Fornetto elettrico ventilato, efficiente e pratico

Fornetti elettrici ventilati

Il fornetto elettrico ventilato è un piccolo elettrodomestico progettato all’insegna dell’efficienza e della praticità. La cottura dei cibi avviene tramite aria calda che circola all’interno della camera del forno e viene spostata per mezzo di una ventola. Grazie proprio a tale ventola, la diffusione dell’aria avviene in modo uniforme e di conseguenza è possibile cuocere contemporaneamente pietanze differenti sui diversi ripiani del forno. Inoltre la temperatura desiderata viene raggiunta più velocemente e anche i tempi si riducono nettamente. Con il fornetto ventilato è possibile preparare il pane, la pasta al forno, l’arrosto di carne, la pizza e realizzare altre ricette basati su un impasto di vario tipo (per esempio le torte). Ottimi risultati si ottengono inoltre con le verdure e il pesce. In foto lo Sfornatutto Pangourmet EOB20712 di DeLonghi. La teglia impastatrice permette di mescolare automaticamente ed ottenere pagnotte tonde e ben dorate; la luce interna e l’innovativo design della porta a vetro, senza interferenze della maniglia, assicura un’eccellente visibilità all’interno della cavità. Altre caratteristiche: trenta programmi pre-impostati, timer digitale di 120 minuti, display facilmente leggibile, funzione di mantenimento in caldo e scongelamento, funzioni specifiche per il pane senza glutine e le marmellate, 3 diversi livelli di doratura per cuocere il pane con la crosta croccante quanto si desidera. Potenza max 1400 W.
Fornetti elettrici ventilati


Fornetto ventilato

Fornetto ventilato Il fornetto elettrico ventilato è utile soprattutto perché consente di soddisfare alcuni desideri ed esigenze quotidiani (ad esempio riscaldare le brioche di mattina) senza accendere il forno grande. Rappresenta anche uno strumento perfetto per risparmiare tempo. E’ dotato di due resistenze, una superiore e una inferiore, e l’intensità del calore viene regolata tramite un termostato. E’ possibile accendere contemporaneamente entrambe le resistenze oppure soltanto una per volta. In foto il fornetto elettrico FE35 di Girmi. Questo apparecchio dispone di un vano cottura da 35 litri che, combinato con l’eccellente potenza di 1600 watt, consente di cuocere gli alimenti in tempi brevi e senza spreco di calore. Equipaggiato con doppio vetro ad alto isolamento termico, che garantisce anche una totale sicurezza contro le scottature accidentali, è dotato inoltre di timer da 60 minuti, luce interna per tenere sempre sotto controllo i piatti e termostato regolabile da 100 a 230° C. La cottura può essere impostata in 3 funzioni: standard, grill per rendere croccante e arrostire al meglio la parte superiore delle pietanze e combinata. Adatto a contenere un piatto di diametro di 30 centimetri.

  • Compact Electrolux Il forno, in particolare per chi ama la cucina, è un elettrodomestico fondamentale e deve essere scelto con attenzione sia per quanto concerne il consumo e quindi la classe energetica, sia per quanto ...
  • Hobby  Valoriani Quando ci si prepara ad acquistare un forno per pizza, in particolare a legna, il primo distinguo è se si vuole un forno per esterno o per interno. L’ubicazione interna è probabilmente la più comoda p...
  • cucina 250 Alpes Inox Il forno da incasso in cucina è una delle soluzioni più classiche e diffuse tra gli utenti: si sceglie il tipo di forno che meglio si adatta alle nostre esigenze e al nostro genere di cucina. Oltretut...
  • Pulizia forno Il mercato offre svariati prodotti per la pulizia forno e la loro scelta va effettuata in maniera oculata. Si consiglia ad esempio di evitare gli sgrassatori inquinanti, che possono lasciare nel forno...


Fornetto elettrico

Fornetto elettrico Nella scelta del fornetto elettrico ventilato un fattore molto importante è la capacità. In linea di massima possiamo dire che un fornetto da 20 litri è ottimo per i single e per le coppie, uno da 30 litri è ideale per una famiglia di 4-6 persone, uno da 45 litri è quasi simile a un forno tradizionale. Naturalmente, la capacità aumenta di pari passo con l’ingombro, quindi è necessario scegliere anche in base allo spazio di cui si dispone. Attenzione pure ai consumi: i fornetti dotati di maggiore capacità sono, naturalmente, quelli che richiedono più energia elettrica. In foto il forno elettrico ventilato 23L Silver di Bimar, 220-240V~ 1500W. Caratteristiche principali: Termostato 100-230°C, Resistenze inox 1500W (750+750W), Commutatore 0+3selez., Timer 60', Luce interna, Spia luminosa. La cavità è idonea per piatti Ø26cm, le guide sono adatte a tre diversi livelli di cottura. La struttura è in metallo verniciato, lo sportello ha due vetri e la maniglia in acciaio inox e rimane anche accostato per rosolare e grigliare. Accessori: Griglia ripiano inox, Teglia + utensile per presa, Vassoio raccogli-briciole estraibile.


Fornetto elettrico ventilato, efficiente e pratico: Fornetti ventilati

Fornetti ventilati Grazie al sistema di ventilazione che lo caratterizza, il fornetto elettrico ventilato cuoce i cibi molto più rapidamente rispetto a un forno tradizionale e consente anche la contemporanea preparazione di pietanza diverse. E’ piuttosto versatile, cioè permette una certa libertà per quanto riguarda le ricette possibili: dalla carne al pesce, dai tipici prodotti da forno alle paste al forno, il semaforo è sempre verde. I modelli attualmente in commercio, inoltre, si puliscono con facilità e presentano un design essenziale ed elegante. In altre parole, messo in bella mostra su qualsiasi ripiano della cucina il fornetto diventa pure un complemento di arredo. In foto Buon Cuisine 210 Metal di Ariete, forno in acciaio inox con pareti interne in alluminio. Completo di griglia, leccarda e maniglia per estrarre la leccarda, è ideale per riscaldare, grigliare e, grazie alla funzione di ventilazione, cuocere contemporaneamente più pietanze. I suoi 1300 Watt di potenza permettono di raggiungere una temperatura massima di 250°C. E’ dotato di timer e segnale di fine cottura.