La scelta dei camini a pellet

Camini a pellet

I camini a pellet sono camini con focolare chiuso, diviso dalla stanza da pareti in vetro a tenuta, e dotato di un meccanismo che inserisce i pellet al suo interno, per permettere al focolare di bruciare per molte ore. Un sistema di ventilazione permette al focolare di bruciare il pellet in modo ottimale, in modo da ottenere una grande quantità di calore anche da poco combustibile; all'interno di un camino a pellet è possibile inserire delle ventole che distribuiscono l'aria calda nelle stanze, a partire dalla zona vicino a terra. Con questi camini quindi è possibile utilizzare il caminetto per il riscaldamento domestico in maniera efficiente; il pellet viene conservato in grandi quantità in un cassetto, da dove viene liberato gradualmente, anche durante la notte. Sistemi elettronici ci permettono anche di regolare l'intensità del calore prodotto, o di programmare l'accensione e lo spegnimento del caminetto, anche quando non siamo in casa. Il risultato è che il caminetto può venire sfruttato proprio come fosse una stufa, producendo una grande quantità di calore per la casa. http://www.magzmagz.com/
Camino a pellet


Camini a pellet prezzi

Camino a pellet Il prezzo dei camini a pellet dipende da molte variabili; prima di tutto dovete considerare le dimensioni del camino e la quantità di calore prodotto, che viene espresso in KW ora; più KW prodotti comportano una spesa iniziale maggiore, ma anche un ampio cassetto per il pellet o dotazioni quali ventole secondarie, o controlli elettronici per l'accensione a distanza. Risulta possibile collegare il caminetto a un sistema di canalizzazione del calore prodotto, proprio come avviene con le stufe, utile per portare il calore in altre stanze della casa; chiaramente se non avete già un sistema di tubature nei muri, sarà necessario aggiungere la spesa per approntare questi sistemi al prezzo del caminetto. Se già possedete un caminetto, in commercio potete trovare anche inserti che permettono di utilizzarlo come un focolare chiuso a pellet; ovviamente la spesa iniziale in questi casi dipende dal tipo di caminetto che già possedete. In ogni caso, risulta sempre conveniente una spesa di questo tipo, in quanto vi permetterà di utilizzare il vostro caminetto in maniera più efficiente, e quindi di risparmiare anche molto sul riscaldamento domestico. http://www.regency-fire.com/

  • Termocamino a pellet Il termocamino a legna pellet è una pratica soluzione per il riscaldamento domestico; rispetto ai comuni caminetti, i termocamini presentano un focolare a camera chiusa, con una pratica porta apribile...
  • Camino bioetanolo I camini bioetanolo, ecologici e green, non producono fumi nocivi e rappresentano una valida alternativa a quelli classici. Non solo rispettano la salute dell'ecosistema, ma presentano spesso morfolog...


Inserto camini pellet

Inserto per caminetto a pellet Se già in casa avete un caminetto tradizionale è possibile acquistare un inserto da introdurre nel focolare, in modo da renderlo un moderno caminetto a pellet ad alto rendimento. Si tratta in sostanza di un focolare chiuso con porte a vetro, dotato di tutta la tecnologia innovativa disponibile oggi, che va semplicemente inserito nella bocca del caminetto preesistente. A seconda dello spazio che avete a disposizione, cioè delle dimensioni del vostro caminetto, potrete inserire un semplice caminetto a pellet, con piccolo cassetto per il combustibile, oppure un caminetto a pellet più complesso, con ventole per la distribuzione dell'aria nell'abitazione. Esistono inserti per caminetti a pellet dotati anche di un cassetto secondario per il pellet, che vi permette molte ore di autonomia del focolare, e anche caminetti provvisti di un serbatoio di acqua calda, che può essere immessa nell'impianto di riscaldamento domestico, in modo da utilizzare il caminetto anche per l'acqua calda sanitaria. L'utilizzo di un caminetto a pellet permette una maggiore efficienza del focolare, che rende il camino un vero e proprio elemento dell'impianto di riscaldamento. http://www.stovemason.com/


La scelta dei camini a pellet: Le opinioni dei consumatori

Pellet di legno Chi ha potuto provare a casa sua un caminetto a pellet ne ha subito compreso potenzialità e prestazioni: rispetto ad un comune caminetto, che riscalda solo l'area posta vicino al focolare, e solo quando qualcuno è presente per aggiungere legna, il pellet fornisce dei servizi innegabilmente molto utili; un caminetto a pellet si accende e si spegne quando lo avete programmato, e un ampio cassetto per il combustibile può permettere di lasciarlo acceso per giorni, senza la necessità che qualcuno lo alimenti. Il pellet può essere meno costoso della legna, soprattutto se viene acquistato in periodi primaverili o estivi, quando il prezzo scende di molto; ma anche quando il pellet è costoso, la sua efficienza è decisamente impareggiabile rispetto a quella della legna, e quindi con poco combustibile si produce molto calore. La manutenzione del caminetto a pellet risulta poi molto semplice, in quanto le ceneri prodotte sono in quantità ridotta rispetto ad un caminetto a legna. I prezzi sono a volte un poco alti, ma vengono ripagati rapidamente grazie al combustibile a costo molto basso. http://www.hiwtc.com/