Arredamento.it

Arredamento.it

- 09 agosto 2016

Porta tv

L’idea che si aveva fino ai tempi passati della tv era di un grande elemento molto pesante che doveva assolutamente essere saldamente appoggiato a un mobile molto resistente per sorreggerlo e non collassare sotto il grande peso, soprattutto quando questi fossero di dimensioni elevate. Oggi non è più così: oggi la tv cambia modo di essere e di stare. Raramente troviamo tv o meglio, schermi appoggiati, mentre la tendenza attuale è di appendere tutto al muro, alle pareti sempre più in alto. Tanti e differenti i modelli che devono essere scelti in base alla tv che abbiamo acquistato. Un consiglio, se non siamo degli esperti, è chiedere a chi ne sa più di noi: inoltre, oggi le aziende inseriscono su retro delle scatole delle tv lo schema dei pezzi di supporto tv compatibili con la tv scelta, molto pratico per chi non ne sa nulla. In foto: supporto tv Voilà Bontempi casa.

Supporti tv da parete

La tv oggi deve essere appesa: non occupa spazio e gli spessori sono davvero molto esigui, si parla di un centimetro e anche meno negli ultimi arrivati. Le possibilità di scelta per i supporti tv a parete sono davvero molti e tutti devono essere saldamente fissati con tasselli appositi alla muratura per evitare che il fissaggio non sopporti il peso dell’elemento e ceda sotto di questo. La possibilità di scelta è per supporti tv da parete fissi al muro, cioè ai quali si vada a fissare lo schermo che resti adeso alla parete senza nessuna possibilità di movimento, oppure quelli mobili. I supporti tv mobili sono caratterizzati da un braccio snodato che permette la regolazione dello schermo in ogni direzione: orientabile in su e giù, a destra e sinistra ma anche in soluzioni di stasi obliqua. In questo modo il comfort sarà quello di avere uno schermo orientabile su misura alla nostra postazione per un comfort ottimale. 

Supporti tv da appoggio a terra

Una ulteriore possibilità di supporto tv è dato dalle basi con appoggio a terra in design minimale e in materiale metallico: soluzioni pratiche e molto eleganti sorreggeranno il nostro schermo per avere una visione perfetta dell’immagine. Queste basi sono caratterizzate da un piedistallo piatto ampio tanto quanto basti affinchè contrasti il baricentro dello schermo affinchè non si ribalti. In questo modo avremo una base piatta a terra, un elemento verticale che potrà anche accogliere elementi multiuso come supporti per lettori e dvd. In foto: porta tv Totem Aico design  

Sfoglia i cataloghi: