Arredamento.it

Arredamento.it

- 09 ottobre 2015

Pannelli doccia

Quando si acquista un box doccia o una cabina doccia, una delle scelte da affrontare è il materiale per i pannelli doccia. La soluzione più economica è sicuramente quella dei pannelli doccia in materiale metacrilato, come il Plexiglas: il metacrilato tende però a graffiarsi facilmente, con conseguenze estetiche ma anche igieniche, perché lo sporco si attacca meglio. Inoltre, in caso di rottura, il metacrilato è più pericoloso ed affilato.

Box doccia cristallo

In alternativa, è possibile scegliere un box doccia con pannelli in cristallo temperato: il cristallo temperato è un vetro di sicurezza che presenta particolari caratteristiche di resistenza ad urti, flessioni e shock termico. Nel caso dei pannelli doccia, il cristallo temperato ha uno spessore di almeno 6mm: in caso di rottura, si sbriciola in frammenti minuscoli e pertanto inoffensivi. In più, per facilitare la pulizia, è possibile richiedere, per il cristallo del pannello doccia, anche un trattamento protettivo antigoccia.

Disenia Architectural Shower

La scelta del cristallo temperato, per i vantaggi qualitativi ed estetici, è uno dei tratti distintivi del marchio Disenia Architectural Shower: Disenia propone un’ampia gamma di soluzioni per box doccia e cabine doccia che coniugano attenzione al dettaglio e design. I pannelli doccia Disenia sono realizzati in cristallo temperato e sono disponibili in quattro varianti: cristallo trasparente, satinato, bronzato o fumé.  

Sfoglia i cataloghi: