Sedie design

L’unicità delle sedie design

Sedie dalle tonalità accese o dai colori neutri, in materiali innovativi o tradizionali, con morfologie trendy o prettamente classiche, con strutture ergonomiche o lineari. Le variabili da valutare prima di acquistare una sedia sono sempre numerose.

Ma quando si opta per sedie design, sono i dettagli a fare la differenza, poiché enfatizzano la qualità di prodotti messi a punto con scrupolo “sartoriale” e slancio creativo. Lavorazioni, finiture e cuciture e guizzi di innovazione caratterizzano l’estetica e la funzionalità delle sedie design. All’ultimo Salone del Mobile i designer si sono sbizzarriti con il metallo e hanno rinnovato il proprio interesse per il legno, materiale caldo per eccellenza.

E’ comunque essenziale anche con questo genere di sedute, seguire alcuni accorgimenti per adattarle alla perfezione all’ambiente in cui verranno inserite.

Nella foto: la sedia Hati in legno con braccioli, progettata per Lema da Piero Lissoni

sedia Hati Lema

SuperStudio Dinamarsil – Set 4 sedie con seduta in resina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 94,95€


L'estro creativo si unisce al comfort

sedie Eumenes In base alla zona della casa in cui la seduta verrà posizionata, dovranno prevalere alcune specificità piuttosto che altre. Per gli sgabelli da abbinare a banconi e isole della cucina, bisogna tenere in considerazione l’altezza, l’inclusione di un poggiapiedi e lo schienale per un appoggio confortevole. Le sedie da abbinare al tavolo della cucina possono essere coordinate o differenti in modo tale da “staccare”: solitamente le sedie design in cucina si differenziano rispetto al tavolo, ma la priorità nel caso di questo ambiente così pratico, deve essere la funzionalità… per cui spazio al design, ma occhio al comfort!

Nelle sedute per esterni, gli elementi da non sottovalutare saranno la resistenza agli agenti atmosferici e l’impermeabilità.

Invece per l’area living, può prevalere semplicemente l’eleganza e l’originalità. Questa è la zona di ricezione degli ospiti ed è proprio in quest’area che le sedie design possono distinguersi in termini di prestigio, assoluta unicità e bellezza.

Nella foto: le sedute Eu/Phoria disegnate da Paola Navone per Eumenes

  • Sgabelli per cucina Abbiamo acquistato la nostra nuova cucina completa d’isola, penisola, piani di lavoro adiacenti a un’altezza maggiore rispetto alla classica, ma dobbiamo scegliere lo stile degli sgabelli.Tante e ...
  • sedia kartell Anno di produzione 2012, per la seduta di grande stile ideata dal genio dell’architetto Patricia Urquiola.È la Comback chair, una rivisitazione di un grande classico d’ispirazio...
  • Design sedie Sempre più a favore d’imbottiture e braccioli, il design sedie negli ultimi anni ha virato verso l’ergonomia, ossia funzionalità e comfort in relazione alla morfologia, ai materiali costruttivi e alle...
  • sedie design famose Cosa va cercando chi acquista, o ha acquistato le sedie design famose? Perché si decide di avere in casa un’icona e non una normale seduta? Chi opta per una sedia di design non si limita ad acquistare...

Set 4 Sedie mod. DSW bianca in polipropilene e gambe in legno di faggio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 98€


Sedie design: i materiali

sedie Desalto Per quanto riguarda i materiali, le sedie design più leggere fabbricate ad esempio in resina sono più flessibili in termini di destinazione d’uso: si possono infatti utilizzare sia outdoor, sia indoor, in ambienti come cucina e area living.

Come abbiamo già accennato, il legno è ritornato in auge poiché trasmette una sensazione di calore, la plastica è sempre stimolante ed easy-going, mentre il metallo, più essenziale, all’ultimo Salone è stato sottoposto a lavorazioni che lo rendono più “morbido”.


L’acciaio è molto resistente, ma anche piuttosto pesante e il suo impiego solitamente si restringe alle gambe sotto forma di tondini o tubolari. Decisamente più leggero è l’alluminio con il quale i designer ottengono morfologie molto originali. Le sedie in polipropilene sono molto leggere ma resistenti: i designer le propongono soprattutto a un target giovane, spesso in colorazioni accese.

Nella foto: le sedie "Softer than steel" in acciaio lavorato progettate da Nendo per Desalto