Progetto camino a pellet

Ristrutturazione con camino a pellet

La fiamma del camino riscalda e crea un ambiente accogliente e conviviale nelle case in cui viene inserito. A volte prende vita e si accende inaspettato, valorizzando l’ambiente e i suoi arredi e complementi.

Succede in un progetto di ristrutturazione davvero riuscito che porta la firma dello studio Dank Architectes. Siamo in un quartiere residenziale alla periferia di Lione, dove un’ex-caffetteria, ampliata negli anni con l’aggiunta di locali ad uso deposito, è stata magistralmente trasformata in una villa ad uso residenziale.

L’intervento di ristrutturazione ha previsto l’abbattimento di alcune pertinenze immobiliari, al fine di ampliare il corpo centrale dell’abitazione e garantire a ciascun membro della famiglia sia uno spazio in cui ritrovare la propria privacy, sia un luogo comune in cui trascorrere momenti di condivisione.

progetto camino pellet

FireFriend DF-6500 Caminetto da Tavolo a Bioetanolo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,11€


Progetto cucina

Progetto cucina Volto contemporaneo per l’ambiente cucina di questa casa, che include una grande e moderna parete attrezzata, un tavolo all’americana ad isola e un pratico angolo cottura.

La sala da pranzo è tutta da vivere e gode di una vista privilegiata sul giardino e sulla piscina. Stile minimal ma caldo grazie all’accostamento di finiture laccate nei colori bianco, acciaio e rovere miele. Dà ampio respiro e illumina l’ambiente la parete interamente realizzata con vetrate.

E’ proprio in cucina che, all’interno della parete attrezzata, chiusa da ante in legno chiaro, prende vita e si accende, stupendo e conquistando lo sguardo dei presenti, il fuoco di un camino. Si tratta del camino a pellet Vivo 80 di MCZ, scelto perché il committente era alla ricerca di una fonte di riscaldamento alternativa al gas, più rispettosa dell’ambiente e meno costosa. Il camino a pellet si è rivelato capace di inserirsi armoniosamente nel contesto d’arredo che lo accoglie.

  • stufe e caminetti Camini e stufe. Un modo naturale e sano di riscaldarsi, che rispetta l’ambiente e la salute. I modelli attuali sono in grado di trasformarsi in un vero impianto di riscaldamento per intere abita...
  • stufa e pellet mcz Il fuoco ha sempre accompagnato l’evoluzione dell’uomo e, ancora oggi, è protagonista delle stufe per riscaldamento quanto mai attuali. Grazie alle più avanzate tecnologie, i...
  • Caminetti Montegrappa linea Pellet Caminetti Montegrappa, società leader nella produzione e commercializzazione di caminetti e stufe di alta qualità e design, propone nuovi apparecchi che rappresentano la massima espressione del know h...
  • stufa in casa Stufe Olimpia Splendid, azienda leader specializzata nella climatizzazione, nel riscaldamento e nel trattamento dell’aria, per l’inverno 2010-2011 amplia la gamma delle stufe a pellet...

ANTIFULIGGINE SETTIMANALE PER FOCOLARI, INSERTI, STUFE, CAMINI,CALDAIE A LEGNA E CARBONE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,05€


Progetto camino a pellet: Un caminetto a pellet in cucina

Un caminetto a pellet in cucina<p /> La scoperta stupefacente, come raccontano i proprietari di casa, è stata quella di potere inserire il camino a pellet nella parete insieme agli altri elettrodomestici e di vedere quindi la fiamma bruciare nel mobile della cucina.

Il camino a pellet Vivo 80 di MCZ, infatti, è inserito perfettamente a filo con gli altri elettrodomestici a colonna, macchina da caffè e forno.

Presenza elegante e discreta, il camino arreda e riscalda tre locali grazie alla canalizzazione realizzata grazie al sistema Comfort Air® brevettato da MCZ. I tubi inseriti nella parete trasportano l’aria calda dalla cucina alle due camere che si trovano al piano superiore. Ventilazione e temperatura si possono gestire comodamente da un telecomando.

Il camino a pellet è anche estremamente pratico, perché può essere programmato. I proprietari di casa, quindi, in inverno lo impostano affinché si accenda verso le cinque del mattino e prepari l’ambiente ad accoglierli per la colazione, illuminando, scaldando la stanza e diffondendovi un gradevole profumo di legna bruciata.

Il camino viene caricato sul retro, dal salottino con la zona TV. Il serbatoio del pellet è stato nascosto dietro una finta porta, presenza discreta e soluzione pratica per le operazioni di manutenzione e pulizia.

Approfondimento a cura di yourFire, il web-magazine di MCZ Group