Scegliere porte interne

Porte

Le porte sono elementi indispensabili per chiudere i diversi ambienti della casa e isolare l'interno dall'esterno. Ne esistono innumerevoli tipologie, alcune delle quali, per essere maggiormente sicure, possono essere blindate.

Una porta ben fatta, attutisce i rumori e il freddo, proteggendoci dagli intrusi.

Ma la cosa che più affascina delle porte è il design; essere sono degli elementi complementari alla'arredamento e, grazie alle differenti alternative, possono diventare dei punti focali che contribuiscono a regalare fascino all'intero ambiente. Alcune vengono realizzate con particolari fantasiosi, addirittura fatte di cristallo o di avorio lucido, come quelle made in Italy di Garofoli. Una casa senza le porte non è completa e, anche negli appartamenti open space, alcune saranno indispensabili.

E' per questo motivo che quando ci si accinge a scegliere porte interne, è bene valutare con attenzione, per fare una scelta accurata, che faccia centro e che renda l'atmosfera della nostra casa al meglio e in sintonia con lo spirito dell'ambiente rappresentato dallo stile dell' arredamento scelto.

Ogni porta ha il suo carattere e il suo modo d'essere: non deve fare entrare spifferi e dev'essere resistente, se la sua posizione é sull'uscio di casa e deve essere bella ed esteticamente in armonia con l'ambiente circostante.

porte Garofoli


Porte interne moderne

Porta decorata Bertolotto Lo stile d'arredamento di una casa si evince dai tanti particolari che la compongono.

Per uno stile moderno non si può che scegliere porte interne moderne: è la peculiarità principale per ottenere l'atmosfera tanto desiderata senza commettere errori gravi.

In questo settore, non c'è che l' imbarazzo della scelta. Nel caso in cui si ambisca all'austera linearità, senza rinunciare alla raffinatezza e alla classe, ci si può indirizzare verso materiali di alta qualità, lavorati per un design appropriato e in perfetta sintonia con i tempi di oggi.

Il legno massiccio combinato al vetro per esempio, è il primo suggerimento che richiama questa scelta. Ma non è sicuramente l'unico: vi sono combinazioni altrettanto interessanti e particolari come l'inserimento delle placche incise oppure inserti dalle più svariate forme geometriche a filo anta.

Se si vuole invece un pizzico di estrosità, senza rinunciare al buon gusto, è possibile trovare sul mercato porte interne dai colori più disparati, come quelle firmate Bertolotto, che vanno dall' azzurro, al lilla, al rosso o al blu, con veri e propri decori, fiori o alberi, per gli appassionati della Natura, o ghirigori, per i più vivaci, inseriti con vere e proprie incisioni o pantografate.

  • porte interne Le porte per interni vengono utilizzate per separare gli ambienti di casa. La loro funzione è quella di dividere una stanza dall'altra, rendere più gradevole l'ingresso negli ambienti domestici e allo...
  • Maniglie porte La maniglia come ben sappiamo è fondamentale per l’apertura di una qualsiasi porta di casa ed esterna.Insostituibile e immancabile la maniglia riveste un ruolo funzionale fondamentale e nonostante...
  • Tela Cominfer Sono spesso i dettagli a segnare la differenza. E i pomoli, le maniglie per porte interne e tutti i prodotti a esse affini, la differenza la fanno eccome, veicolando un tocco di originalità agli ambie...
  • Porta interna scorrevole in vetro Le porte interne sono il punto di partenza per rendere gli ambienti della casa completi ed eleganti. La vasta gamma e le diverse tipologie di prodotti permettono di acquistare sempre la porta interna ...


Porte interne classiche

Porta interna classica Ghizzi e Benatti Se lo stile d'arredamento che più ci rappresenta è quello classico, allora non ci resta che scegliere porte interne realizzate da mani artigiane, che consentano di ottenere un risultato raffinato e romantico.

Infatti, le porte interne dedicate ad ambienti dallo stile altamente elegante e antico, sono in un certo senso, le catalizzatrici di questa scelta, arredando già da sole tutto l' ambiente circostante e regalando una sensazione di calore e accoglienza.

Anche in questo caso il vetro può essere presente, purchè satinato e dev'essere incastonato in figure geometriche semplici e sinuose: sono ammessi su di esso, ornamenti delicati di vario genere, come piccoli gigli.

