Arredo terrazzo

Come arredare un terrazzo all'aperto?

Chi possiede un terrazzo in casa propria si può davvero definire fortunato perchè ha uno spazio in più da sfruttare nel modo che più gli piace e che si può arredare nei modi più svariati a seconda della sua grandezza, se è al coperto o all'aperto, se si trova in campagna o in città.

Il terrazzo all'aperto è senza alcun dubbio il più tradizionale e offre una serie di idee arredo tutte molto creative e apprezzabili. Anzitutto bisogna pensare a creare un ambiente intimo e rilassante. A questo scopo è consigliabile mettere una sorta di steccato intorno alto, almeno, due metri e tutelare così la vostra privacy. Basta mettere dei paletti e applicare delle stuoie di bambù o delle finte piante rampicanti così avrete subito ciò che vi occorre. Se avete pazienza, potete, invece, aspettare che crescano dei veri rampicanti in modo da formare dei bei cespugli possibilmente con infiorescenze colorate che rendono l'ambiente allegro e accogliente. Se c'è spazio, mettete anche delle piante come le ortensie, le sempreverdi, piante a fogliame fitto e camelie. potete anche creare una bella aiuola al centro o piazzare un tavolo di quelli con ombrellone al centro e qualche sedia per godervi un po' di aria fresca dopo le lunghe, calde giornate estive. C'è anche chi pensa ad una piscina gonfiabile se è all'ultimo piano, mentre se si trova a pianterreno, si può addirittura realizzare una piscina vera con tanto di spiaggetta finta e parapetti in vetro e acciaio con luci sui gradini e perfino idromassaggio! Per chi, invece, ha il pollice verde, il terrazzo può diventare un fiorente orto con tanti ortaggi freschi e genuini per enormi insalate estive. Nulla di meglio che trasformare un terrazzo in una piccola coltivazione ecologica.

arredi terrazzo

Verdemax, Azalea, Serra Da Balcone E Terrazzo A 2 Ripiani, 70 X 50 X H 92 Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€


Il terrazzo con gazebo

gazebo terrazzo Il gazebo è l'ideale per un terrazzo scoperto che, solitamente, utilizzate per cenare o per conversare con amici sorseggiando un cocktail rinfrescante. In questo caso, la privacy è d'obbligo ed un grande gazebo è la soluzione ad hoc. All'interno potete mettere delle panche con un bel tavolo allungabile e potrete persino sistemare una poltrona rilassante e dormire indisturbati. All'esterno del gazebo potete, ovviamente, mettere delle piante ornamentali per adornare o con fiori in modo da colorare il vostro rifugio. Ci sono vari tipi di gazebo e se vi trovate in una zona ventosa o il vostro terrazzo è sopra un palazzo a dieci piani, conviene acquistarne uno di quelli che si piantano a terra in modo da evitare che voli via. Se amate la penombra, prendetene uno scuro che, all'occorrenza, potete aprire per aerare e far entrare il sole.

Se volete rimanere all'aperto, esistono altri tipi di copertura. Potreste optare per un grande ombrellone di quelli quadrati oppure potete scegliere quelli a tenda che lasciano i lati liberi. Naturalmente, non dimenticate i bambini! Anche per loro ci sono delle belle soluzioni. Esistono delle tende stile typee (quelle degli indiani per intenderci) o delle casette per poterci giocare all'interno. Si trovano sia in stoffa, che in carta, che in plastica. In questo contesto anche un'amaca sarebbe molto gradita ed appropriata avendo dove appenderla.

  • arredo terrazzo Quanti di voi vorrebbero avere un bel terrazzo in cui godersi le serate estive e invece si ritrovano con un mini-balcone di due metri? Non scoraggiatevi, sappiate che anche uno spazio così piccolo può...
  • arredo terrazzo idee Anche un terrazzo dalle piccole dimensioni può rivelarsi una grande opportunità di spazio extra. Basta solamente il giusto arredamento. Vediamo allora come arredare terrazzo e terrazzino nella maniera...
  • arredare un terrazzo C’è chi lo desidera funzionale, chi sofisticato, chi effetto “nature”, chi all’insegna della privacy e chi semplicemente comodo e godibile… in altre parole, anche il terrazzo ha le sue pretese per qua...
  • balcone fiorito Nessun architetto del verde è indispensabile per programmare un bel balcone fiorito: seguendo qualche semplice accorgimento ve la potrete cavare bene anche da soli. D’altro canto vasi, fiori e fiorier...

TecTake Set di 3 vasi in polyrattan con inserto - disponibile in diversi colori - (Nero | no. 401642)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,99€


Arredo terrazzo: come arredare un terrazzo al chiuso

arredi terrazzo chiuso A volte capita di avere un terrazzo molto grande. La tentazione è quella di chiudere tutto o una parte di esso a veranda almeno su tre lati. In questo caso le soluzioni d'arredo sono molteplici. Anzitutto si potrebbe pavimentare con parquet e arredare con uno splendido salottino in rattan che fa sempre molto trendy. Un dondolo a tre o quattro posti da una parte, un'amaca dall'altra e una piantana per illuminare in modo soft e rilassante. Tende alle pareti interamente in vetro, sono un modo sia per proteggere da sguardi indiscreti che per rendere ancora più colorato il vostro angolo più bello. Immancabili i divani da scegliere a vostro gusto.Anche un grande tavolo di quelli in vetro o di legno (preferibilmente in rovere bianco o scuro), con delle sedie in tema sarebbero ideali per le vostre cene al lume di candela o con i vostri tanti amici.

Se c'è lo spazio, potreste pensare di costruire un utilissimo forno a pietra e mettere anche un grande barbecue. Si può, inoltre, porre una casetta in legno che farebbe la felicità dei vostri figli. Sempre per i bambini, geniale l'idea di una tenda da campeggio per poter giocare con gli amichetti e immaginare splendide avventure. Non c'è limite alla fantasia per arredare un terrazzo: sbizzarritevi!