Ikea consolle, soluzioni pratiche ed economiche

Ikea consolle tavolo

Come scegliere un tavolo a consolle? Prima di tutto occorre valutare l'uso a cui va destinato. Serve come complemento d'arredo per l'ingresso o il soggiorno? Oppure all'occorrenza deve potersi trasformare in piano d'appoggio o in un tavolo da pranzo?

I diversi modelli di consolle Ikea offrono soluzioni creative per venire incontro ad ogni esigenza e gusto. Tra i prodotti a catalogo esistono alcuni articoli pensati appositamente per essere appoggiati ad una parete nel disimpegno o per essere usati come divisori in salotto, come i modelli Hemnes.

Una soluzione completamente diversa è invece offerta dai tavoli consolle allungabili. In questo caso il tavolo deve potersi trasformare con facilità da elemento decorativo a protagonista dei vostri pasti: ecco allora che i modelli della serie Bjursta o Norden fanno al caso vostro. Anche per quanto riguarda i materiali, l'azienda svedese propone una molteplicità di soluzioni. Il legno è come sempre protagonista dei modelli proposti. In alternativa, a catalogo sono presenti anche articoli con ripiano in vetro (modello Liatorp) o in versione lucida (consolle Lack).

In foto: tavolo Norden.

Ikea consolle tavolo


Ikea consolle ingresso

Ikea consolle ingresso Se state cercando un complemento d'arredo per personalizzare l'ingresso, i modelli di consolle proposti dall'azienda consentono di sfruttare al meglio gli spazi più stretti, senza rinunciare allo stile. Le proposte sono diverse, adatte a differenti stili di arredamento: vediamo alcuni esempi.

Realizzato in legno naturale, il tavolo in pino massiccio Rekarne è perfetto per chi predilige un arredamento in stile nordico, dalle linee minimali. Poco profondo (misura infatti soltanto 38 cm) può essere inserito senza difficoltà in un corridoio o in un disimpegno. Un ulteriore vantaggio è il prezzo contenuto (129 euro). Soprammobili, libri e riviste troveranno la loro sistemazione negli 8 scomparti di 2 misure diverse del tavolo consolle Hemnes (169,90 euro).

In legno massiccio, questo modello è disponibile nelle varianti colore marrone chiaro, wengè e bianco.

La sua struttura originale e pratica lo rende un complemento d'arredo perfetto sia per l'ingresso che come divisorio, abbinabile ai mobili della stessa serie.

Un altro modello facilmente sfruttabile in ogni ambiente della casa è la consolle Norden (al momento non disponibile nel catalogo italiano se non nella versione tavolo a ribalta).

In foto: Rekarne.

  • Tavolo a consolle La consolle ha origine come mensola ornamentale da fissare a parete, ma oggigiorno è un arredo jolly, che fa bella figura anche in soggiorno o nella stanza da letto. Solitamente di dimensioni contenut...
  • Tavolo consolle ikea Arredare casa è un'arte. Ogni centimetro delle nostre stanze è un luogo da pensare. Il tavolo consolle Ikea ben si adatta ai piccoli spazi e rende piacevole sostare nei luoghi della casa. Il design ra...
  • Consolle allungabili Ikea Le consolle allungabili Ikea permettono di coordinare le misure del piano secondo le proprie esigenze. Si tratta di un tavolo a tutti gli effetti, che all'occorrenza con semplici gesti, si trasforma i...
  • Ikea consolle La consolle è un tavolino sagomato a base stretta che viene appoggiato alle pareti e la cui origine risale presumibilmente al Medioevo. Il nome è francese, la Francia è il luogo di nascita della conso...


Ikea consolle allungabili

Ikea consolle allungabili I tavoli consolle allungabili sono un'ottima soluzione salvaspazio per arredare con stile la propria casa e, allo stesso tempo, avere all'occorrenza un tavolo in più per accogliere gli ospiti. L'azienda svedese non mette a disposizione della propria clientela delle vere e proprie consolle allungabili, ma una serie di soluzioni molto pratiche e funzionali.

La semplicità della linea e le varianti in diversi colori (bianco, legno e wengè) rendono il tavolo allungabile Bjursta un complemento versatile, adattato a qualsiasi genere di arredamento. Grazie alle sue prolunghe estraibili, questa soluzione si allunga trasformandosi in un tavolo per 1 o 2 persone, al prezzo contenuto di 89,99 euro.

Oltre ai tavoli allungabili classici, il colosso svedese propone poi una serie di alternative ugualmente valide per ottimizzare lo spazio.

Un esempio è il tavolo Norden (129 euro), che da chiuso è profondo solo 26 cm, ma ospita fino a 4 coperti alla massima estensione. Se appoggiato al muro, può fungere da piano d'appoggio e i 6 cassetti laterali permettono di sfruttarlo anche per riporre gli oggetti. Un'altro modello, più economico e dal design molto semplice, è Barsviken (99 euro), disponibile in nero, marrone e faggio.

In foto: tavolo allungabile Bjursta.


Ikea consolle vetro

Ikea consolle vetro Per dare luce all'ambiente e arredare la zona living in modo elegante, le consolle in vetro sono una scelta interessante.

Per chi apprezza lo stile country romantico, il modello Liatorp (169,90 euro) è sicuramente un'ottima soluzione. La cura dei dettagli, le linee armoniose e il ripiano in vetro, rendono questo complemento d'arredo originale e ricercato.

Adatto sia per essere collocato contro la parete del corridoio, sia per dividere l'ambiente se posizionato dietro un divano, questo articolo è abbinabile con librerie, buffet e mobili tv della stessa serie. Particolare e moderno come tavolo consolle da ingresso, ma utilizzabile anche in altri contesti, ad esempio come scrivania o tavolo per laptop, segnaliamo poi il modello in vetro temperato e acciaio Vittsjö.

In foto: modello Liatorp.

Una piccola mensola sotto il ripiano consente di ospitare all'occorrenza i vostri giornali e riviste. Questo articolo attualmente non è però disponibile negli store italiani.


Ikea consolle, soluzioni pratiche ed economiche: Ikea consolle Lack

Ikea consolle Lack Se la vostra zona living è arredata in stile moderno, il tavolo consolle bianco lucido Lack può essere combinato facilmente agli altri mobili.

Dal design estremamente semplice e contemporaneo, questa consolle può essere utilizzata tanto in un ingresso, quanto in un angolo studio del vostro soggiorno, come scrivania.

Il catalogo dei prodotti della stessa serie è davvero ampio, per cui si può abbinare facilmente con mobili TV, librerie o tavolini anche in altri colori.

In altri Paesi la consolle Lack è disponibile anche in legno, color wengè. La mensola per le riviste, collocata sotto al ripiano, consente di organizzare i propri oggetti in modo da non occupare completamente il piano del tavolo. Inoltre anche il prezzo dell'articolo è piuttosto competitivo, dato che costa soltanto 49,99 euro.