Il modello "cieco" riporta le figure presenti nell'esemplare a vetro e può essere a sua volta, ornato con disegni delicati, anche fatti a mano con pittura a olio.

La scelta dei colori non dev'essere obbligatoriamente ridotta, purchè si rimanga nei limiti dei colori tenui: si può spaziare dal bianco, al verde pastello, all'azzurro, oppure a quello per eccellenza, che le rappresenta più di tutti, il marrone del legno, dalle più svariate sfumature e venature.

Se si desidera raggiungere un risultato sorprendente, si può optare per un gioco di contrasti: il bianco con ornamenti in oro, è quello più rinomato, come ce lo dimostrano le porte di Ghizzi & Benatti.


Porte interne economiche

Porta interna economica Non sempre il risparmio è sinonimo di bassa qualità e questo vale anche per le porte interne economiche.

Dipende anche da ciò che s'intende per economico, tenendo presente che ci sono porte interne che possono costare anche fino a €2.000 ciascuna.

Ci sono vari motivi per i quali si va alla ricerca del buon prezzo quando si parla di porte, anche perchè questa scelta è direttamente proporzionale alla finalità della destinazione della porta stessa: è ovvio che se si vuole fare un investimento a lungo termine, è bene mirare ad un prodotto che garantisca la durabilità perchè si sa, questi sono articoli, che non si cambiano ogni anno.

Tuttavia, si può optare per delle porte che variano dai €30,00 ai €200,00. Ci sono fornitori, come Leroy Merlin, che offrono una via di mezzo garantendo allo stesso tempo qualità e consistenza. Ad esempio, se si sceglie un prodotto così com'è fatto, ovvero grezzo, ma che sposa un 'estetica piacevole o particolare, il prezzo può essere decisamente più basso della norma e con un'occasione in più, molto accattivante: si è liberi di poter apportare successivamente, in base ai propri gusti, pennellate di colore e ornamenti.

Se invece la destinazione d'uso è secondaria e per questo motivo, non si vogliono spendere troppi soldi, allora basta cercare tra le porte in compensato.


Maniglie porte interne

Maniglia moderna Le maniglie delle porte interne hanno a loro volta un' importanza estetica, oltre che funzionale, molto rilevante: vanno scelte in base allo stile della porta stessa, anche se nulla vieta giochi di contrasti interessanti.

Può succedere infatti, che quando si ristruttura una casa antica, vengano buttate via le porte per i più svariati motivi, ma si rimane affascinati dalle maniglie che se veramente belle, vengono riutilizzate o messe in vendita in qualche mercatino dell'antiquariato. In commercio, se ne trovano di tutti i modelli e materiali: di ottone o in ferro battuto per non parlare di quelle anche rifinite in oro.

La forma di cui sono composte, contraddistingue una maniglia classica da una moderna: la forma lineare è tipica di uno stile dei tempi odierni. Per un' atmosfera più country o romantica, si ricorre a linee più dolci e arrotondate. Una maniglia moderna può essere arricchita con particolari fantasiosi, addirittura con pietre preziose se il propritario ama decantare i suoi averi e se invece si posseggono gusti barocchi, quella giusta si trova da Ghidini group, dove una maniglia può anche assumere le sembianze di un'ala d'angelo.

Le maniglie delle porte interne, sono proprio quei dettagli particolari, che fanno la differenza.


Scegliere porte interne: Prezzi porte interne

porte in legno I prezzi delle porte interne variano di molto in base a diversi fattori: la qualità dei materiali impiegati per la loro produzione, le misure, il design, e se provengono da sapienti mani artigiane o dalla fabbrica. E' ovvio che se chiedessimo ad un bravissimo falegname di fiducia di costruirci le porte interne di casa, ci costerebbe un capitale, ma senza ombra di dubbio, avremmo degli esemplari unici e di inestimabile valore.

Oggi si possono trovare porte interne di qualità, con un prezzo medio di circa €170,00 cadauna, come quelle che troviamo da Compraporte: anche in questo caso il prezzo può variare di poco, tenendo presente le misure e i dettagli che una tipologia di porta specifica può richiedere. La vastità di scelta disponibile, fa sì che sia difficile dare dei prezzi precisi, in quanto possono esserci modelli di porte che vanno da 50 euro, fino ad arrivare ad oltre 1000 per modelli particolari.