Laminato Ikea, pavimento effetto legno

Pavimento laminato Ikea

Sembra parquet ma non lo è. Possiede però diverse virtù grazie alle quali sta conquistando crescente successo da qualche anno a questa parte nel contesto delle abitazioni private. Stiamo parlando del laminato, naturalmente. Un rivestimento simil-legno che viene applicato a diversi materiali come l’Mdf, il truciolato, il tamburato; è composto da pannelli ottenuti pressando fra loro strati di carta imbevuta di imbevuta di resine melamminiche o fenoliche. La tipologia più diffusa di laminato conta 3 strati: uno protettivo esterno e rafforzato con resine melamminiche; uno totalmente imbevuto di resine melamminiche e caratterizzato da un disegno che richiama il legno; un ultimo strato (ma possono essere anche 2 o più) di carta immersa in resine fenoliche, che può avere colorazioni diverse oppure essere abbinato a fogli di materiale magnetico o alluminio. Il laminato è economico, questo il suo più grande pregio. E poi “imita” il legno molto bene. Qualcuno crede che sia di scarsa qualità ma si tratta di un giudizio errato. Come sempre, dipende dai casi e non bisogna fare di tutta l’erba un fascino. Il laminato Ikea, per esempio, pur costando poco ha una resa apprezzabile. Nel complesso si tratta di un buon prodotto. In foto uno dei più eleganti: il pavimento Tundra bianco imbiancato effetto rovere. Costa 7,99 euro al metro quadro, il prezzo di una confezione è invece pari a 19,10 euro. Non si scolorisce alla luce del sole.
Pavimento laminato Ikea

HIMRY® 5x Rotelle pavimenti duri ufficio sedia rotelle sedia rotelle Parquet 11 millimetri Sedia da ufficio rotelle per pavimenti duri, parquet, laminato, piastrelle o pavimento in pietra ... Bianco, KXD3200 White

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,45€


Ikea laminato

Ikea laminato Il laminato è economico e trasformista, ma i pregi non finiscono qua. Il pavimento realizzato con questo materiale è duro, non poroso, compatto, impermeabile ad alta densità. Resiste bene all’usura, ai graffi, agli urti, all’umidità, al vapore; è antistatico, ovvero non attira la polvere, e si pulisce con estrema facilità semplicemente utilizzando un panno umido. Certo, d’altra parte non mancano i difetti ed è doveroso metterli nero su bianco. E’ vero che il laminato sopporta l’umidità, ma si consiglia di non utilizzarlo negli ambienti che sono particolarmente umidi. Si può posare su un pavimento esistente ma non sulla moquette fissa. Tollera soltanto il calore moderato: se la temperatura si alza troppo, infatti, le sue qualità si possono alterare velocemente. Corre inoltre l’obbligo di far presente che, nonostante la somiglianza al legno, il laminato è e resta un materiale artificiale. Può avere un aspetto anche molto accattivante ma non riuscirà mai a trasmettere lo stesso calore del materiale naturale. Ma torniamo al laminato Ikea: in foto un’altra versione del pavimento Tundra, questa volta effetto piano anticato. Adatto agli ambienti arredati con gusto più classico.

  • laminato Ikea Quante volte infilando la chiave nella toppa della porta e varcando l'uscio di casa, sospiriamo, perché vorremmo finalmente trovare il coraggio di svecchiare le nostre dimore, ma il pensiero di affron...
  • parquet in laminato Il parquet in laminato è un'alternativa, economica e semplice da installare, al classico parquet in legno. Questa pavimentazione è realizzata con fibre di legno di bassa qualità (tutte le parti del le...
  • Ikea parquet laminato Prärie Ikea parquet è un rivestimento a portata di tasca, facile da montare e disponibile in una vasta gamma di tonalità. Una soluzione, semplice e veloce, che ci consentirà di mettere da parte tutte le clas...
  • parquet laminato Rivestimento elegante e in accordo con gli attuali trend d'arredo, il parquet dona alla casa un aspetto caldo e accogliente.Tutte le caratteristiche proprie del legno si trasferiscono nel parquet su...

Klarstein IVC-50 Aspirapolvere (aspiratore a secco/umido con doppio motore aspiratutto 2000 W e contenitore in acciaio inossidabile da 50 litri) - giallo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 159,99€


Laminato di Ikea

Laminato di Ikea Desiderate un pavimento in laminato per la vostra casa? Bene. Raccomandiamo di fare tutte le valutazioni relative all’impatto estetico, poiché il risultato finale non passerà certo inosservato. Il laminato consente di riprodurre - diciamo così – tutte le essenze, dalle più chiare alle più scure: sentire anche il parere di un esperto sarebbe un’ottima idea. Rispetto al parquet il risparmio risulterà notevole e il lavoro di posa decisamente meno impegnativo. Il laminato non necessita infatti di colle particolari ma è basato su un meccanismo a incastro: ecco perché si può posare anche su pavimentazioni già esistenti e risollevare nell’eventualità in cui non piaccia più o si voglia nuovamente cambiare. Al contrario del legno, inoltre, non c’è il rischio che si creino sbalzi, rigonfiamenti e spaccature. Un suggerimento: se state pensando di posare il laminato in tutta la casa, cominciate prima da una sola stanza. Per vedere l’effetto che fa e capire se sia di vostro gradimento sotto ogni punto di vista oppure no. In foto un altro laminato Ikea mostrato nel dettaglio: si tratta di Prärie, caratterizzato da un effetto rovere. Costa 10,50 euro al metro quadro, la confezione costa invece 23,62 euro. Lunghezza 129 cm, larghezza 19 cm, spessore 7 mm. Coordinabile con zoccoli disponibili nella stessa finitura del pavimento.


Laminato Ikea, pavimento effetto legno: Ikea laminato opinioni

Ikea laminato opinioni Laminato Ikea, quali le opinioni degli utenti? Nella maggior parte dei casi i pareri espressi sono positivi, anche più di quanto ci si potrebbe aspettare. Il pavimento resiste, è solido e dura anche parecchi anni. Certo, bisogna avere un minimo di manualità e tanta pazienza per la posa: la politica di Ikea si basa anche in questo caso sul fai-da-te. C’è chi consiglia di mettersi delle ginocchiere prima di cominciare, chi suggerisce di utilizzare un seghetto alternativo e di posizionarlo a 45 gradi per avere un effetto più gradevole e originale. C’è anche chi raccomanda di lasciare sufficiente spazio per la dilatazione del materiale ai bordi della stanza, altrimenti “si alza tutto”. Molti assicurano che difficilmente gli ospiti capiscono che non si tratta di legno vero, il che è senza dubbio una soddisfazione. Tutti unanimi nel promuovere il rapporto qualità-prezzo. Un difetto riscontrato coincide col fatto che, se la superficie non è al 100% piana e presente invece qualche irregolarità, si sente un fastidioso rumore sotto i passi. La soluzione non manca: basta collocare sotto il listello un foglio di schiumetta (si trova facilmente in commercio, anche da Ikea).