Stosa Cucine, la novità del 2016

Stosa Cucine 2016

Oltre trenta modelli di cucine e più di duecento finiture per ogni stile: dal classico al moderno, al contemporaneo di tendenza. La proposta dell’azienda toscana Stosa Cucine è sempre molto ricca e ogni composizione si caratterizza per un design molto funzionale; l’estetica, la praticità e la tecnologia camminano di pari passo in un equilibrio decisamente apprezzabile. In occasione del Salone del Mobile 2015 Stosa ha presentato gli ultimi modelli, senza dubbio interessanti. Ha catturato l’attenzione innanzi tutto Charm, cucina caratterizzata da un mood contemporaneo e presentata in due versioni: la prima in Alkorcell per un design ecosostenibile e accessibile, la seconda in vero Legno Noce Nazionale, per tutti gli amanti delle materie pregiate e ricercate. Frame è invece una nuova cucina dal fascino nordico: l’anta Nordic Style è caratterizzata da bugna e telaio extra slim ed è declinata nei colori Bianco Opaco e Olmo Lapponia. Per gli amanti dei contrasti cromatici, è disponibile anche la versione bicolor con telaio Olmo Lapponia e bugna Bianco Opaco. Dal punto di vista tecnico Frame è caratterizzata dallo schienale magnetico in vetro con tv e accessori. Si aggiungono elementi di design come la struttura portale con trafila di finitura alluminio, personalizzabile nella finitura delle ante. Lo zoccolo è illuminato da led. Frame monta ripiani Strike, cappa a scomparsa e piano in Okite® dello spessore di 2 cm Bianco Assoluto lucido.
Stosa Cucine 2016


Stosa Cucine catalogo Infinity Diagonal di Stosa è invece caratterizzata dal sistema di apertura Diagonal: la maniglia viene montata direttamente sull’anta, a sua volta lavorata con un taglio inclinato di 40° che agevola la presa e l’apertura rispetto alle ante con taglio a 30° che si trovano sul mercato. Viene enfatizzato l’effetto di linearità dell’insieme, con maggior predilezione per quelle linee diagonali che danno il nome alla composizione. Poi c’è City, cucina urban style ma d’ispirazione vintage, concepita per arredare uno spazio giovane ridisegnando il design del passato in chiave contemporanea. L’estetica solida e decisa offre interessanti sensazioni tattili e visive grazie alle finiture materiche come Rovere Bianco, Rovere Brizzo, Rovere Jeans e Rovere Sabbia, abbinate ad arredi in metallo e lamiera cui si aggiungono le nuove

finiture in Pet, un materiale più ecologico e totalmente riciclabile. La versione più raffinata ed elegante di City presenta basi, pensili e colonne nella nuova finitura Pet Bianco Assoluto Opaco e vetro Ondulina. Ancora, del catalogo Stosa fa parte la nuova versione di Life Natural, presentata in occasione di Eurocucina 2016 e caratterizzata da un’altezza maggiore rispetto agli altri modelli: ben 79 cm. L’accostamento di vetro, legno e marco crea un intrigante contrasto materico valorizzato dalle note colorate. Life ha anche un dispositivo integrato Bluetooth che funge da cassa acustica, attivabile semplicemente col cellulare.


  • cucina brillant di stosa Stosa Cucine lancia due nuove colorazioni per i modelli Stosa Bring e Brillant: due cucine dalla forte personalità estetica, moderne e funzionali inserite nel programma LookSystem con modu...
  • cucina bring di stosa laccata verde Sono tanti i nuovi colori laccati proposti da Stosa Cucine per il suo modello Bring:  24 lucidi e 22 opachi, tra cui l'intenso laccato petrolio, l'acceso verde smeraldo, la tenue laccatura opaco torto...
  • stosa cucine Stosa Cucine, ad Eurocucina, ha proposto le sue novità.Tra le new entry la cucina Maya, che entra a far parte del programma di cucine componibili Look System H72, contraddistinto da ante con spessor...
  • eurocucina 2014 Torna a Milano Rho Fiera dall’8 al 13 aprile EuroCucina 2014 per animare gli spazi espositivi in parallelo alle altre Fiere Satellite, Bagno e Mobile.La fiera EuroCucina occuperà i padi...


Cucina Stosa

Cucina Stosa E poi c’è Maya, fra le cucine Stosa più femminili, che per il 2016 si veste di nuance pastello. Colori delicati e al contempo luminosi come il Cipria Opaco e la Carta da zucchero. Per chi ama le tonalità più intense, invece, restano disponibili il Grigio Ferro Opaco, il tradizionale Nocciola Opaco e il più delicato Nebbia Opaco. A completare la tavolozza, il Verde Acqua Opaco e il Rosso Mattone Opaco. Nuova gamma di colori anche per il modello Replay: una palette ricca e diversificata che comprende le nuance dedicate al Rovere ovvero Tibet, Tabacco, Nodo Naturale e Nodo Bianco; si aggiungono l’Avio e il Verde Riace ma solo per il polimerico liscio opaco. Rewind è la cucina Stosa riconoscibile dalle linee pulite e dalla maniglia integrata nell’anta. Il pensile colapiatti Aliant in vetro opaco è stato presentato nella nuova colorazione Pesca. Rewind vanta numerosi plus a livello tecnico come i nuovi cassetti interni, la pattumiera estraibile Free Liner color lava e il pratico cassettone interno da 120 cm di larghezza.


Stosa Cucine, la novità del 2016: Cucine Stosa opinioni

Cucine Stosa opinioni Stosa è un’azienda italiana che nel tempo ha saputo affermarsi anche sulla scena internazionale. E’ leader nel settore delle cucine e da tempo offre un’ampia possibilità di personalizzazione. Le cucine Stosa sono indubbiamente resistenti, funzionali e affidabili. Dal punto di vista estetico la proposta è parecchio variegata, ci sono modelli classici e modelli moderni con linee e immagini anche nettamente diverse fra loro. Le cucine classiche esaltano i valori della tradizione e sono frutto di progetti molto accurati, oltre che dell’utilizzo di legni pregiati; le cucine moderne si basano sulle regole dell’ergonomia e sono concepite per diventare parte integrante del living ovvero per creare spazi dinamici e polifunzionali. Le cucine contemporanee sono figlie del design più accattivante ma di certo non mettono in secondo piano le esigenze dell’abitare moderno. Tutte le cucine Stosa sono componibili, dunque è possibile dar forma alle composizioni anche tenendo conto del budget a disposizione. Cucine lineari, con isola o penisola, cucine imponenti oppure di dimensioni ridotte: ce n’è davvero per tutti i gusti. E l’opinione dei clienti risulta nella maggior parte dei casi positiva. E’ difficile trovare qualcuno che si lamenti di una cucina acquistata o che abbia avuto disagio di sorta dopo l’acquisto.