Vasca doccia combinata, comfort e praticità

Vasca con doccia

Quando si devono compiere delle scelte per quanto riguarda il bagno, non bisogna mai dimenticare l’importanza rivestita dallo spazio a disposizione. Spesso, infatti, le metrature non molto grandi non consentono di avere sia il box doccia sia la vasca e occorre, quindi, optare per uno dei due elementi, rinunciando all’altro. Esiste, poi, un’altra soluzione, che permette, invece, di avere entrambi: inserire una vasca doccia. Non è detto, però, che una vasca che comprende anche una doccia non sia indicata per i bagni grandi: la sua forza estetica e la praticità danno vita, in ogni caso, a una combinazione vincente, che esalta la bellezza di un bagno. In foto: vasca combinata Pret-a-porter di Teuco, dalle linee rigorose ed eleganti, ma, al contempo, pratiche e adatte a un utilizzo quotidiano. Le geometrie squadrate, infatti, incontrando quelle più morbide che caratterizzano l’ingresso della vasca attraverso la parete del box doccia, creano un suggestivo gioco di design. Il guscio è disponibile nei colori bianco e bianco europeo.

Vasca con doccia

Parete Vasca Box Doccia Cristallo Serigrafato H140x130

Prezzo: in offerta su Amazon a: 103€


Vasca doccia combinate

Vasca doccia combinate Se si è intenzionati a gustare pienamente tutti i benefici di un bagno rilassante, ma non si vuole nemmeno rinunciare all’energia sferzante e veloce di una doccia, la soluzione migliore è proprio quella di avere una vasca doccia ovvero un angolo di bagno che sintetizza il concetto di benessere e di ricarica dopo un’eventuale giornata di stress. Si può acquistare una vasca combinata con doccia oppure inserire, su una vasca già presente, una pannellatura, apribile oppure fissa, da applicare sul bordo e lungo la parete. Molte vasche attuali hanno un gradino di entrata basso, per un accesso agevolato, con una porta in cristallo che chiude totalmente la vasca, soluzione perfetta soprattutto per anziani e bambini. In foto: la combinazione Double di Grandform, che presenta una vasca con box doccia dal design lineare e raffinato, grazie alla parete in cristallo, composta da due ante. La vasca è piuttosto ampia, per una totale comodità, oltre ad essere arricchita da una seduta a ribalta, coordinata al cuscino in dotazione. Inoltre, è possibile l’installazione a filo pavimento, per persone con ridotta mobilità ed è disponibile la variante con idromassaggio.


  • vasca doccia Jacuzzi Harpa Twin Per non privarsi anche in ambienti di piccole dimensioni, della gradevolezza di un buon bagno e dell’energia di una doccia, la vasca doccia è la soluzione ideale. E’ possibile acquistare un sistema co...
  • Vasche doccia Negli ultimi anni il bagno ha assunto una nuova identità, rappresenta il luogo dove eseguire le operazioni di igiene personale quotidiano, ma anche quello dove rifugiarsi dopo un’intensa giornata di l...
  • vasca doccia Rexa La stanza da bagno nel tempo ha modificato il suo significato intrinseco passando da mero luogo di pulizia, a spazio da vivere, da arredare, da studiare, proprio come gli altri spazi della casa.Il b...
  • trasformare vasca in doccia con Gmagic Grandform Con il sistema di trasformazione della vasca in doccia è possibile sostituire la vecchia vasca in breve tempo e senza sprechi di denaro.Soluzioni davvero innovative possono essere realizzate in un...

FHK,vasca da bagno pieghevole Aumentare l'ispessimento dell'adulto Bagno schiuma plastica Vasca da bagno vasca da bagno gonfiabile, canna da bagno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 107€


Vasca da bagno con doccia

Vasca da bagno con doccia La soluzione “vasca doccia” permette di avere in bagno due elementi importanti che, combinati insieme, concretizzano il concetto di funzionalità legato allo spazio, di fondamentale importanza se si tratta di un ambiente di ridotte dimensioni. Per questo, molte abitazioni moderne nonché le strutture ricettive, sono dotate di vasca con doccia, riscuotendo una consistente soddisfazione tra chi decide di installarle insieme. Le idee e i modelli oggi sono molteplici, per risultati adatti ai propri gusti. Infatti, vi sono soluzioni standard con vasca e pareti doccia in acrilico oppure cristallo, fino alle vasche con idromassaggio e docce emozionali e multifunzione, con getti tonificanti di vario tipo. In foto: vasca combinata Duo Box di Hafro-Geromin, dove la vasca ha anche l’idromassaggio, mentre la doccia, in acciaio lucido, è multifunzione, con getti di diversa intensità. Le ante apribili in cristallo temperato di sicurezza da 6 mm conferiscono essenzialità alla composizione e, allo stesso tempo, anche una certa raffinatezza, dando vita a un ambiente doccia funzionale, elegante e dotato di tutti i confort.


Vasca doccia combinata, comfort e praticità: Vasca e doccia insieme

Vasca e doccia insieme Una vasca doccia può presentarsi in vari modi: avere uno spazio aperto oppure il box che la ricopre tutta, chiudendola con un doppio pannello, diritto oppure curvato. Di solito, se il lato corto della vasca non è adiacente a una parete, è necessario installare una terza lastra laterale, che va fissata al muro. Vi è anche la possibilità di montare sulla vasca un box doccia con ante totalmente ripiegabili e sovrapponibili che, quando non vengono utilizzate, lasciano la vasca interamente libera. Ad ogni modo, sono diversi i produttori che realizzano soluzioni complete o singoli pezzi, per personalizzare la vasca o il box a proprio piacimento. In foto: vasca combinata Quadra Box di Treesse, con pannello fisso in cristallo ed elementi doccia in alluminio. Inoltre, la vasca ha una sporgenza apposita per sollevarsi senza temere di scivolare. Quadra Box si può anche personalizzare, se si vuole idromassaggio, cromoterapia, ma anche cuscini poggiatesta, radio, faretti, mensola porta oggetti e altri elementi.