Forno da incasso, il più gradito dagli utenti

Forno incasso

Il forno da incasso in cucina è una delle soluzioni più classiche e diffuse tra gli utenti: si sceglie il tipo di forno che meglio si adatta alle nostre esigenze e al nostro genere di cucina. Oltretutto il forno a incasso è gradevole da vedere. Una soluzione molto funzionale è il forno incassato su colonna, in questo modo viene inglobato nella cucina e il risultato estetico è migliore; inoltre potendolo posizionare a un'altezza di circa cento cm diventa meno faticoso da usare e ripulire.

Alpes Inox propone blocchi cucina con forni da incasso, come la cucina 250 freestanding (nell’immagine) con top in acciaio inox con un lavello ad una vasca integrato, uno scivolo liscio ed un piano cottura ad incasso con quattro bruciatori a gas più un bruciatore a tripla corona centrale.

La cucina è completata da una base sottolavabo con due cassetti, una base centrale che ospita la lavastoviglie e una base con forno elettrico da 90 cm.

cucina 250 Alpes Inox


Forno elettrico da incasso

FNC 53 X Electrolux Rex Il forno da incasso elettrico ha dalla sua svariati punti forza. Oltre ad essere notevolmente user-friendly, è versatile, mantiene meglio l’umidità dei cibi e la regolazione della temperatura è più uniforme e accurata. Tuttavia il costo di gestione è più elevato rispetto al forno al gas. Probabilmente, l’avvenire vedrà vincitore l'elettrico perché proprio in questo campo che si stanno facendo le ricerche più all'avanguardia per forni elettrici sempre più intelligenti e meno impattanti sui consumi e sull’inquinamento.

In foto: forno a cinque funzioni InfiSpace®-New Country FNC 53 X di Electrolux Rex in estetica inox antimpronta, dotato di vano cottura XL da 70 litri e teglia InfiSpace®, manopole e maniglia con finitura cromata, orologio/programmatore di fine cottura fino a 180 minuti, ventilazione tangenziale di raffreddamento, cavità con smalto Clear’n Clean, funzione Acqua Cleaning, illuminazione alogena e controporta con vetri estraibili.


  • Forni da incasso I forni da incasso indubbiamente rappresentano il massimo della funzionalità: si possono installare sotto il top, anche se una soluzione davvero pratica ed esteticamente gradevole è rappresentata dal ...
  • Forno pirolitico La pulizia del forno, seppur faticosa, è molto importante poiché se le pareti di questo elettrodomestico sono perfettamente pulite, riflettono meglio il calore, prevenendo dispersioni energetiche e du...
  • Forno termoventilato cosa significa Smeg Un forno termoventilato permette di cuocere diverse pietanze contemporaneamente, sui vari ripiani e senza interferenze. La cottura uniforme è ottenuta grazie all’azione di una ventola combinata con un...


Forno da incasso, il più gradito dagli utenti: Forno a gas da incasso

Experience FZ G IX HA Hotpoint Ariston I forni da incasso a gas ripropongono i valori di una cottura tradizionale, caratterizzata da un naturale e costante mantenimento della temperatura. L’economicità, la facilità d’uso e la rapidità nel raggiungere le alte temperature sono certamente dei punti di forza del forno a gas, tuttavia il fatto di avere il bruciatore che ogni tanto va al massimo e ogni tanto al minimo implica delle difficoltà nella corretta gestione delle cotture.

In questo modo, infatti, il forno tende a seccare o bruciacchiare alcuni punti e a far perdere velocemente l’umidità agli alimenti in cottura. In genere, il forno a gas è perfetto per la cottura della pizza e simili che esigono temperature superiori ai 220°C, mentre per le altre ricette come dolci lievitati, torte, biscotti, ma anche soufflé è consigliabile il forno elettrico.

In foto: forno a gas Experience FZ G IX HA di Hotpoint Ariston