Ventilatore a piantana

Ventilatori, utili in estate

Mare, sole e vacanze …l’estate è il momento dell’ozio meritato dopo mesi di lavoro: tanti bagni, un po’ di relax sul lettino, giochi, pranzi leggeri e cene luculliane, serate con amici e tanto sonno da recuperare. Ma se a disturbare questo idillio fosse il troppo caldo che ci regala tante notti insonne? Dobbiamo correre al riparo e andare a fare shopping: l’acquisto di un ventilatore potrà salvarci le vacanze…o salvarci il lavoro se siamo tra quelli meno fortunati che devono restare in città. Anche per l’acquisto di un ventilatore dobbiamo, però, prestare attenzione per non scegliere quello sbagliato. Tra gli scaffali dei negozi abbiamo solo l’imbarazzo delle scelta: ventilatore a piantana, a colonna, a soffitto, di ogni dimensione e materiale, da quelli low-cost in plastica a quelli hi-tech in acciaio. La cosa più importante è che siano funzionali al loro compito: rinfrescarci dall’afa e regalarci boccate di aria fresca ma, a differenza del condizionatore, il ventilatore elimina il caldo eccessivo in modo non traumatico per il nostro corpo, quindi la sua azione si rivela non dannosa, i suoi effetti sono immediatamente percepibili e il benessere è assicurato.

La prima cosa da considerare quando dobbiamo acquistare questo elettrodomestico riguarda l’ambiente nel quale dobbiamo posizionarlo: a seconda dell’ampiezza del locale dovremmo verificare la dimensione delle pale e il diametro del ventilatore che dovranno essere proporzionate per muovere sufficientemente l’aria della stanza. La grata deve essere, inoltre, molto “fitta” per impedire, accidentalmente o meno, l’accesso delle dita e scongiurare così infortuni anche gravi; le pale dei ventilatori possono infatti raggiungere una velocità anche di 80 km all’ora, un vero pericolo per grandi e piccini. Dovremmo poi valutare la silenziosità talvolta, infatti, le pale possono produrre un fastidioso rumore che, se prolungato, potrebbe azzerare i benefici del refrigero, ma i prodotti oggi in commercio garantiscono quasi tutti buona qualità e prestazioni d’eccellenza. Altra caratteristica da calcolare è la velocità di aereazione che dovrà avere almeno tre posizioni evitando quelli a velocità fissa decisamente meno funzionali; è importante verificare anche l’orientabilità dell’elettrodomestico: grazie ad un movimento rotatorio lento e costante il ventilatore può essere puntato in varie direzione, così da areare le varie parti della stanza. Ultimo dettaglio: non dimenticate l’estetica, questo elettrodomestico può essere acquistato in ogni forma e colore e diventare, addirittura, un oggetto d’arredamento.

Se siamo gli eterni indecisi tra condizionatore o ventilatore, ecco i pro e i contri dei sue sistemi a confronto: il sistema di condizionamento consente di programmare esattamente la temperatura dell’aria emessa, di aggiungere o ridurre il tasso di umidità e di essere usato anche in inverno riscaldando l’ambiente. Il ventilatore, però è decisamente più economico, rinfresca con aria sana e non alterata, è di facile installazione poiché non richiede l’intervento di manodopera elettrica; ha consumi decisamente inferiori rispetto al condizionatore quindi aiuta il portafoglio e la nostra anima ecologica in quanto l’impatto sull’ambiente è decisamente contenuto.

Foto: Ventilatore a piantana della Bimar, con eliche in alluminio di diametro 40 cm è ideale per coloro che cercano potenza e silenziosità ma anche un tocco di classe grazie al diffusore di aromi: durante il funzionamento del ventilatore si diffonderà infatti una piacevole fragranza in tutto l’ambiente.

Ventilatori, utili in estate


Ventilatori a piantana

Ventilatori a piantana Tra tutti quelli in commercio, sicuramente il ventilatore a piantana è quello che ha fatto la storia: da poggiare ovunque si desideri, è costituito da una base rotonda più stabile o a quattro piedi incrociati; oltre a velocità, potenza, diametro delle pale, possiamo verificare la reclinabilità della gabbia verso l’alto o il basso, opzione non sempre presente nei vari modelli ma davvero utile per orientare il flusso d’aria dove si desideri. Se siamo amanti delle comodità possiamo pensare di acquistare un modello con timer e telecomando: la funzione di autospegnimento è utile nel momento in cui si sta andando a dormire perché ci permette di addormentarci con una piacevole brezza avendo però la certezza di spegnere il ventilatore dopo un tempo sufficiente per abbandonarci a Morfeo senza consumare energia e denaro. Il telecomando, invece, permette di comandare a distanza il ventilatore gestendolo comodamente da seduti. I modelli più recenti presentano anche la modalità notte: in maniera automatica il ventilatore diminuisce la velocità e la potenza regalandoci una leggera brezza fino a spegnersi completamente quando, soprattutto nelle prime ore del mattino, non abbiamo più bisogno di fresco.

Ecco la nostra top ten dei ventilatori a piantana in commercio:

• Rowenta VU5670 Turbo Silence Extreme

• Domo DO-8133

• Klarstein

• AEG VL5527MS

• Honeywell HS-216E

• Ventilatore MPM SP 40 M

• G3 Ferrari Klimas

• Bimar Nuage VPR40

Foto: Tre velocità e tre modalità di diffusione dell’aria per DynaSun DS102RC: questo ventilatore a piantana è alto 138 cm, è datato di funzionalità sleep, timer e telecomando per governarlo comodamente a distanza; ottimo rapporto qualità prezzo con questo elettrodomestico il refrigerio è assicurato!


  • Prezzi climatizzatori Estati sempre più torride ed esigenze di raffrescamento imprescindibili, ca va sans dire. Quindi chi non ha un condizionatore desidera acquistarne uno, ma quanto costa? Prima di parlare dei prezzi cli...
  • Ventilatori per casa Ventilatori casa: una necessità durante la stagione calda, soprattutto per chi non può o non vuole optare per i condizionatori. A differenza di questi ultimi, i ventilatori non si basano su un meccani...
  • Ventilatori e condizionatori portatili Quando, nelle giornate e nelle notti estive particolarmente afose il caldo non dà tregua, chi non è dotato di un condizionatore fisso in casa spesso ricorre alle soluzioni dell’ultimo minuto ed acquis...
  • Ventilatore a piantana L’estate è sempre più vicina e, di conseguenza, si ripresenta il solito dilemma: come combattere il caldo in casa. Cosa scegliere fra ventilatore e condizionatore? Chi teme bollette troppo salate e ch...


Ventilatore a piantana: Ventilatori a colonna

Ventilatori a colonna Se siamo cultori del bello sempre e comunque, invece di acquistare un ventilatore a piantana possiamo optare per uno a colonna conosciuto anche come box fan: belli, comodi e funzionali. Facili da trasportare talvolta anche con manico incorporato, hanno linee armoniose e di design per regalare un tocco di classe all’ambiente. I ventilatori a colonna si posizionano sul pavimento e il flusso d’aria circola in tutte le direzioni; privi di pale questa tipologia di ventilatore poggia a terra e si sviluppa in verticale: le forme slanciate consentono a questi elettrodomestici di integrarsi in qualsiasi ambiente, anche grazie ad una gamma di colori neutri come il nero, il grigio, l’antracite o il bianco. Proprio per la mancanza delle pale sono più silenziosi dei tradizionali ventilatori e sono strutturati in modo da convogliare il flusso d’aria in più direzioni, con un’oscillazione, nei modelli attuali, anche orizzontale e non più solo verticale.

Solitamente funzionano a tre velocità e hanno timer per lo spegnimento automatico: grazie al display è possibile seguirne il funzionamento che può essere controllato anche tramite telecomando. Facili da trasportare grazie alle speciali maniglie, i ventilatori a colonna sono dotati di cavo di alimentazione lungo in media un paio di metri per essere posizionati dove più occorre.

Ecco i migliori ventilatori a colonna:

• Honeywell HO-1100RE4

• Ardes Drito bh

• Argo Funny tower

• Rowenta VU6520

• Macom Typhoon

• Macom Breeze Tower

• Ariante Tower Super di Vortice

• VC91 di Bimar

• Eole Crystal VU6555 di Rowenta

• Dyson Cool AM07 di Dyson

Foto: Argo Funny Tower è un ventilatore a colonna con display a led, comandi soft touch e telecomando; 3 velocità, timer da 1-12 ore e possibilità di oscillazione di ben 80°. Chic e raffinato, questo modello di adatta a qualsiasi ambiente.