Le cabine armadio

vedi anche: Cabina Armadio

Cabine armadio: una soluzione moderna

Se non si è amanti del classico e non si va matti per il guardaroba in camera da letto, una comoda soluzione per gestire il proprio abbigliamento e le scarpe è quello di creare una cabina armadio.

Le cabine armadio possono essere di dimensioni variabili a seconda dello spazio a disposizione, ma sicuramente quelle che maggiormente attirano l'attenzione per la bellezza e la funzionalità sono quelle che hanno dimensioni tali da permetterci di poterci muovere comodamente all'interno.

La posizione ideale di una cabina armadio è all'interno di una camera da letto: infatti queste piccole stanze sveltiscono il design delle camere da letto, siano queste classiche o moderne, rendendole più vivibili anche di giorno.

Molto comode le soluzioni angolari, che si prestano particolarmente bene in caso di stanze non troppo ampie. Mentre sono sicuramente più allettanti le cabine grandi, che possono essere anche messe in bella mostra scegliendo delle porte in vetro trasparente al posto delle classiche porte in vetro smerigliato o in legno. Naturalmente per una scelta del genere bisogna essere certi che la propria cabina sia il regno dell'ordine!

E poiché una cabina armadio non può definirsi completa se non vi è almeno uno specchio, un'interessante soluzione può essere quella di non limitarsi ad uno specchio a persona intera: si possono infatti predisporre le porte della nostra cabina armadio con delle porte specchio. In tal modo si crea un effetto ottico di ampliamento e di luminosità alla stanza che ospita la cabina che non guasta soprattutto se si tratta di una stanza di medie o piccole dimensioni.

armadio a cabina


Ogni cosa al suo posto

cabina armadio Per una cabina armadio sempre in ordine, è necessaria una progettazione precisa in ogni dettaglio: dallo spazio di cui si ha bisogno allo spazio di cui si dispone, dall'abbigliamento da dover tenere all'interno al settore scarpe.

Avere un'idea precisa degli spazi permette di arredare al meglio la propria cabina armadio, dividendo gli spazi in maniera equilibrata tra mensole, cassettiere grandi e piccole, vani appendiabiti, settore scarpe.

Se la cabina armadio è di dimensioni minime, si può pensare di tenere all'interno solo l'abbigliamento della stagione corrente per essere sicuri di avere sempre l'abbigliamento giusto a portata di mano.

Di fondamentale importanza in una cabina armadio è lo spazio da dedicare alle scarpe, che può essere chiuso, come in una classica scarpiera, oppure aperto, per tenere le scarpe a vista.

La divisione dell'abbigliamento a seconda del genere, o del colore è sicuramente un modo per tenere in ordine la propria cabina armadio, ed è da considerare soprattutto quando abbiamo optato per i vetri trasparenti: l'effetto vetrina da negozio è bella ma solo ed esclusivamente se ogni cosa è al suo posto! 


    Le cabine armadio: Aria e Luce e altre accortezze

    cabina armadio contenitore Affinché una cabina armadio sia vivibile sono necessarie alcune accortezze da non dimenticare in ambito di proggettazione e arredamento della cabina armadio. 

    L'aria: un ambiente troppo angusto non permette all'aria di circolare. Una stanza in cui manca l'aria, fosse anche una cabina armadio, non ci rende il soggiorno piacevole. E la scelta dell'abbigliamento, soprattutto in alcune occasioni, va fatta con cura, quindi non si può effettuare in un ambiente dal quale si vuole scappare per mancanza d'aria.

    Luce: La scelta dell'abbigliamento necessita di luce per controllare correttamente gli abbinamenti di colori e le condizioni dei capi che stiamo per indossare. Anche quando è possibilie usufruire della luce naturale proveniente da una vicina finestra non dobbiamo dimenticare di predisporre un punto luce all'interno della nostra cabina armadio. Per quando è sera, per quando è brutto tempo o semplicemente per cercare i nostri vestiti con una visibilità migliore. Le illuminazioni a faretti o a led possono dare un'aria da camerino alla cabina armadio, soprattutto se le strutture non sono in legno ma in metallo: l'accensione dei punti luce darà una luminosità in più per i riflessi delle strutture metallizzate. 

    Polvere: Un punto fondamentale da non sottovalutare è la pulizia della cabina armadio. Soprattutto quando le dimensioni sono più ampie e i passaggi al suo interno più frequenti, l'ambiente può accumulare molta polvere. Il modo migliore per evitare l'accumulo di polvere, soprattutto sui ripiani, è quello di scegliere quanto più possibile soluzioni chiuse tipo cassettiere oppure ripiani tipo reti e griglie e non massicci come le mensole a giorno. In questo modo si limitano gli spazi disponibili per la posa della povere.

     

    Prima Foto: Cabina Armadio Pica', Zalf