Soggiorno moderno, come arredarlo

Come arredare un soggiorno

Lo spazio di casa maggiormente vissuto è proprio il soggiorno: in questo ambiente infatti trovano sfogo diverse attività dal semplice rilassarsi al guardare la televisione, al leggere un libro, al pranzare o cenare fino all’accogliere amici e ospiti per piacevoli conversazioni.

Per fare tutto questo però, il soggiorno moderno deve essere arredato al meglio sia dal punto di vista funzionale sia da quello estetico. Ecco allora il quesito: quali mobili scegliere?

Sono tante le possibilità di scelta, ma i mobili necessari restano sempre gli stessi: un mobile da soggiorno, un tavolo da pranzo con sedie, uno spazio con divano e poltrone. Vediamo ora come scegliere e come valutare le differenti tipologie di arredo per dare carattere e personalità alla propria abitazione.

In foto: tavolo Octa di Bonaldo

Come arredare un soggiorno

Tavolino design esclusivo 3 ripiani nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,99€


Soggiorno open space

Soggiorno open space Per arredare soggiorno moderno in ambiente open space è sempre importante e necessario tenere in considerazione gli arredi preesistenti e la possibilità d’integrazione tra arredi della cucina e del soggiorno.

Se si valuta l’inserimento di mobili soggiorno moderni è possibile completare l’ambiente con arredi che trasformino la loro funzione e la loro forma mediante lo sviluppo nello spazio: in base all’ambiente in cui si trovano avremo soluzioni chiuse e capienti, ideali per la zona cucina oppure soluzioni a giorno che permettano di contenere schermo e sistemi audio video, con tutto il necessario per il cablaggio.

In alternativa, è possibile creare una suddivisione tra i due spazi, solo con il colore: gli arredi saranno definiti e distinti in relazione al posizionamento e alla loro funzione. Sarà questa volta il colore alle pareti a definire le diverse zone, distintamente riconoscibili per arredi distinti e specifici.

In foto: parete 505 di Molteni

  • 7FF1150 Mobilstella L’arredo soggiorno più moderno non prevede un eccesso di mobili e oggetti. Meglio un arredamento minimal e leggero, che dia respiro all’area living. Optate per armadi multifunzione, che abbiano magari...
  • Thesis Tisettanta La ventata di freschezza che si ottiene grazie al semplice spostamento di mobili che già possediamo ha un effetto di restyling istantaneo che, se pianificato con attenzione in poche e pratiche mosse, ...
  • Design soggiorno Da molto tempo ormai i termini “modularità”, “componibilità” e “scomponibilità” sono entrati a far parte del linguaggio comune di chi ama l’universo dell’arredo-design. Espressioni che cadono a pennel...
  • Arketipo Malta Arredare un salotto in stile moderno può sembrare molto semplice, tuttavia occorre prendere in considerazione alcuni fattori. Prima di procedere con la scelta dell’arredo bisogna tener conto dello spa...

AVANTI TRENDSTORE - Mobile soggiorno in imitazione di quercia Sonoma chiaro/bianco, ca. 270/200/40 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 249,99€
(Risparmi 150€)


Soggiorno moderno

Soggiorno moderno Arredare un soggiorno moderno oggi porta sempre più spesso a creare ambienti minimalisti e in alcuni casi, anche troppo sterili e poco personali: le linee sempre più rette, le forme sempre più essenziali e i colori, assenti o con un leggero accenno di cromia.

Se invece amiamo lo stile minimale ma non vogliamo cadere nell’effetto ospedale, ecco qualche consigli da seguire che vivacizzerà il vostro spazio caratterizzandolo di stile: se abbiamo inserito arredi lineari e dai toni bianchi e grigi, permettiamoci una pazzia, un tocco di colore con i tessili.

Inserire tende e cuscini arancioni oppure in altro tono vivo e acceso, smorzerà l’effetto di essenziale sterilità portando un tocco di personalità nello spazio. Possiamo anche applicare a una parete un decoro o una particolare scelta cromatica, come ad esempio un rigato verticale in bicromia, accentuare ed espletare il nostro stile più personale.

In foto: zona soggiorno con divano Norman di Flexteam.


Soggiorno moderno, come arredarlo: Soggiorni moderni

Soggiorni moderni Lo stile moderno è uno dei più apprezzati per l'arredo delle abitazioni di oggi, dato che consente di arredare con funzionalità gli spazi, con elementi semplici e lineari, privi di eccessive decorazioni, che possono risultare pesanti e poco adatte, soprattutto in ambienti di dimensioni contenute, fattore molto comune negli appartamenti.

Per arredare un soggiorno moderno è indispensabile stabilire quali sono i mobili realmente essenziali, per evitare di sovraccaricare l'ambiente con elementi non necessari che appesantirebbero l'insieme; un arredo sempre molto di moda e che si presta i ambienti moderni è la parete attrezzata che, rispetto alle soluzioni classiche, in configurazione moderna muta le sue forme, alleggerendo il suo aspetto spesso con mobili sospesi dalle finiture lucide e opache. Grazie agli elementi sospesi si aumenta la percezione dello spazio, allargando visivamente la stanza.

in foto: esempio di parete attrezzata moderna sospesa, modello Atlante Tomasella.