anche i materiali che contribuiscono in buona parte al look della cucina.
I materiali dei lavelli Leroy Merlin si differenziano in:

  • acciaio inox, ancora il più usato, riciclabile al 100%, grazie ai trattamenti specifici non si graffia né annerisce, non reagisce agli sbalzi di temperatura, mantiene la sua estetica molto a lungo, è più economico rispetto agli altri materiali;
  • resina, sta diventando molto apprezzata per i costi accessibili, la semplicità di pulizia e manutenzione (non teme le macchie lasciate dall’acqua), la resistenza ed è disponibile in diversi colori per rendere meno monotona la cucina;
  • fragranite e pyragranite sono un mix si polveri di granito e resine di alta qualità, inalterabili nel tempo, resistenti al calore, agli urti, agli agenti chimici, antibatterici;
  • vetro temperato, superficie liscia e non porosa per la massima igiene, design d’impatto con riflessione della luce, grande sicurezza grazie a particolari trattamenti che lo rendono molto sicuro.

Il lavello da incasso in fragranite Maris by Franke, 86 x 50 cm, ha 2 vasche ed è indicato per moduli da 90 cm.

Quanto costano i lavelli cucina da Leroy Merlin

Quanto costano i lavelli da cucina da incasso Leroy Merlin?
La spesa dipende da vari elementi:

  • dimensioni e forma;
  • numero di vasche con o senza gocciolatoio;
  • materiale e marchio.

Per l’acciaio inox i prezzi partono da 54,90 € per modelli a una vasca senza gocciolatoio da incasso, passando ad esempio per i 229 del modello con gocciolatoio sempre a una vasca prodotto da Franke che per moduli da 90 cm propone un due vasche con gocciolatoio a 449 €; le versioni con due vasche e gocciolatoio si attestano attorno ai 200 €.
Per la resina i costi vanno da 149 a 189 € se a una o due vasche con gocciolatoio.
Per i materiali a base di granito, i prezzi non sono inferiori a 150 €, sfiorano anche i 500 € per modelli in fragranite. Costi elevati anche per le versioni in vetro temperato, tra i 399 e i 499 €.
In acciaio inox satinato il lavello da incasso Onda Line: nelle misure 100x50 cm, indicato per moduli da 80 cm, costa 182 €.

Sfoglia i cataloghi: