Sedie colorate cucina

Sedie Pantone

Un classico nell’ambito delle sedie colorate cucina sono le sedute Pantone, in metallo e pelle sintetica: si tratta di una sedia di design prodotta da Selab Seletti in collaborazione con Pantone ed è l'oggetto del desiderio di ogni creativo.

Il design giovane e funzionale è indicato per arredare uffici e ambienti moderni e dinamici, ma questo modello trionfa soprattutto in cucina. Impilabili, pratiche, funzionali, pieghevoli, allegre da vedere, gradite anche ai bambini: insomma le Pantone sono le sedie colorate cucina per eccellenza, spesso usate anche quando la zona cottura si sposta outdoor, poiché molto resistenti e d'infinita praticità.

Nella foto, le sedie Pantone, prodotte da Selab Seletti

sedie Pantone


Sedie pieghevoli colorate

Dolly Kartell Tavolo e sedie abbinate in cucina? Questa abitudine è decisamente superata. Oggi la fantasia può volare ed è possibile creare un ambiente allegro e dinamico grazie alle sedie colorate cucina, le quali spesso garantiscono comodità, maneggevolezza, soprattutto se pieghevoli.

Le sedute impilabili e pieghevoli sono soluzioni salva spazio molto accattivanti: ce n’è per tutte le tasche e per tutti i gusti. Si passa da sedute di poche decine di euro a pezzi di design, come la sedia Dolly di Kartell (nella foto), realizzata interamente in polipropilene e disponibile nei colori bianco, giallo, arancio, verde pistacchio e nero. Le sue caratteristiche di resistenza e facilità di pulizia ne permettono un uso in ogni ambiente, cucina inclusa.



    Sedie colorate design

    Supernatural Moroso Le sedie colorate cucina vengono proposte anche da grandi brand, disegnate da importanti designer. Magari si pensa siano delicate, ma non è così: le sedie di design sono realizzate con materiali all’avanguardia, sono spesso super-ergonomiche e conferiscono a qualsiasi ambiente una grinta senza pari.

    In locali o cucine particolarmente hi-tech, che talvolta hanno un look leggermente asettico, la sedia colorata di design rappresenta una gradevole macchia di colore, in morfologie spesso inusuali. Come la sedia Supernatural, design Ross Lovegrove,di Moroso (in foto) impilabile con monoscocca realizzata in polipropilene rinforzato con fibra di vetro, ottenuta tramite stampaggio a iniezione. E’ prevista in diversi colori e nella versione con schienale pieno o forato (in foto). Adatta all’utilizzo in indoor e outdoor.


    Sedie colorate cucina: Sedie colorate per cucina

    Gloria Slide Le sedie colorate cucina sono spesso in&out, ossia sviluppate in materiale plastico o metallo, le quali si possono impiegare sia all’interno sia all’esterno. Lo schienale si modella sino ad avere una forma ergonomica e avvolgente. Le finiture sempre più ricercate includono soluzioni materiche con intrecci o rilievi, con tessuti tipo rete.

    Un ottimo esempio è Gloria, sedia disegnata da Marc Sadler e prodotta da Slide: con scocca in polipropilene, prodotta con stampaggio a iniezione. Leggera, colorata e impilabile, Gloria presenta una texture a rilievo e un telaio in tubolare metallico verniciato a polvere, in tinta con la scocca. E risulta di grande impatto nelle cucine più sofisticate.