Lampade da comodino moderne

Lampade per comodini

Le abat-jour sui nostri comodini sono un po’ troppo “dantan”. Largo dunque alle lampade da comodino: è questa la tendenza più attuale, per adeguarsi allo stile di vita contemporaneo. La richiesta di punti luce per il comodino non è scemata con il tempo, ma si è soltanto modificata. Una luce calda, accogliente e soffusa è l’elemento che permette più di ogni altro di creare un’atmosfera adatta all’ambiente che la ospita in armonia con mobili e complementi d’arredo. Le nuove luci da comodino presentano morfologie, materiali e colori di tendenza: accanto all’intramontabile tessuto, non più ornato con passamanerie e bordure di vario tipo, convivono materiali tecnici come resina, alluminio, policarbonato e vetro, sobri e minimal chic.

In foto, la lampada Aqua Cil design Ross Lovegrove by Artemide, con base e struttura in alluminio pressofuso; stelo in acciaio; diffusore in alluminio idroformato e trattato a specchio. E’ dotata di touch dimmer, il regolatore d’intensità luminosa.

Aqua Cil Artemide

LEDemain® Luce Notturna con Sensore di Crepuscolo e Caricatore USB con 2 Porte 3 Modalità auto/on/off

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 16€)


Lampade da comodino moderne

Zeta Le Fablier Molto più che semplici dispositivi per illuminare, le lampade da comodino moderne sono complementi d’arredo capaci di valorizzare i moderni comodini creando l’atmosfera più adatta per leggere, pensare, riflettere prima di dormire. Il design ultimamente è sobrio e rigoroso, con pochi elementi strutturali che veicolano un senso di freschezza. Certi modelli comprendono un dispositivo chiamato “dimmer”, che permette di regolare in modo differente l’intensità della luce per creare un’atmosfera calda abbassando il fulgore della lampada – se si desidera privilegiare il relax – oppure di sfruttare al massimo l’illuminazione – ad esempio per leggere o lavorare a letto. 
Attenzione alla qualità dei materiali, essenziale perché determina la robustezza del prodotto e la sua durata nel tempo. I modelli delle migliori marche puntano oggi su materiali di pregio ed ecosostenibili.


La lampada da comodino e da tavolo Zeta di Le Fablier (nella foto) ha una struttura in metallo cromato. Il paralume rivestito in tessuto tipo lino color avorio è chiuso superiormente da un vetro satinato fissato con vite personalizzata Le Fablier.


  • lampade da comodino Le lampade da comodino sono i complementi più importanti per l’illuminazione notturna poiché devono creare una corretta illuminazione senza abbagliare, per rendere visibile uno spa...
  • fontana arte Quando si deve illuminare un piano di lavoro per studiare, disegnare o scrivere è bene che si valuti con correttezza la necessità di illuminazione per una resa perfetta.Sono tante e differenti le ti...
  • Artemide lampade Ospitare nella propria casa una lampada Artemide significa possedere un’icona del design, poiché questo marchio ha segnato indissolubilmente la storia dell’illuminazione. Nessuno può dimenticare prodo...
  • Flos Miss K Uno degli ambienti fondamentali di una casa è la camera da letto. Si potrebbe dire che essa rappresenta il lato privato ed intimo di un'abitazione: mentre la cucina e il salotto sono le parti convivia...

HIHIGOU Lampada LED da tavolo con Porta USB, RGB Luci d'atmosfera,Collo Flessibile, 3 Livelli Dimmerabili, Controllo Sensibile, Luce LED da lettura, non affatica gli occhi, Regali di Natale, bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,89€
(Risparmi 14€)


Lampade da comodino Ikea

Fado Ikea La luce consente di svolgere tutte le attività che ami, in ogni momento della giornata: leggere un libro, lavorare o rilassarti sul letto. Ikea propone svariate lampade da comodino a basso consumo energetico per illuminare al meglio il proprio angolo notte. Nella scelta, molta attenzione va posta anche sui consumi, che dipendono dal tipo di lampadine impiegate. Oggi svariati modelli sono predisposti per montare le lampadine a led: non più declinate in modo tecnico e freddo, queste luci a basso consumo energetico si differenziano in tanti tipi, diversi per durata, colore e distribuzione della luminosità. Nell’assortimento Ikea esistono lampade adatte a qualsiasi comodino. Si consigliano modelli con braccio e testa regolabili, che permettono di orientare la luce dove serve, mantenendo oltretutto una postura corretta, senza affaticare la vista.

Nella foto l'originale Fado di Ikea, lampada per comodino e da tavolo


Lampada da comodino design

Binic Foscarini Tra le numerose lampade da comodino, quelle di design spiccano per originalità, materiali avanguardistici, unicità. Un fulgido esempio è Binic (nella foto) di Ionna Vautrin per Foscarini.

Binic è il nome di un faro sulla riviera in Bretagna. E proprio il contesto marino bretone è stato la fonte di ispirazione della designer francese Ionna Vautrin per lo studio di questa piccola lampada da tavolo. La morfologia di Binic ricorda infatti le “maniche a vento” che vengono impiegate come sistemi di aerazione nelle barche a vela. La base conica in alluminio satinato crea un gradevole contrasto con il proiettore in policarbonato lucido, chiuso da un semplice schermo inclinato che diffonde la luce in maniera omogenea. Grazie alla gamma cromatica Binic entra facilmente in sintonia con diversi ambienti domestici - lo studio, la camera dei bambini o degli adulti, un angolo personale della zona giorno - e si sintonizza con la personalità di chi sceglie la sua versione prediletta.

A cura di Elena Marzorati