Tavolo legno

Tavolo legno Ikea

Ikea, marchio d'indiscussa fama per arredare la casa moderna, dispone di vasta gamma di elementi per zone living, e in particolare offre innumerevoli modelli di tavoli.

Qualunque sia la forma preferita del proprio tavolo, solitamente si preferiscono solidità e robustezza del legno, che, oltre a dare una notevole durevolezza nel tempo, offre una sensazione inconfondibile di calore, confort e accoglienza.

Un tavolo in legno Ikea può avere diverse caratteristiche di forma e dimensioni: basta dare uno sguardo al catalogo per notare gli innumerevoli modelli a disposizione; si tratta solo di scegliere quello più adatto alle proprie esigenze personali. Il tavolo in legno Ikea è disponibile in diversi modelli: a ribalta, allungabile, rettangolare fisso, con finitura naturale o colorata. Un esempio è il modello Norraker, che con resistenza e durevolezza, risponde bene ad usura e trascorrere del tempo. Si presenta con una struttura semplice, in legno di betulla chiaro, rifinito con mordente e vernice trasparente, ad effetto naturale. Con le sue dimensioni: 125x74 cm e un'altezza di 74 cm, è ideale per quattro persone.

tavolo in legno norraker Ikea

Cavadore 82023 pilastri tavolo legno quercia 110 x 70 x 75 cm in melammina, Sonoma

Prezzo: in offerta su Amazon a: 65,96€


Tavolo legno grezzo allungabile

tavolo Storia DomusArte Un gusto molto diffuso e alla moda ultimamente nell'arredamento delle sale da pranzo è l'effetto grezzo del legno naturale non trattato o quasi.

Se a tale effetto si vuole unire la comodità d'un tavolo salva-spazio, che ben risponda alle indispensabili flessibilità e funzionalità delle case moderne, la giusta soluzione è scegliere un tavolo in legno grezzo allungabile, che caratterizzerà l'ambiente e permetterà di far cambiare lo spazio sala pranzo all'occorrenza. Sarà così possibile avere un tavolo di piccole o medie dimensioni, adeguato, comodo ed essenziale per la vita quotidiana, che però possa ingrandirsi in occasione di grandi cene o altro.

Un esempio non convenzionale è il tavolo Storia di DomusArte in legno massello, che con il design semplice, il color legno e il sistema d'allungamento, può accogliere da minimo quattro a massimo dieci persone. La finitura naturale e l'innovativa soluzione del meccanismo di allungamento, lo rendono adatto ad accogliere numerosi ospiti in uno spazio che viene caratterizzato dalla sua presenza. Il legno massiccio ne fa un tavolo durevole e resistente all'usura. Fonte: DomusArte, Tavolo allungabile in legno massello Storia

  • tavolo in legno Costruire un tavolo in legno può rappresentare, per coloro i quali si dimostrano portati nello svolgere come hobby un'attività manuale, un piacevole e produttivo svago che permette di esprimere fantas...
  • Elmar cucine Da sempre ricerca e sviluppo sono parte integrante della filosofia Elmar: costante spinta all’innovazione e assidua analisi progettuale sono i caratteri distintivi dell’azienda.Tradizione ed esperie...
  • tavolo e sedie home office Nel vetro una passione, nell’innovazione una cultura, nell’eleganza una filosofia: Fiam aggiunge ancora un altro capitolo alla sua lunga storia e, tra le novità 2010, presenta ...
  • lampade da comodino Le lampade da comodino sono i complementi più importanti per l’illuminazione notturna poiché devono creare una corretta illuminazione senza abbagliare, per rendere visibile uno spa...

Tavolo da pranzo BONJANNA, vero legno Sheesham massiccio, 120 cm allungabile fino a 200 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 499€


Tavolo legno massello prezzi

Tavolo allungabile Osho Domusarte Un tavolo in legno massello è naturale, stabile, duraturo, di qualità. Il legno non passa mai di moda: un motivo in più per scegliere un tavolo in legno massello per la sala pranzo.

I vari marchi offrono tanti modelli con questa finitura: è solo necessario scegliere quello che meglio si adatta al gusto personale e alle esigenze economiche. Nei casi in cui si disponga di budget limitati, esistono marchi con prodotti originali e durevoli, per un ottimo rapporto qualità-prezzo. Quali sono i prezzi di questi tavoli?

Si parte dai 59,99€ dei modelli più semplici Ikea, in pino massiccio, dall'aspetto naturale, e che necessitano di poca manutenzione; con una struttura resistente e dimensioni: 120x75 cm e altezza 73 cm, il tavolo ospita fino a quattro persone. É poi possibile arrivare a prezzi attorno a 1500,00€ del tavolo allungabile medio Osho di DomusArte, disponibile in diverse versioni e con dimensioni medie 100x140/190xh76 cm per la versione che accoglie minimo quattro fino a massimo otto-dieci persone. Le caratteristiche principali del tavolo sono il materiale resistente, rovere massello, e l'efficiente meccanismo d'apertura.


Tavolo legno bianco

tavolo Sambuco Le fablier Tra gli effetti che si possono ottenere arredando la sala pranzo, c'è quello impeccabile del color bianco.

Per un arredo ordinato, semplice e d'impatto, un modello bianco in legno è la soluzione ideale, a cui abbinare successivamente complementi d'arredo colorati e spiritosi, oppure austeri e monocromatici: dipende dai gusti personali e dall'effetto finale che si vuole ottenere per la propria sala pranzo.

I diversi marchi, nella maggior parte dei casi, dispongono di tante colorazioni per i tavoli, tra le quali non manca il bianco. A questo punto l'unica cosa da fare è trovare il modello più adatto all'ambiente della propria casa. Ci sono tavoli in legno bianchi di semplice forma rettangolare, quadrata o rotonda, con elementi salva-spazio come ad esempio le ali a ribalta o i meccanismi allungabili, più o meno avanzati tecnologicamente e facili da usare. I marchi presenti sul mercato offrono numerose linee estetiche; tra questi un esempio piacevole, essenziale di tavolo in legno bianco, è modello Sambuco di Le Fablier, realizzato in frassino spazzolato: un tavolo allungabile, solido, con varie opzioni di finitura, di misure 160/220x90xh70 cm.


Costruire tavolo legno

tavolo in legno in legno riciclato Il mondo del fai da te è ormai molto sviluppato e permette, a chi che voglia cimentarsi, di costruire il proprio tavolo in legno in totale autonomia, traendo grandi soddisfazioni e progettandolo su misura secondo necessità e gusto personale. Ma come costruire un tavolo in legno?

Innanzitutto è necessario progettare dimensioni, struttura, prevedere tecnica costruttiva, elementi di fissaggio, eseguire un disegno di massima secondo il tipo di tavolo in legno che si desidera. Dopo aver comprato tutto l'occorrente, con ulteriori utensili e attrezzi del fai-da-te, si passa alla vera e propria costruzione, durante la quale bisogna far attenzione a non farsi male e a fare ogni passaggio con precisione.

Oltre la possibilità di costruire il proprio tavolo, esistono ditte come Ikea, Conforama e altre, che vendono tavoli da montare in totale autonomia dopo l'acquisto. Con l'imballaggio del tavolo acquistato, ci saranno pezzi speciali, viti, elementi di fissaggio, istruzioni di montaggio. Anche nei casi complessi, il montaggio è facile, veloce, chiaro nella spiegazione: vedere montato davanti ai propri occhi l'oggetto acquistato, darà grande soddisfazione.