Le porte interne

Le porte per interno a battente

Quelle a battente rappresentano il più classico e tradizionale tipo di porte interne: si tratta di una scelta perfetta per chi non ha problemi di spazio o non vuole affrontare troppi lavori strutturali per installare un altro tipo di modello.

L'apertura a battente può essere regolata sia a destra che a sinistra in modo da soddisfare le diverse richieste degli acquirenti. Inoltre, le porte interne di questo tipo sono realizzate dai brand e dagli artigiani del settore in numerosi materiali e stili: si parte dalle scelte classiche fino ad arrivare a modelli più moderni ed attuali.

porta a battente mitika in legno

Artesive WD-001 Rovere Bianco Opaco larg. 90 cm AL METRO LINEARE - Pellicola Adesiva in vinile effetto legno per interni per rinnovare mobili, porte e oggetti di casa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,91€


Porte interne scorrevoli

porta scorrevole esterno muro Le porte interne scorrevoli sono un vero e proprio alleato per chi ha problemi di spazio e vuole recuperare fino all'ultimo centimetro utile, anche quello dato dall'ingombro della porta a battente.

In commercio esistono due tipi di porte scorrevoli: quelle con scrigno e quelle con binari esterni. Per le prime è necessario effettuare dei lavori di muratura per permettere allo scrigno (e successivamente alla porta) di essere nascosta all'interno delle pareti. Per questo motivo, quindi, questo tipo di porte interne vengono installate durante la fase di ristrutturazione della casa.

In secondo modello, invece, vede la porta "camminare" all'esterno della parete su appositi binari installati sopra, sotto o sopra e sotto di essa. Quindi, è una scelta che comporta meno costi e dispendio di tempo.

In entrambi i casi, le porte scorrevoli sono una scelta molto pratica e funzionale che permette di risparmiare spazio e di avere un ambiente più leggero e dinamico.

Anche questo tipo di porte interne è realizzato in diversi materiali e finiture e soprattutto sia nella versione singola che doppia o tripla.


  • porte interne Le porte per interni vengono utilizzate per separare gli ambienti di casa. La loro funzione è quella di dividere una stanza dall'altra, rendere più gradevole l'ingresso negli ambienti domestici e allo...
  • Esposizione porte Non assolvono solo alla funzione di separare gli spazi, ma nelle case di oggi le porte interne moderne sono un elemento d’arredo fondamentale per caratterizzare l’ambiente. Sono firmate da designer di...
  • Venezia Pantoquadra Le porte della linea Venezia Pantoquadra di Bertolotto Porte sono una rivisitazione di un modello già in collezione. Questa scelta strategica testimonia come sia forte nell’azienda la volontà di mante...
  • porta grigia La porta è un elemento di arredo funzionale che in una casa deve essere necessariamente presente: è bene quindi sceglierlo che sia in armonia con lo spazio, con gli arredi e con lo stile scelto.La...

Porta scorrevole in vetro 205 x 75 cm.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 136,95€


Design e materiali per tutti i gusti

porta in legno Le porte interne sono un vero e proprio complemento d'arredo capaci, grazie al loro stile, di conferire un preciso tocco estetico all'ambiente in cui sono inserite. Ecco perchè scegliere un materiale o un coloro piuttosto che un altro può dare una vera e propria svolta all'arredo di casa, così come avviene con mobili, tende, tappeti o con il colore delle pareti.

Le porte intere sono proposte in numerosi modelli, materiali e finiture: ecco perchè è davvero molto facile trovare quelle più adatte ad arredare i propri ambienti di casa o di lavoro.

Il più classico dei materiali utilizzati è il legno, presente sia in essenze tradizionali come ciliegio, noce o pino sia in essenze più moderne come larice, ebano o wengè. Molto moderne e versatili, poi, sono le porte laccate disponibili in numerosi colori che spaziano dai toni basic come bianco, grigio e marrone fino a quelli più estrosi come verde, rosso, blu e rosa fucsia.


Le porte interne: Porte in vetro

porta in vetro serigrafata Ovviamente, altro grande protagonista nel design delle porte interne è il vetro, un materiale molto elegante che viene utilizzato sia per piccoli inserti e decori sia per l'intera anta: il vetro è disponibili, inoltre, in versione trasparente o colorata.

Scelte più ardite sono poi rappresentate dalle porte in pelle o dai modelli arricchiti da inserti metallici o di cristalli luminosi.

Infine, visto che la maniglia della porta è molto importante anche qui la scelta è varia: di solito le porte con anta a battente prevedono un pomello o una classica maniglia sporgente, mentre quelle scorrevoli presentano un occhiello ricavato all'interno dell'anta.